Argomenti


Dati generali

Edilizia

Geotecnica

Rilevamento

Territorio

Idraulica

Chimica

Macchine

Energetica

Elettrotecnica

Elettronica

Informatica

Telecomunicazioni

Economia aziendale

Produzione

Ambiente

Qualità e sicurezza

> Lighting


immagine per Lighting

link alla libreria Hoepli

Forcolini G.

Lighting

Lampade, apparecchi, impiantiElementi di progettazione per interni ed esterni
2004, pagine XII-548
ISBN 978-88-203-3363-8
17 x 24
€ 40,00

> Fondamenti di luministica


immagine per Fondamenti di luministica

link alla libreria Hoepli

Rea C.

Fondamenti di luministica

Teoria, tecnica e apparecchi per l'illuminazione artistica teatrale e dello spettacolo
2006, pagine X-198
ISBN 978-88-203-3656-1
17 x 24
€ 28,00

> Somma di una serie


Somma di una serie

Tende all'unità la somma della serie geometrica: 1/2 + 1/4 + 1/8 + 1/16 + ... → 1

> Teorema di Pitagora


Teorema di Pitagora

Il quadrato costruito sull'ipotenusa è pari alla somma dei quadrati costruiti sui cateti di un triangolo rettangolo

> Commenti alle nuove Norme per le costruzioni


Toniolo G., Urbano C., Guadagni A.

Commenti alle nuove Norme per le costruzioni

Intervista di Andrea Guadagni a due Professori del Politecnico di Milano (Giornale dell'ingegnere n. 8 - 1 maggio 2006)

Professore, qual è il suo giudizio sulle nuove Norme Tecniche?
Ci sono aspetti molto positivi delle Norme Tecniche e altri invece, problematici. Un aspetto positivo è l'aver dato, fondamentalmente, delle indicazioni generali, "prestazionali" piuttosto che prescrittive. Sulla Gazzetta Ufficiale infatti dovrebbero stare solo i principi generali, non le prescrizioni tecniche particolari.


> Innovazione per esaltare le nuove competenze professionali


Polese S., Guadagni A.

Innovazione per esaltare le nuove competenze professionali

Sintesi di Andrea Guadagni dell'intervento del Presidente del CNI (Giornale dell'ingegnere n. 15 - 15 settembre 2005)

"Norme chiare e certe"
Questa è stata la richiesta del Presidente del CNI, ing. Sergio Polese, al 50° Convegno dell'ATE (Associazione Tecnologi per l'Edilizia), che ha inoltre aggiunto: "Gli ingegneri italiani, convinti che una normativa più rigorosa e innovativa possa non solo migliorare il livello di sicurezza delle costruzioni, ma contribuisca anche ad esaltare la propria competenza professionale."


> Tecnica per l'edilizia e novità normative


Guzzoni D., Macchi G., Guadagni A.

Tecnica per l'edilizia e novità normative

Sintesi di Andrea Guadagni dell'intervento dell'ing. Donatella Guzzoni, Presidente dell'ATE, e del prof. Giorgio Macchi (Giornale dell'ingegnere n. 14 - 1 settembre 2005)

Al 50° Convegno dell'ATE dibattito fra gli esperti di Norme tecniche.
Dopo anni di sonnolenza normativa il panorama legislativo italiano sta vivendo un momento particolarmente febbrile. Si presentano quasi contemporaneamente tre codici diversi: il Testo Unico delle Norme tecniche per le costruzioni, l'Ordinanza 3274 per le Costruzioni in zona sismica e gli Eurocodici per i calcoli strutturali e per la marcatura CE dei prodotti per le costruzioni.


> Gli Eurocodici fra ricerca, professione e aggiornamento


Ballio G., Guadagni A.

Gli Eurocodici fra ricerca, professione e aggiornamento

Intervista di Andrea Guadagni al Rettore del Politecnico di Milano (Giornale dell'ingegnere n. 9 - 15 maggio 2005)

Prof. Ballio, gli Eurocodici strutturali sono ormai una realtà. Cosa significa questo fatto?
Lo scopo degli Eurocodici strutturali è di avere delle regole comuni in modo da permettere ai professionisti e alle imprese di progettare ed eseguire lavori in tutto il territorio dell'Unione Europea. Questo dovrebbe favorire, in prospettiva, il fatto di avere degli ingegneri europei e non solo degli ingegneri nazionali.


> Edifici in acciaio


immagine per Edifici in acciaio

link alla libreria Hoepli

Autori: Claudio Bernuzzi, Federico M. Mazzolani

Edifici in acciaio

Materiale, calcolo e progetto
secondo l'Eurocodice EN-1993-1-1

2008, pagine 192
ISBN 978-88-203-3716-2
17 x 24
€ 25,00

Il volume è il Manuale dell'Eurocodice strutturale EN-1993-1-1 e costituisce un concreto supporto alla progettazione delle costruzioni in acciaio in accordo all'Eurocodice 3, parte 1.1. Gli argomenti sono trattati proponendo dapprima un inquadramento teorico di carattere generale, mirato a presentare in modo sintetico, ma completo, le principali problematiche e successivamente richiamando le regole e i criteri di verifica dell'Eurocodice.
Nel testo sono presenti numerose applicazioni pratiche, sviluppate sulla base dei contenuti riportati: tali applicazioni costituiscono esempi di base utili per familiarizzare con la normativa di riferimento, oltre che esempi guida su alcuni ricorrenti problemi professionali.
Il primo capitolo, introduttivo, verte su argomenti di carattere generale quali materiale, metodi di calcolo e classificazione delle strutture in acciaio. Il secondo tratta la classificazione delle sezioni trasversali delle membrature, mentre quello successivo affronta l'argomento della verifica di aste singole per le diverse condizioni di carico maggiormente ricorrenti nelle strutture ad uso civile ed industriale. Il capitolo finale, il quarto, è invece dedicato alle membrature composte, intese sia come aste composte (tralicciate, calastrellate e abbottonate) sia come travature reticolari. Seguono due appendici di pratico supporto alla progettazione corrente.

Indice. Il materiale acciaio – Metodo di calcolo e combinazioni di carico – Classificazione dei telai – Metodi di analisi – Classificazione delle sezioni trasversali – Influenza dei fenomeni di instabilità – L'importanza della classificazione dei profili – Criteri di classificazione dei profili – Duttilità delle sezioni e dettagli struttuali – Gli elementi tesi – Gli elementi compressi – La verifica di resistenza – La verifica di stabilità – Gli elementi inflessi – Lo stato limite di deformabilità – Lo stato limite di vibrazione – Lo stato limite di resistenza – Lo stato limite di instabilità – Gli elementi presso-inflessi – L'instabilità negli elementi presso-inflessi – Le aste composte – Le aste con correnti distanziati – Le aste con correnti ravvicinati – Le travi reticolari. Appendici: Profilario relativo ai principali prodotti ottenuti per laminazione a caldo o lavorazione a freddo. Classi di appartenenza dei profilati a doppio T delle serie IPE e HE soggetti a compressione, flessione e presso-flessione.

> Progetto antisismico degli edifici in c.a.


immagine per Progetto antisismico degli edifici in c.a.

link alla libreria Hoepli

Autori: Alberto Castellani, Giacomo Boffi, Marco Valente

Progetto antisismico degli edifici in c.a.

con l'Eurocodice UNI-EN 1998-1-5
e le Norme Tecniche per le Costruzioni

2008, pagine 304
ISBN 978-88-203-3683-7
17 x 24
€ 32,00

Il volume permette di superare le difficoltà nella pratica applicazione delle norme europee sulle strutture antisismiche in calcestruzzo armato. Offre infatti, in modo organico, una giustificazione alla maggior parte delle prescrizioni dell'Eurocodice 8.
In particolare, fornisce una spiegazione approfondita della duttilità di elementi in calcestruzzo armato, basandosi sulla teoria generale delle strutture in c.a. La duttilità è infatti una caratteristica fondamentale delle strutture sismo-resistenti. Il volume consente quindi di affrontare la progettazione in modo consapevole, confrontando soluzioni alternative. La parte teorica si completa con la descrizione del calcolo antisismico di due edifici con diversi gradi di duttilità.
Completa l'opera un capitolo, realizzato dall'ing. Paolo Sattamino, dedicato all'illustrazione delle procedure di impostazione e analisi di strutture in zona sismica facendo uso del software Modest©, sviluppato da Tecnisoft di Prato.  La versione dimostrativa di questo applicativo è presente nel CD-ROM allegato.

Indice. Richiami sull'impiego degli Eurocodici - Azioni sismiche - Duttilità di una struttura e spettro di risposta di progetto - Massimo spostamento del terreno - Spettro di progetto e coefficiente di comportamento - Analisi statica equivalente - Richiami di analisi modale - Duttilità delle sezioni e dettagli strutturali - Pressoflessione deviata - Giunti - Pareti di taglio - Travi di accoppiamento - Aspetti del calcolo delle strutture in calcestruzzo armato - Codici di calcolo strutturale per l'analisi di strutture - Esempi di applicazione con edificio a duttilità media e con edificio a duttilità alta


> Costruzioni in calcestruzzo armato


link alla libreria Hoepli

Autore: Gian Carlo Giuliani

Costruzioni in calcestruzzo armato

Progetto e verifica delle strutture
2008, pagine 768
ISBN 978-88-203-3881-7
17 x 24
€ 64,00

Il volume, rivolto sia ai professionisti sia agli studenti universitari, nasce dall'esigenza di raccogliere in un'opera completa la teoria e la pratica di applicazione delle strutture in calcestruzzo armato, argomenti complessi e molto raramente correlati in modo esaustivo.
Esso è il frutto di una lunga esperienza professionale, che comprende sia la progettazione e la direzione dei lavori sia la sperimentazione e il collaudo di tali strutture, e che ha consentito di valutare, in modo anche critico, i notevoli sviluppi teorici perfezionati negli ultimi decenni, nonché di selezionare gli aspetti fondamentali della tecnica progettuale e di integrare la trattazione con l'illustrazione degli strumenti applicativi.
L'attuale impiego dei programmi di calcolo consente di affrontare problemi complessi, ma necessari per una migliore conoscenza del comportamento delle strutture. Per questo nel volume sono richiamati sempre gli aspetti teorici di tali problemi e, per alcuni di questi, sono allegati programmi eseguibili, direttamente sviluppati e utilizzati dall'autore da lungo tempo. Con il loro supporto risulta inoltre agevole l'applicazione dei metodi di verifica agli stati limite. I programmi qui allegati sono scaricabili gratuitamente.
Si è poi ritenuto opportuno riportare in un apposito capitolo le modalità e le convenzioni di rappresentazione grafica dei disegni e di accludere un sunto delle specifiche che forniscono le direttive all'impresa per il conseguimento delle caratteristiche progettuali dell'opera completa, anch'esse frutto di una lunga esperienza nella supervisione delle strutture.
Sono state inoltre illustrate le caratteristiche tecnologiche dei materiali e dei composti impiegati sia per la realizzazione delle strutture in calcestruzzo armato, sia per i rinforzi o le riparazioni di quelle esistenti.
Alla fine del volume, un'antologia di progetti realizzati, corredata da numerose fotografie, illustra in dettaglio le motivazioni per le soluzioni adottate e le problematiche risolte.
Indice. Generalità - Schemi resistenti - Caratteristiche fisiche e tecniche dei materiali - Durabilità - Criteri e procedure di progettazione - Analisi tensionale per gli stati limite di servizio - Effetti strutturali delle deformazioni differite - Fessurazione - Deformazioni e spostamenti - Presollecitazione - Rottura per flessione composta - Rottura per taglio e torsione - Rottura per punzonamento ed estrazione - Rottura per perdita di aderenza - Resistenza all'incendio - Resistenza alla fatica - Resistenza al sisma - Duttilità e analisi a rottura - Analisi non lineare ed effetti del 2° ordine - Rinforzo delle strutture - Prove sperimentali e collaudo - Disposizione delle armature e disegno della struttura - Raccomandazioni per la corretta realizzazione - Antologia progetti - Programmi - Diagrammi di rottura per flessione - Diagrammi delle funzioni di rifluimento e rilassamento. Indice analitico



[vuoi commentare il documento?]

> Manuale pratico per la progettazione delle strutture in acciaio


link alla libreria Hoepli

link alla libreria Hoepli

Autore: Benedetto Cordova

Manuale pratico per la progettazione delle strutture in acciaio

2008, pagine VIII-328
ISBN 978-88-203-4103-9
17 x 24
€ 32,00

La progettazione, con le sue "buone regole", oggi risulta essere sempre più svilita: schiacciata dai tempi (ristretti) e dai costi (bassi); poco curata (sebbene necessaria); impoverita dal ricorso massiccio (e talora acritico) a strumenti di calcolo sofisticati .
Muovendo da questa constatazione, questo manuale si pone obiettivi concreti: come analizzare le tipologie strutturali al fine di coglierne il "funzionamento"; quali verifiche sono dimensionanti per un certo elemento strutturale e quali invece possono essere omesse perché inutili; come individuare la giusta tecnica di modellazione delle strutture al fine di calcolarne gli sforzi, che non sia né troppo semplice da non cogliere i fenomeni né inutilmente complessa tanto da essere fuorviante; quali dettagli costruttivi è opportuno impiegare per le connessioni, affinché siano sia strutturalmente che costruttivamente validi.
Il taglio del libro, spiccatamente pratico, vuole pertanto costituire un contributo affinché le buone regole della progettazione non si perdano, e pur continuando a usare tutti gli strumenti di calcolo moderni, si riesca ancora a "capire" le strutture. Vuole, in altri termini, fornire, soprattutto ai giovani ingegneri, degli esempi, degli spunti di riflessione che inducano a un approccio positivo e costruttivo nei confronti della progettazione delle strutture in acciaio.
I programmi presentati nel libro, qui allegati, sono scaricabili gratuitamente.

Indice. Introduzione – Tipologie strutturali – Schemi strutturali – Relazione tra tipologie e schemi strutturali – Componenti strutturali e loro verifiche – Pipe-rack – Numeri-indice e stima delle quantità – Progettazione esterna – Metodi di modellazione – Verifiche strutturali – Calcolo delle connessioni – Tipologie delle connessioni – Capitolato. Bibliografia.


[vuoi commentare il documento?]

> Manuale di idrologia per la progettazione


link alla libreria Hoepli

Autore: Emilio Usai

Manuale di idrologia per la progettazione

Metodologie di lavoro
Elaborazioni matematiche
Programmi di calcolo

2008, pag. 224
ISBN 978-88-203-4101-5
17 x 24
€ 28,00

Per la realizzazione di grandi e piccoli progetti è ormai acquisita la necessità di ricorrere a un gruppo di esperti in varie specializzazioni; tra questi l'ingegnere idrologo ha un ruolo molto importante perché le indicazioni che emergono dal suo operato condizionano la dimensione e la forma delle strutture del progetto. L'ingegnere idrologo deve infatti conoscere e saper applicare le varie metodologie di studio e di calcolo, dal momento che soprattutto i calcoli sono necessari a definire le risorse idriche disponibili e le portate eccezionali dalle quali le opere devono essere difese.
Il presente volume non intende essere un trattato di idrologia, ma ha l'intento di percorrere i più frequenti argomenti che gli ingegneri idrologi devono trattare e le elaborazioni che devono eseguire per giungere alle conclusioni e alle raccomandazioni da includere nelle loro relazioni. Il testo, una sorta di compendio per chi svolge questa attività propedeutica alla progettazione e per i progettisti di opere idrauliche, è anche un utile strumento per chi è all'inizio della carriera professionale nonché per gli studenti universitari.
Per facilitare le varie elaborazioni di calcolo trattate il manuale è corredato di 27 programmi in Excel qui allegati e scaricabili gratuitamente.

Indice. Precipitazioni – Elaborazioni statistiche – Estrapolazioni probabilistiche e tempo di ritorno – Bacini idrografici – Portate e deflussi – Metodi di calcolo per la valutazione delle portate di piena – Il trasporto solido. Appendici: I programmi di calcoli disponibili on-line. Tavola di conversione delle principali unità idrologiche e idrauliche dal sistema metrico al sistema britannico e viceversa. Glossario italiano-inglese dei più comuni termini idrologici e idraulici. Bibliografia. Indice analitico. Indice dei nomi


[vuoi commentare il documento?]

> Lesioni degli edifici


immagine per Lesioni degli edifici

link alla libreria Hoepli

Autore: Romolo Di Francesco

Lesioni degli edifici

Applicazioni di geotecnica
e geofisica nell'analisi
dei cedimenti delle fondazioni

2008, pagine XVI-640
ISBN 978-88-203-4117-6
17 x 24
€ 56,00

Il volume fornisce le linee guida per la diagnosi delle lesioni strutturali che possono interessare tanto un edificio quanto un ponte o una cupola. Vengono introdotte gradualmente le cognizioni base del comportamento delle strutture, partendo dai concetti di meccanica del continuo, meccanica delle terre e meccanica della frattura. Le soluzioni dei problemi strutturali che affliggono il patrimonio edilizio non possono infatti prescindere dalla conoscenza di tutti i fattori che portano a un'analisi completa e ragionata. Pertanto il testo compendia argomenti molto differenti tra loro: scienza e tecnica delle costruzioni, geologia, geotecnica e geofisica, architettura e storia, matematica, fisica e chimica.
L'esposizione teorica e concettuale è costantemente confrontata con verifiche sperimentali. Numerosi sono infatti i casi reali trattati e risolti. Si raggiunge così l'obiettivo di fornire un testo utile per impostare una diagnosi corretta e realizzare con successo gli interventi di consolidamento.
Per tali motivi il libro si rivolge ai tecnici professionisti (ingegneri, architetti, geologi e geometri), agli studenti universitari e ai ricercatori interessati ad approfondire l'argomento mediante un approccio multidisciplinare. Inoltre, grazie ai riferimenti normativi utilizzati nei numerosi esempi applicativi, il testo può costituire una valida guida nell'espletamento delle consulenze tecniche d'ufficio.

Indice. Prefazione. Introduzione - Strutture e materiali - Leganti idraulici - Calore e strutture - Argille, limi, sabbie e ghiaie - Terremoti e vibrazioni - Il fattore tempo - Lesioni strutturali elementari - Analisi dei quadri fessurativi complessi - Impariamo dalla storia - Applicazioni pratiche nella diagnosi dei quadri fessurativi. Postfazione. Note. Appendice A: Richiami di algebra delle matrici. Appendice B: Introduzione all'analisi con gli elementi finiti. Bibliografia

Qui si può consultare la documentazione fotografica fornita dall'autore.
E qui si può scaricare l'errata corrige.

> Muri di sostegno agli stati limite


link alla libreria Hoepli

Autore: Angelo Longo

Muri di sostegno agli stati limite

Secondo le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni. Con software professionale Walls, per l'analisi  di muri di sostegno in calcestruzzo armato o a gravità, in zona sismica.

2009, pagine X-134
ISBN 978-88-203-4122-0
17 x 24
€ 89,00

Il volume tratta il calcolo delle opere di sostegno col metodo agli Stati limite secondo le ultime  Norme Tecniche per le Costruzioni. Oltre ad essere un testo teorico, capace di offrire un valido  riferimento di facile comprensione a chi debba accostarsi alla progettazione, geotecnica e  strutturale, delle opere di sostegno anche in zona sismica, risulta caratterizzato da una specifica  matrice applicativa. Viene dato ampio spazio alla descrizione delle diverse tipologie di opere di  sostegno e alle modalità operative di verifica con i nuovi approcci progettuali, tenendo conto di  tre diversi aspetti: l'equilibrio, la resistenza strutturale e la resistenza del terreno. Ciascuno  di questi viene poi ripreso e analizzato in un utile esempio applicativo.

Il testo è corredato di un CD-ROM con il software professionale Walls, specifico per l'analisi di  muri di sostegno in calcestruzzo armato o a gravità, in zona sismica.
Il programma, disponibile in versione Book, gira sul sistema operativo Microsoft Windows ed è  completo di tutte le funzionalità che consentono la modellazione e la progettazione dei muri di  sostegno, con i nuovi metodi di calcolo agli stati limite; dispone di un input semplice e intuitivo,  consentendo anche di ottenere la stampa delle relazioni, impaginate automaticamente in un pratico  formato e in conformità a quanto disposto dalle ultime norme.

Indice. Verifiche agli Stati limite - Nuovo approccio al calcolo geotecnico - Calcolo delle spinte e  verifiche di stabilità - Opere in zona sismica - Appendici varie - Manuale d'uso del software.

Qui si può scaricare l'errata corrige.

> Progetto delle strutture resistenti al fuoco


immagine per Progetto delle strutture resistenti al fuoco

link alla libreria Hoepli

Autore: Andrew H. Buchanan

Progetto delle strutture resistenti al fuoco

Edizione italiana aggiornata agli Eurocodici
a cura di Pietro Gambarova  e  Roberto Felicetti

2009,  pagine XXVI-438
ISBN 978-88-203-3891-6
17 x 24
€ 44,00

Il volume presenta un panorama completo sulla resistenza all'incendio degli edifici. Dopo una prima parte dedicata ai fondamenti della sicurezza all'incendio, vengono trattati i problemi del comportamento statico delle strutture esposte al fuoco, mettendo in rilievo quanto la resistenza strutturale al fuoco contribuisca alla complessiva sicurezza all'incendio.
Sono poi descritti i metodi per quantificare la gravità dell'incendio e per garantire alla struttura la richiesta resistenza al fuoco. A tal fine vengono illustrate le proprietà all'alta temperatura dei principali materiali strutturali, quali acciaio, calcestruzzo armato e legno da costruzione.
Particolarmente utili sono i capitoli dedicati alla progettazione che forniscono raccomandazioni per una razionale progettazione strutturale degli edifici esposti all'incendio e fanno riferimento ai metodi di calcolo e alle normative più note a livello europeo e internazionale. Vengono inoltre presentati e sviluppati molti esempi di calcolo difficilmente reperibili in letteratura.
Fondamentale per ingegneri strutturisti, specialisti della sicurezza all'incendio, progettisti strutturali, architetti e ispettori del Genio Civile, questo volume è anche un testo ideale per i corsi universitari di sicurezza all'incendio presso le facoltà di Ingegneria e di Architettura.

Indice. Introduzione - Sicurezza antincendio negli edifici - Fuoco e calore - Incendi in ambienti chiusi - Gravità d'incendio - Resistenza al fuoco - Progettazione delle strutture esposte all'incendio - Strutture in acciaio - Strutture in calcestruzzo - Strutture in legno - Costruzioni intelaiate leggere - Raccomandazioni per la progettazione. Appendici. Bibliografia. Indice analitico

> Progettazione di strutture in acciaio e composte acciaio-calcestruzzo in caso di incendio


link alla libreria Hoepli

Autori: Emidio Nigro, Sandro Pustorino, Giuseppe Cefarelli, Paola Princi

Progettazione di strutture in acciaio e composte acciaio-calcestruzzo in caso di incendio

secondo gli Eurocodici e le Norme Tecniche per le costruzioni

2009,  pagine XII-452
ISBN 978-88-203-4400-9
17 x 24
€ 44,00

Il volume tratta i diversi aspetti della progettazione delle strutture di acciaio e composte acciaio-calcestruzzo in caso di incendio alla luce del nuovo quadro normativo nazionale e internazionale. Con l'entrata in vigore delle nuove Norme tecniche, le parti fuoco degli Eurocodici sono il riferimento normativo principale per la progettazione strutturale in caso di incendio. Più che per altri setto-ri dell'ingegneria civile, questo fatto rappresenta una svolta importante per la progettazione di questo tipo di strutture in caso di incendio. Sono infatti ora disponibili modelli di calcolo che consentono di condurre la valutazione della sicurezza anche mediante il nuovo approccio ingegneristico, oltre che con il precedente approccio prescrittivo.
Per questo motivo il volume riporta la sintesi delle ricerche teoriche e sperimentali più significative per la comprensione del comportamento di queste strutture soggette a incendio. Vengono quindi illustrate le metodologie di calcolo di semplice applicabilità per la valutazione della sicurezza strutturale in condizioni di incendio. Infine sono fornite le basi delle metodologie di calcolo avanzate nell'ambito dell'ingegneria della sicurezza in caso di incendio.
L'opera si rivolge agli ingegneri strutturisti che intendono completare le proprie capacità di progettazione delle strutture di acciaio e composte acciaio-calcestruzzo soggette a incendio e può essere utilmente adottata nei corsi di Sicurezza in caso di incendio attivi presso varie Università e Politecnici.
 
Indice. Sicurezza strutturale in caso di incendio e metodi di calcolo – Comportamento al fuoco del-le strutture di acciaio e composte acciaio-calcestruzzo – Azioni sulle strutture in condizioni di in-cendio – Analisi termica – Aspetti generali della modellazione meccanica.  – Analisi meccanica del-le strutture in acciaio e composte acciaio-calcestruzzo – Applicazione di modelli di calcolo avanzati – Bibliografia.

> Prontuario del cemento armato


link alla libreria Hoepli

Autore: Luigi Santarella

Prontuario del cemento armato

2010, 38ª edizione
pagine 756
ISBN 978-88-203-4540-2
9,5 x 14
€ 89,00

La nuova edizione dell'ormai classico Prontuario del cemento armato di Santarella, aggiornato nel 1997 con il calcolo agli Stati limite, è stato reso più leggero togliendo le norme tecniche che sono attualmente in continuo aggiornamento. Le norme più recenti sul calcestruzzo armato possono essere qui scaricate.

Sommario
Materiali. Cemento armato: Sforzo normale Pilastri - Flessione semplice - Solette - Solai con laterizi forati - Condizioni d'incastro dei solai - Travi - Flessione deviata - Flessione composta -Tensioni tangenziali. Cemento armato precompresso: Flessione semplice -Tensioni tangenziali - Verifica a rottura - Travi semplici - Travi continue - Telai piani - Archi - Piastre - Caratteristiche geometriche - Esempi.


Per
- Ingegneri civili
- Architetti
- Geometri
- Studenti delle facoltà di Ingegneria e Architettura
- Studenti degli Istituti Tecnici per Geometri
- Studenti degli Istituti Tecnici Industriali e degli Istituti Professionali settore Industria e Artigianato a indirizzo edile


[vuoi commentare il documento?]

> Progetto delle strutture in calcestruzzo armato


link alla libreria Hoepli

Autori: Franco Angotti, Matteo Guiglia, Piero Marro, Maurizio Orlando

Progetto delle strutture in calcestruzzo armato

con l'Eurocodice UNI-EN 1992-1-1 e le Norme Tecniche per le Costruzioni

2011,  pagine XVI-816
ISBN 978-88-203-3693-6
17 x 24
€ 58,00

Il volume tratta la progettazione delle strutture in calcestruzzo armato alla luce dell'Eurocodice 1992-1-1 e delle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC 2008) e tiene conto delle più recenti evoluzioni sia nel campo dei materiali (calcestruzzo e acciaio) sia in quello della modellazione strutturale. Poiché le NTC sono fortemente ispirate agli eurocodici, è stato possibile trattare i vari argomenti tenendo di vista lo sviluppo sia della norma europea, sia della norma italiana.
Il manuale è corredato di numerosi esempi numerici utili a chi non ha piena dimestichezza con la metodologia di verifica della sicurezza agli stati limite. Gli esempi sono scelti fra quelli più ricorrenti nella pratica professionale. In virtù di questa impostazione il testo interessa sia il professionista che vuole aggiornarsi, sia gli studenti di ingegneria e architettura.

L'opera si sviluppa in 12 capitoli, seguendo l'ordine contenuto nell'EC2. Se ne discosta il capitolo 6,  dedicato alle strutture precompresse, che non trova analogo riscontro né nell'EC2, né nelle NTC. Infatti tale argomento, considerato come caso particolare del calcestruzzo armato, è inserito in diversi capitoli delle norme. Ampio spazio è stato dato alle parti più innovative dell'EC2 quali per esempio l'analisi strutturale, gli effetti del 2° ordine, il punzonamento e il modello tiranti-puntoni.

Indice. Criteri generali di progettazione strutturale – Materiali – Durabilità e copriferri – Analisi strutturale – Effetti del secondo ordine in presenza  di carico assiale – Elementi e strutture precompresse – Stato limite ultimo per flessione  semplice e composta – Stato limite ultimo per taglio e torsione – Punzonamento – Progetto con modelli tirante-puntone – Stati limite di esercizio – Dettagli costruttivi per le armature e gli elementi strutturali degli edifici – Appendice. Tabelle e diagrammi.

Qui si può scaricare l'errata-corrige di pag. 721.


[vuoi commentare il documento?]

> Prontuario dei profili metallici


link alla libreria Hoepli

Autori: Claudio Di Taddeo, Fabio Mosca

Prontuario dei profili metallici

2011,  pagine X-278
ISBN 978-88-203-4550-1
19,5 x 26
€ 32,00

Il volume riunisce in un unico documento di rapida consultazione le tabelle dimensionali dei principali elementi in acciaio e prodotti in acciaio con funzionalità strutturali per il settore dell'edilizia. Tutti i progettisti che si occupano di strutture in acciaio si sono imbattuti nell'esigenza di avere un documento unico da cui attingere le informazioni sui  prodotti siderurgici. Il volume risponde a questa esigenza offrendo, oltre ai profili tradizionali, anche i profili e gli elementi in acciaio di più difficile reperibilità commerciale.

Le tabelle sono state reperite desumendo i dati dai principali sagomari nazionali e internazionali ed estrapolando le informazioni dai cataloghi delle principali aziende siderurgiche del mercato. Nel caso di prodotti le cui caratteristiche dipendono molto dall'azienda produttrice sono stati inseriti i riferimenti commerciali in modo da facilitare il progettista nella verifica di reperibilità dei prodotti.

Volutamente sono stati omessi i richiami teorici e di calcolo dei vari elementi presenti sul sagomario rimandando i lettori ai testi specifici.

Indice. Profili HE, IPE, IPN, UPE, UPN, UAP – L a lati uguali e disuguali – Profili tubolari a sezione circolare, rettangolare, quadrata, ellittica, a T e a Z – Micropali, palancole metalliche e pali rastremati – Profili a sezione aperta – Travi HL, HD, HP, IFB e SFB – Travi saldate e alveolari – Profili inglesi, americani e giapponesi – Rotaie, tondi, quadri, esagoni mercantili, piatti e larghi piatti – Bulloni – Grigliati, lamiere e recinzioni – Barre di armatura e reti elettrosaldate – Funi.

Qui si può scaricare l'errata-corrige.


[vuoi commentare il documento?]

> Calcolo sismico degli edifici in cemento armato con Excel


link alla libreria Hoepli

Autore: Pietro Montanari

Calcolo sismico degli edifici in cemento armato con Excel

secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni

2011, pagine X-166
ISBN 978-88-203-4887-8
19,5 x 26
€ 24,00

Il calcolo sismico di un edificio intelaiato è un argomento complesso e i professionisti lo affrontano, solitamente, utilizzando i "programmi" di calcolo. I programmi sono potentissimi e sono indubbiamente molto comodi e preziosi, ma hanno lo svantaggio di essere predisposti da specialisti. Questo fatto costituisce un limite oggettivo dei programmi e molti Ingegneri sentono la necessità di eseguire un calcolo autonomo e personale, che risulti completamente svincolato dai programmi. 
Questo testo propone una traccia di calcolo, essenziale e rigorosa, degli edifici intelaiati. I calcoli sono impostati su fogli elettronici vuoti e tutti i passaggi sono spiegati e motivati. Il calcolo sismico di un telaio spaziale prevede alcuni passaggi matriciali e la possibilità di impostare e modificare questi passaggi, permette di chiarire la teoria. Il testo prende lo spunto dai concetti elementari; analizza il significato fisico delle varie operazioni e arriva, in breve tempo, alle formule risolutive e alle applicazioni professionali.
La teoria si intreccia continuamente con gli esempi numerici e gli esempi numerici sono parte integrante della teoria.

Indice. Analisi dinamica di un telaio con un piano solo e spettri di risposta - Calcolo della matrice di rigidezza dei telai piani - Analisi modale dei telai piani (coefficienti di partecipazione modale, masse partecipanti, combinazione quadratica) - Calcolo sismico dei telai spaziali con analisi statica e analisi dinamica lineare – Eccentricità accidentali delle azioni sismiche - Verifica delle sezioni allo stato limite ultimo - Gerarchia delle resistenze.

Si allegano i file di Excel citati nel volume. I file sono coperti da copyright ed è vietata la riproduzione, a fini editoriali, senza il consenso dell'editore.


[vuoi commentare il documento?]

> Costruzioni in acciaio


link alla libreria Hoepli

Autori: Benedetto Cordova, Paolo Sattamino

Costruzioni in acciaio

Manuale pratico per l'impiego delle Norme Tecniche per le Costruzioni e dell'Eurocodice 3 (UNI EN 1993)

2011, pagine X-596
ISBN 978-88-203-4882-3
19,5 x 26
€ 56,00

Il volume è un manuale pratico che guida il lettore nell'uso delle norme italiane ed europee per il calcolo delle strutture in acciaio. Si tratta delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) promulgate col DM del 14 gennaio 2008, a cui ha fatto seguito la Circolare n. 617 del 2 febbraio 2009 del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Entrambe riprendono quanto contenuto negli Eurocodici 3 e 8, ma presentano spesso omissioni e talvolta anche errori, e forniscono prescrizioni alternative in alcuni casi. Perciò faremo riferimento sia alle norme italiane, sia agli Eurocodici, mettendo in evidenza le eventuali differenze.
Il libro mostra prima di tutto come applicare le formule delle norme, in alcuni casi riscrivendole o ponendole in forma di tabella, se ciò offre maggiore chiarezza. E, ogni volta che è necessario, si richiama l'attenzione del lettore sugli aspetti poco chiari delle norme.
Si forniscono molti di esempi numerici, svolti con calcoli manuali, utili sia per il predimensionamento, sia per il controllo dei calcoli eseguiti col software. Per alcune procedure di calcolo sono stati sviluppati fogli di Excel con cui esplorare le formule più complesse.
Spesso le formule degli Eurocodici sono infatti tutt'altro che semplici e sembrano pensate più per applicazioni di calcolo automatico che per calcoli manuali. Tuttavia saper eseguire calcoli a mano è importantissimo perché consente di crearsi una sensibilità progettuale e di controllare di non aver fatto errori madornali nell'uso dei programmi di calcolo.
Tuttavia, oggi è fondamentale conoscere l'uso del software per il calcolo strutturale. Di questo si occupa il capitolo 13, scritto dall'ing. Paolo Sattamino di Harpaceas (Milano). In questo capitolo vengono indagati esempi di modellazione e di calcolo relativi a un edificio tridimensionale in acciaio.
Il volume è stato pensato come uno strumento pratico per la progettazione che semplifica le procedure pur senza perdere il rigore della normativa originale. Non è dunque un trattato teorico che spiega i concetti di base. Si dà quindi per scontato che il lettore conosca già questi argomenti o che si rivolga ai testi accademici che trattano in modo esauriente gli aspetti concettuali.

Indice. Metodi di verifica e materiali - Classificazione e verifiche di resistenza delle sezioni - Instabilità delle aste compresse, inflesse e pressoinflesse - Stabilità globale dei telai - Stati limite di esercizio - Giunti bullonati e saldati – La norma UNI EN 1090 - Strutture resistenti al sisma - Analisi con software strutturale. Bibliografia. Indice analitico.


[vuoi commentare il documento?]

> Progetto e verifica delle strutture in acciaio


link alla libreria Hoepli

Autore: Claudio Bernuzzi

Progetto e verifica delle strutture in acciaio

secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni e l'Eurocodice 3 (UNI EN 1993)

2011, pagine XII-548
ISBN 978-88-203-4868-7
19,5 x 26
con CD-ROM
€ 48,00

Il volume nasce dall'esigenza dell'autore di raccogliere, integrare e ordinare in modo metodico e sistematico tutta la documentazione tecnico-didattica che è stato necessario aggiornare a seguito delle nuove normative per la progettazione strutturale: i precedenti riferimenti sono stati infatti superati dall'entrata in vigore delle Norme Tecniche delle Costruzioni (NTC), integrate dalla Circolare n. 617.
Questo nuovo scenario normativo porta a significativi cambiamenti nel mondo della progettazione di tutte le strutture, e quindi anche di quelle di acciaio. A fronte del sostanziale allineamento con la normativa europea EN 1993 – Progettazione di Strutture in Acciaio (EC3), l'incompletezza e l'inesattezza delle NTC per la parte dedicata alle strutture di acciaio hanno obbligato a presentare nel volume anche le indicazioni dell'EC3, con riferimento ai contenuti delle sue parti 1-1, 1-3, 1-5 e 1-8. In aggiunta al metodo semiprobabilistico agli stati limite, nel testo viene comunque ancora considerato il metodo delle tensioni ammissibili, utile e pratico per la fase di dimensionamento iniziale.
Il testo vuole essere un riferimento, aggiornato, pratico e concreto sia per la formazione degli ingegneri civili, sia per tutte le figure professionali attive nell'ambito delle strutture in acciaio.
Il volume si completa con quattro appendici, strutturate per agevolare concretamente la progettazione. Benché ora molta documentazione tecnica sia scaricabile da internet, l'autore ha ritenuto importante potere disporre ancora del tradizionale profilario cartaceo, con i dati geometrici dei più diffusi prodotti laminati a caldo e sagomanti a freddo (Appendice A). Le implicazioni operative associate ala classificazione delle sezioni trasversali e i punti limite del dominio azione assiale-azione flettente sono riportati in forma tabulata nell'Appendice B, al variare del tipo di profilo e della classe di acciaio. L'Appendice C riporta, in forma tabulata, le curve di stabilità in funzione della snellezza del profilo per le classi di acciaio più diffuse nel mondo dei laminati a caldo e dei sagomati a freddo mentre l'appendice D elenca i principali riferimenti bibliografici e normativi.
    Il CD-ROM allegato è stato gentilmente offerto dalla rivista Costruzioni Metalliche e contiene i sagomari dei profili e dei laminati commerciali di ArcelorMittal, per gentile concessione. Contiene inoltre gli indici dei numeri della rivista a partire dall'anno 2000.

Indice. Il materiale acciaio - Sicurezza strutturale e metodi di calcolo - Tipologie strutturali e metodi di analisi - Classificazione delle sezioni trasversali - Membrature semplici - Profili in parete sottile - Unioni bullonate - Unioni saldate - Collegamenti - Membrature composte. Appendici: Profilario - Tabelle di classificazione dei profili - Curve di stabilità. Bibliografia.


[vuoi commentare il documento?]

> I collegamenti nelle strutture in acciaio


link alla libreria Hoepli

Autore: Luca Springhetti

I collegamenti nelle strutture in acciaio

Nella progettazione delle strutture di acciaio i collegamenti giocano un ruolo fondamentale poiché una scelta adeguata incide sia sulle prestazioni statiche, sia sull'economia della struttura stessa. Gli approfonditi studi e le sperimentazioni condotte negli ultimi anni hanno permesso l'evoluzione sostanziale della normativa e l'introduzione del modello di collegamento semirigido, che viene ad aggiungersi ai due usuali modelli di cerniera ideale (intelaiature semplici) e di incastro perfetto (intelaiature continue). In tal senso la classificazione dei collegamenti in base alla resistenza e alla rigidezza assume un ruolo decisivo: ad essa è dedicato il capitolo primo dell'opera.
Nel secondo capitolo vengono affrontate le regole generali per la progettazione dei collegamenti bullonati, introducendo i nuovi sistemi unificati di bulloneria strutturale HR, HV, HRC di cui alla EN 14399 "Bulloneria strutturale ad alta resistenza a serraggio controllato" e il sistema SB di cui alla EN 15048 "Bulloneria strutturale non a serraggio controllato".
Nel terzo capitolo vengono affrontate le regole generali per la progettazione dei collegamenti saldati, analizzando le diverse tipologie di saldatura e la metodologia di calcolo della relativa resistenza di progetto.
Il capitolo quarto è dedicato alla progettazione dei nodi trave-colonna negli edifici a telaio e illustra la metodologia operativa per il calcolo della resistenza flessionale e della rigidezza nodale in base al metodo delle componenti previsto dalla normativa europea.
I capitoli quinto, sesto e settimo sono dedicati alla progettazione dei collegamenti nominalmente incernierati, quali il collegamento con piastra di testa flessibile (flexible end plate o header plate), il collegamento con piastra d'anima (fin plate) e il collegamento con squadrette d'anima (double angle web cleats). Per ciascuna tipologia viene fornita la modalità operativa per il calcolo  della resistenza di progetto a taglio del collegamento, proposta attraverso una procedura step by step facilmente implementabile in fogli di calcolo.
I capitoli ottavo e nono sono invece dedicati rispettivamente alla progettazione dei giunti colonna-colonna in assenza di contatto (non-bearing column splices) e in presenza di contatto (bearing column splices).
Infine il capitolo decimo è dedicato alla progettazione di un giunto trave-colonna soggetto a momento flettente, esponendo in modo chiaro la procedura di calcolo della capacità portante con il metodo delle componenti, indicata in modo teorico al precedente capitolo quarto.
Le numerose appendici, presenti nella parte finale del volume, lo rendono un manuale operativo da consultare nella corrente pratica professionale.

Indice
Argomenti trattati
- Classificazione e tipologie di collegamenti
- Collegamenti bullonati - Collegamenti saldati
- Nodi trave-colonna negli edifici a telaio
- Collegamento a cerniera con piastra di testa flessibile
- Collegamento cerniera con piastra d'anima
- Collegamento cerniera con squadrette d'anima
- Giunto colonna-colonna senza contatto
- Giunto colonna-colonna per contatto
- Giunto trave-colonna a momento.

Appendici
- Tabelle di progetto.
- Tipologie di acciai per impieghi strutturali secondo EN 1993-1-1.
- Bulloni normali e bulloni ad alta resistenza.
- Coppie di serraggio dei bulloni ad alta resistenza precaricati.
- Sistemi HR secondo EN 14399–3.
- Sistemi HV secondo EN 14399-4.
- Rondelle piane secondo EN 14399-5.
- Minimo e massimo interasse, distanze dall'estremità e dal bordo per i dispositivi di giunzione secondo EN 1993-1-8.
- Resistenza di progetto per singoli dispositivi di giunzione soggetti a taglio e/o trazione secondo EN 1993-1-8.
- Calcolo delle lunghezze efficaci del T-stub. Verifica in corrispondenza della sezione mortesata di una trave.
- Caratteristiche geometriche dei più comuni tipi di profilati.
- Mortesatura delle travi.
- Piatti d'anima di rinforzo.
- Squadrette per collegamenti.
- Rappresentazione grafica delle saldature secondo UNI EN 22553.


Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Tabelle

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Unità derivate • Frequenza, hertz, Hz, s–1 • Forza, newton, N, m kg s–2 • Pressione, tensione, pascal, Pa, N m–2 • Energia, lavoro, calore, joule, J, N m • Potenza, watt, W, J s–1 • Carica elettrica, coulomb, C, s A • Tensione, volt, V, W A–1 • Resistenza elettrica, ohm, Ω, V A–1 • Conduttanza elettrica, siemens, S, A V–1 • Capacità elettrica, farad, F, C V–1 • Flusso magnetico, weber, Wb, V s • Induzione magnetica, tesla, T, Wb m–2 • Induttanza elettrica, henry, H, Wb A–1 • Flusso luminoso, lumen, lm, cd sr • Illuminamento, lux, lx, lm m–2 • Attività ionizzanti, bequerel, Bq, s–1 • Dose assorbita, gray, Gy, J kg–1

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Unità di misura particolari. Unità astronomica (AU) = 149,598×106 km, distanza media della Terra dal Sole; Parsec (pc) = 206 265 AU = 3,086×1013 km, distanza alla quale una AU sottende 1" di arco; Anno luce = 9,461×1012 km, distanza percorsa in un anno dalla...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Sismi e geologia

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Sismi: terremoti e maremoti (tsunami). Classificazione dei maggiori sismi secondo la Magnitudo Richter...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Tettonica e atmosfera

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Deriva dei continenti. Secondo una suggestiva teoria, all’origine un unico continente (pangea) avrebbe unito Nord e Sud America + Africa + Eurasia. Da tale pangea gli attuali continenti sarebbero andati alla deriva dando luogo alle attuali placche litosferiche tuttora in lentissimo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Maree e clima

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Maree. Sono periodici spostamenti delle acque marine per effetto della attrazione lunare (e, secondariamente, di quella solare) combinata con la gravitazione terrestre. Detta combinazione causa un flusso delle acque verso il meridiano che fronteggia la Luna e quello opposto, innalzando il pelo libero (alta marea). A 90° rispetto a...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Temperature, precipitazioni e venti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Temperatura. La temperatura è stata uno dei primi elementi considerati per la suddivisione climatica della Terra. Le condizioni termiche in Italia risentono della temperatura delle acque del Mediterraneo che la circondano (si scosta di poco dai 13 °C). Tale circostanza riduce l’escursione annua delle...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Monsoni, uragani e fulmini

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Monsoni. I venti, la cui forza è classificata essenzialmente secondo Beaufort, spostano le nubi e distribuiscono le precipitazioni dando luogo a fenomeni ampi e particolarmente vistosi come nelle zone monsoniche. Per esempio nel Golfo del Bengala, i venti freddi e asciutti che spirano in inverno dalla Siberia a nord-est...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’acustica studia le onde di pressione e decompressione (ordine di grandezza: microbar) che, da una sorgente vibrante, si propagano entro un mezzo elastico, sovrapponendosi alla pressione statica esistente (ordine di grandezza: bar). La frequenza di oscillazione (altezza del suono)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Grandezze fondamentali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Grandezze sonore. Le sorgenti sonore possono essere delle specie più varie: corde (pianoforti, violini), membrane (tamburi, e per analogia, piatti e campane), colonne d’aria (flauti, canne d’organo, aviogetti) ecc. Si hanno poi sorgenti elettroacustiche (elettromagnetiche, eletrostatiche, elettrodinamiche)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Concomitanza di fenomeni sonori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Suoni diversi. Quando si ha un certo numero n di fenomeni sonori diversi e concomitanti (per esempio suoni di diversa intensità) i relativi livelli Li in dB non si possono addizionare; occorre fare la somma delle grandezze e da queste ottenere il livello totale LT dato da LT = 10 log(∑i=1,n 10Li/10)(dB)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Potenze e livelli caratteristici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Potenze e pressioni sonore. Il campo delle potenze sonore preso in esame è molto vasto fra i 10–12 W del valore di riferimento e i 104 W di un aviogetto al decollo. Il rapporto fra quest’ultima potenza e quella di una conversazione (10–5 W) è di mille milioni (un analogo rapporto per i livelli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Ambienti aperti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Suoni complessi. Nel seguito si prendono in considerazione rumori e suoni complessi risultanti dalla combinazione di più frequenze. Poiché i fenomeni esaminati (es. diffrazione, assorbimento, attenuazione ecc.) hanno un effetto diverso a seconda della frequenza, dal verificarsi di tali fenomeni viene fra l’altro alterata la...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Ambienti chiusi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Effetto delle pareti. Nel caso di una sorgente interna all’ambiente chiuso entro il quale si trova anche l’osservatore, il livello sonoro all’osservatore ha una componente diretta che si attenua con la distanza dalla sorgente. Però all’incontro con le pareti una porzione d dell’energia sonora emessa si dissipa in calore, una...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Acustica architettonica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tempo di riverberazione. Nella progettazione architettonica di costruzioni particolari come teatri, cinema, chiese, sale da conferenze e simili deve essere incluso uno studio specialistico dettagliato dell’acustica ambientale. È da tener presente che il suono riverberato deve...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Acustica industriale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Quello dell’acustica degli ambienti industriali è un problema assai grave perché investe il benessere e la salute di chi vi lavora. È perciò oggetto del DL 15-8-91 n. 277. Inoltre un’acustica inadeguata finisce per influenzare negativamente l’efficacia del lavoro e provocare danni...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Luce

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. Col termine luce, nella teoria ondulatoria, s’intende quella banda di onde elettromagnetiche compresa circa fra 780 e 380 nm che è percepita dall’occhio umano. Quest’ultimo, pur potendosi adattare a livelli luminosi che si differenziano in un rapporto da uno a un milione, ha tuttavia una...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Fenomeni caratteristici - prismi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Riflessione, rifrazione. Un raggio luminoso in un mezzo omogeneo e isotropo segue un percorso rettilineo. Se incontra una superficie speculare viene riflesso nello stesso piano della normale alla superficie, con la quale forma un angolo pari a quello d’incidenza....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Specchi e lenti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Specchi. Un fascio di raggi paralleli che colpisce uno specchio concavo ottenuto dalla rotazione attorno al suo asse di una parabola y2 = 2px si concentra nel fuoco che dista f = p/2 dal vertice del paraboloide. Se lo specchio è un settore concavo sferico di raggio r...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Fotometria e lampade

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fotometria. Una sorgente luminosa può dar luogo a una luce più o meno intensa. La misura di tale intensità, I vettoriale, è la candela (cd), unità di base del sistema SI. La intensità di luce dà luogo a un flusso luminoso, Ø scalare. La...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Posti di lavoro e illuminazione naturale d'interni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Posti di lavoro. È di primaria importanza che questi posti, nei quali si trascorrono lunghe ore di lavoro, siano ergonomicamente confortevoli anche per quanto riguarda l’illuminazione (ISO 8995/89). Nella figura A sono indicati i normali angoli di visuale. Nelle industrie le esigenze variano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Illuminazione artificiale d'interni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Flusso. Il calcolo per l’illuminazione artificiale di un interno può essere assai complesso in casi speciali (industrie, ospedali, musei ecc.). Qui s’intende fornire soltanto i principali elementi di guida. È da determinare il flusso Øe totale che, allo scopo di raggiungere l’illuminamento richiesto a metà della loro vita media...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Illuminazione d'esterni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Illuminazione stradale. I principali elementi da considerare sono i seguenti. • L’illuminamento medio richiesto per la carreggiata , che dipende dalla velocità e intensità del traffico e dalla tonalità del fondo (chiaro: calcestruzzo, conglomerato bituminoso con aggregati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

La struttura nel suo complesso

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Fra tutti gli elementi costituenti un edificio completo, è necessario distinguere quelli espressamente dedicati a raccogliere, sostenere e riportare sul terreno le forze che agiscono sull’edificio stesso (genericamente denominati “struttura”), da quelli dedicati semplicemente a completarlo dal punto di vista funzionale ed estetico (genericamente denominati “finiture”). Le forze che agiscono sull’edificio vanno in genere distinte in due tipologie fondamentali....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Acciaio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. È il materiale base dedicato a sopportare gli sforzi di trazione cui una struttura è sottoposta; a sopportare gli sforzi di compressione è dedicato il calcestruzzo che ne costituisce l’amalgama e il ricoprimento...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Calcestruzzo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. È il materiale base dedicato a sopportare gli sforzi di compressione e di taglio cui una struttura è sottoposta; a sopportare gli sforzi di trazione è dedicato l’acciaio che ne costituisce l’armatura...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Pilastri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Materiali. Calcestruzzo di buona qualità con una resistenza a rottura di circa 30 N/mm2. Armature di acciaio ad aderenza migliorata con una resistenza a rottura di circa 440 N/mm2...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Travi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Materiali. Calcestruzzo di buona qualità con una resistenza a rottura di circa 30 N/mm2. Armature di acciaio ad aderenza migliorata con una resistenza a rottura di circa 440 N/mm2...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Solai

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie. I solai sono normalmente costituiti da travetti in calcestruzzo armato di larghezza 8÷10 cm e con passo 40÷50 cm, gettati in opera o prefabbricati, con interposti blocchi di laterizio. Nei travetti vengono disposte le armature longitudinali portanti, che possono essere già previste e inserite se...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Fondazioni dirette

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le fondazioni sono destinate a riportare sul terreno le forze verticali dovute al peso sovrastante (carichi permanenti e accidentali) trasmesse loro dai pilastri. È indispensabile conoscere le caratteristiche del terreno attraverso indagini geotecniche e geognostiche, atte a...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Fondazioni indirette

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie e terreno. Le fondazioni sono destinate a riportare sul terreno le forze verticali dovute al peso sovrastante (carichi permanenti e accidentali) trasmesse loro dai pilastri. È indispensabile conoscere le caratteristiche del terreno attraverso indagini geotecniche e geognostiche, atte a...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Edifici industriali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Edifici industriali monopiano. Le strutture prefabbricate per gli edifici industriali sono prevalentemente realizzate con elementi verticali in calcestruzzo armato ordinario (c. a.) e strutture orizzontali in calcestruzzo armato precompresso...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Fondazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Plinti prefabbricati Sono di dimensioni standard per accogliere all’interno del pozzetto pilastri quadrati o rettangolari. La dimensione del pozzetto è di 5÷10 cm più grande, per ogni lato, della sezione del pilastro, per permettere un buon riempimento di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Pilastri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Progetto. Le verifiche da effettuare sugli elementi verticali devono tenere conto delle fasi transitorie in maniera predominante rispetto agli altri componenti prefabbricati. I pilastri infatti vengono normalmente prodotti, stoccati e trasportati in orizzontale e vengono sollevati in cantiere per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Travi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le travi costituiscono l’orditura principale portante, appoggiano sulla testa dei pilastri e sostengono gli elementi di impalcato. Si possono distinguere in due gruppi: travi piane e travi a doppia pendenza. La maglia strutturale degli edifici industriali è abitualmente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Travi a doppia pendenza

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le travi ad altezza variabile hanno avuto una grande diffusione nelle strutture industriali prefabbricate ricalcando la classica soluzione delle strutture metalliche a capriata. La soluzione più diffusa è quella di trave sottile con anima piena. In epoca recente sono state ideate anche travi a doppia nervatura...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Elementi di impalcato

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Gli impalcati degli edifici industriali sono generalmente costituiti da elementi prefabbricati nervati, corrugati o curvati, che formano il solaio di copertura o di calpestio. Questi elementi possono essere semplicemente accostati oppure si possono interporre tra di loro componenti prefabbricati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Solai

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I solai prefabbricati, abitualmente completati con getti integrativi in opera, presentano le tipologie seguenti. Solai a travetti prefabbricati. Sono costituiti da travetti o travi in calcestruzzo armato normale o precompresso e da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renato Villa

Pannelli di tamponamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I pannelli di tamponamento degli edifici industriali sono costituiti da lastre piane oppure nervate per le altezze maggiori. Vengono di solito realizzati incorporando materiale isolante, sia per ridurne il peso, sia per l’isolamento termico. Per particolari requisiti di coibenza, il...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Acciaio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Materiale. Gli acciai sono leghe ferro-carbonio, con la presenza di modeste quantità di altri elementi, in cui il tenore di carbonio, sotto forma di carburo di ferro, non supera l’1,7%; oltre tale valore si hanno le ghise bianche. Al crescere del tenore di carbonio si elevano le caratteristiche di resistenza e la...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Edifici civili multipiano

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. L’impiego di strutture in acciaio nei fabbricati multipiano è generalmente motivato dalle seguenti esigenze: a) tempi di esecuzione ristretti e non vincolati a condizioni ambientali climatiche e stagionali; poiché la prefabbricazione di officina degli elementi strutturali non...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Edifici industriali monopiano

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Sono fabbricati in cui la copertura ha la prevalente funzione di protezione nei riguardi degli eventi atmosferici, generalmente destinati ad attività industriali, espositive, di spettacolo ecc. Sono impostati su due o più file di colonne, che individuano navate anche di altezze differenti tra loro, e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Travi inflesse

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Gli elementi inflessi delle costruzioni civili sono dimensionati verificando che siano contemporaneamente soddisfatti i limiti di resistenza e di deformabilità definiti, rispettivamente, dal tipo di materiale e dalla destinazione d’uso del locale di cui costituiscono il...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Colonne compresse

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le membrature che appartengono alla tipologia delle colonne compresse sono generalmente le aste verticali delle strutture pendolari ed, in generale, tutte quelle aste per cui, in assenza di azioni flettenti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Aste composte

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. I normali profili laminati di corrente produzione industrializzata e unificata non sono generalmente in grado di assolvere a tutti i molteplici impieghi delle costruzioni in acciaio. Quando le dimensioni dell’opera, o la quantità in peso di materiale lavorato, o la particolarità delle condizioni...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Aste composte a traliccio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Un particolare tipo di aste a sezione composta è costituito dalle aste composte mediante tralicciatura di elementi laminati. A seconda del tipo di collegamento fra i correnti, le aste composte si distinguono in: a) aste tralicciate; b) aste calastrellate con correnti distanziati almeno sei volte il raggio d’inerzia...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Travi composte acciaio-cls

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Utilizzando la collaborazione statica che si instaura tra il profilato metallico e la soletta in calcestruzzo (cls), è possibile ottenere sezioni resistenti dotate di rigidezze flessionali molto maggiori del profilato semplice. Inoltre l’unione della trave col solaio in calcestruzzo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Solai con lamiera grecata

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. È possibile realizzare sezioni resistenti composte di acciaio calcestruzzo (cls) anche per i solai, utilizzando sottili lamiere di acciaio (da 8/10 a 12/10 mm) profilate a greca mediante piegatura a freddo (lamiere grecate). Le piegature più frequentemente adottate sono denominate A55/P600 e A75/P570...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Controventi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. L’onere di un calcolo rigoroso per realizzare telai e nodi rigidi, nonché l’esigenza di rendere gli edifici economici e di più rapida progettazione ed esecuzione, inducono a orientarsi verso schemi isostatici, nei quali le azioni di forze orizzontali, come vento, sismi, tiri di cavi, instabilità...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Coperture a struttura metallica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Si impiegano coperture a struttura di acciaio prevalentemente in edifici monopiano a destinazione industriale e speciale. Negli altri casi correnti di edilizia civile residenziale, la struttura di copertura è realizzata generalmente con tipologia analoga a quella dei livelli praticabili, con o senza...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Strutture reticolari per coperture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per le sue intrinseche caratteristiche di leggerezza, la struttura in acciaio è frequentemente impiegata nella realizzazione di coperture di impianti industriali, sportivi, a uso collettivo e in genere in tutti quei casi in cui la necessità di minimizzare o escludere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Collegamenti bullonati

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Si prevedono assemblaggi bullonati nei seguenti casi: a) unioni in opera senza installazioni di cantiere complesse e costose; b) strutture per le quali il contenimento dei costi è dato da procedure ad alta produttività di lavorazione dei profilati in linee di taglio e foratura, automatizzati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Collegamenti saldati

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le unioni saldate non determinano riduzione della sezione efficacie degli elementi collegati e possono essere conformate in modo da seguire nel migliore dei modi l’effettivo flusso degli sforzi presente nelle parti da unire. È preferibile impiegare unioni saldate in tutti gli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Basi delle colonne

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le colonne metalliche delle strutture in acciaio accolgono carichi concentrati di intensità molto elevata in rapporto alla resistenza dei materiali delle ordinarie strutture di fondazione, generalmente realizzate in c. a. La ripartizione dei carichi alla base delle colonne è affidata ad appositi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Preparazione e protezione delle strutture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Preparazione. È l’insieme di trattamenti di natura chimica o meccanica atti ad asportare i materiali estranei che impediscono l’intimo contatto fra la superficie e lo strato protettivo e a creare un irruvidimento della superficie che ne favorisca l’ancoraggio. Si distinguono in lavaggi, in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Trasporto e montaggio delle strutture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Trasporto. Il trasporto dei pezzi prodotti in officina avviene generalmente su strada. Sono peraltro possibili trasporti di tipo ferroviario, a mezzo di natanti ed, eccezionalmente, di aeromobili. Il trasporto stradale e quello ferroviario implicano che le dimensioni complessive di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Strata

Costi delle strutture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Dati generali. Tipologia: fabbricato per uffici con controventi metallici. Carichi utili q = 200 daN/m2; carico totale p = 600 daN/m2; pressione del vento w =100 daN/m2; coefficiente di esposizione = 1,2; numero piani np = 7; larghezza B = 15 m; lunghezza L = 30 m;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Sabbadini

Caratteristiche generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Campi d’impiego. Antichissimo materiale da costruzione, la terra viene ancora utilizzata nell’edilizia sia per il recupero del patrimonio “in crudo” sia per nuove costruzioni. La sua versatilità ha favorito lo sviluppo di molteplici tecniche costruttive: da quelle con capacità portante (mattone crudo, terra...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Sabbadini

Tecniche costruttive

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Regole generali. La longevità delle costruzioni in terra dipende dalla prevenzione al degrado dovuto all’umidità. Sono consigliati pertanto: un basamento munito di impermeabilizzazione orizzontale, che impedisca la risalita capillare dell’umidità; un tetto sporgente che protegga dalle piogge di stravento e/o un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Sabbadini

Particolari costruttivi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Regole generali. A prescindere dal tipo di tecnica utilizzata nelle murature in terra si consiglia di inserire, nei punti particolarmente sollecitati da azioni di sfregamento (appoggio travi), elementi aggiuntivi come i mattoni cotti, mensole in pietra ecc. oppure elementi in legno laddove è richiesto un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Sabbadini

Esempio costruttivo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Descrizione dell’intervento. Recupero e ampliamento di un edificio tradizionale a corte chiusa della Sardegna dei Campidani. Committente: Comune di Samassi. Progettista: arch. I. Garau. Impresa: Murru di Quartucciu (CA). Direttore lavori: ...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Attilio Pizzigoni

Testo unico in materia edilizia

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Attività edilizia libera (art. 6). Salvo norme più restrittive (per es. a tutela del paesaggio), i seguenti interventi possono essere eseguiti senza il “Permesso di costruire”: interventi di manutenzione ordinaria (opere di riparazione, di rinnovamento e sostituzione delle finiture e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Permesso di costruire

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. La concessione edilizia (C. E.) citata dalla L 10/77, ora sostituita dal permesso di costruire , è il titolo, rilasciato dal sindaco, che abilita il proprietario dell’area o chi abbia il titolo per richiederla, a eseguire le opere edilizie, in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Denuncia d'inizio attività e attività libera

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Autorizzazione. L’autorizzazione edilizia (L 457/78) sostituisce il permesso di costruire per alcuni tipi di intervento ed è contraddistinta oltre che dalla gratuità del titolo anche da un sistema procedurale più semplificato. In alcuni casi è anche prevista l’applicazione del “silenzio-assenso” con conseguente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Procedure per il permesso di costruire

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Procedimento di rilascio. Il procedimento del permesso di costruire segue un percorso burocratico sintetizzato nella tabella A. Esso è regolamentato dalla L 662/96 - art. 60 e può essere così riassunto. • Al momento della presentazione della richiesta di permesso, l’ufficio comunale abilitato a riceverla, deve...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Autorizzazioni di enti pubblici diversi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Interventi in zone soggette alle leggi sulla protezione delle bellezze naturali e ambientali (L 1497/39 e L 431/85). Sono soggetti all’approvazione della regione o dell’ente da essa delegato (in alcuni casi il comune) gli interventi relativi a parti di territorio di particolare interesse pubblico (parchi e giardini...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Studio di fattibilità e progetto di massima

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Studio di fattibilità e progetto preliminare. Lo studio di fattibilità costituisce una verifica iniziale dell’opportunità di intraprendere lo sviluppo progettuale vero e proprio. Esso è la prima traduzione in termini di spazi volumetrici e distributivi in relazione alle esigenze funzionali...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura De Carlini

Progetto per la concessione e progetto esecutivo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Progetto per la concessione edilizia. Tutti i progetti per le opere private e quasi tutti quelli relativi alle opere pubbliche, possono essere utilizzati, al fine della realizzazione dell’opera, solo dopo aver ottenuto il benestare dell’amministrazione comunale, vale a dire la concessione edilizia...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Indagini geotecniche in sito

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Definire la stratigrafia del terreno e le caratteristiche meccaniche e di permeabilità dei singoli strati. La definizione del numero e della profondità delle verticali di indagine, dipende dal tipo di opera da realizzare e dal tipo del terreno....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Sondaggi e prove penetrometriche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Sondaggi. I sondaggi geognosici sono perforazioni che devono fornire una “carota” (campione cilindrico) il più possibile rappresentativa degli strati del terreno. I sondaggi vengono eseguiti a rotazione a secco (per evitare il dilavamento della frazione fine del terreno), con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Capacità portante delle fondazioni dirette

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Assunzioni. La pressione ammissibile qamm che una fondazione superficiale può scaricare sul terreno viene determinata calcolando la capacità portante limite e dividendola per un appropriato fattore di sicurezza. Secondo la normativa italiana (DM 11-3-1988) il fattore di sicurezza deve essere FS ≥ 3...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Stabilità!dei pendii

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Premessa. I metodi di verifica della stabilità dei pendii comunemente usati sono metodi dell’equilibrio limite globale, che prendono quindi in considerazione il solo equilibrio delle forze agenti sulla massa di terreno considerata. Per esempio, nel caso in cui si assuma come...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Spinta del terreno

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Spinta a riposo. La pressione efficace (pressione trasmessa dalle particelle costituenti il terreno, al netto della pressione dell’acqua, se presente) in direzione orizzontale ph viene messa in relazione con la pressione verticale efficace pv agente nello stesso punto tramite...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Muri di sostegno

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Muri a gravità. I muri di sostegno esplicano la loro funzione prevalentemente grazie al peso proprio e del terreno gravante sul muro stesso o da questo inglobato. Il dimensionamento si effettua assegnando una geometria di tentativo e verificando che siano soddisfatte le condizioni di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Fondazioni su pali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Pali infissi. Realizzati senza estrazione di terreno. Possono essere “gettati in opera” o “prefabbricati”. Nel primo caso viene infissa nel terreno una tubazione metallica, chiusa inferiormente, entro cui viene posta l’armatura metallica e gettato il calcestruzzo....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Paratie

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Palancole. Generalmente metalliche, indicate anche come tipo LARRSEN dal nome del primo costruttore di Brema che le ha utilizzate, costituite da profili in acciaio dotati agli estremi di giunti (gargami). I profili vengono infissi nel terreno con battipalo o con vibratore...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clivio Mastrantuono

Tiranti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si distinguono la testata, per il collegamento con la struttura, la fondazione, o bulbo, e il tratto libero, che collega queste due parti. Il tirante è costituito da un’armatura metallica, dalle guaine di protezione, dalla corrosione, dai condotti di iniezione e sfiato; in alcuni casi il tratto libero ed il tratto di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Livellazione tecnica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Quotare punti, con la precisione di alcuni millimetri al chilometro. La livellazione tecnica si esegue dal mezzo, con livelli con bolla torica oppure con autolivelli e con stadie in legno centimetrate o a codici a barre. Attraverso l’uso di tecniche e strumenti appropriati la livellazione può assumere un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Livellazione trigonometrica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Quotare punti, con la precisione di un decimetro al chilometro. La livellazione trigonometrica si esegue dai due estremi, con tacheometri o teodoliti oppure con stazioni integrali. Viene applicata per trasportare la quota da un punto noto ad altri punti difficilmente accessibili...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Livellazione idrostatica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Quotare punti, con la precisione di alcuni decimi o centesimi di millimetro. Controllare e monitorare assestamenti o cedimenti micrometrici su grandi strutture. Si esegue con livelli a liquido intercomunicanti e con micrometri di alta precisione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Poligonali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Le poligonali si impiegano per tracciamenti stradali e ferroviari, tubidotti, canali, rilievi planoaltimetrici e in aerofotogrammetria. Con le poligonali si determinano le coordinate planimetriche di alcuni punti (vertici) con la precisione di alcuni cm/km. Si considerano tre tipi di poligonali...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Reti plano-altimetriche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Determinare le coordinate plano-altimetriche di alcuni punti (vertici) con una precisione stabilita, partendo da punti di coordinate note. Impieghi. Tracciamenti stradali e ferroviari, gallerie, grandi manufatti e opere di alta precisione. La rete è una poligonale chiusa ad anello con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Sistema globale di posizionamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Determinare la posizione assoluta di un ricevitore GPS (Global Positioning System), ubicato in un qualsiasi punto della superficie terrestre, utilizzando una costellazione di satelliti Navstar. Strumenti. Ricevitori GPS a singola frequenza o a doppia frequenza, da quattro a dodici canali, in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Stazione integrale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Misurare angoli e distanze, eseguire rilievi e tracciamenti. La stazione integrale è uno strumento compatto che racchiude in sé un teodolite elettronico e un distanziometro elettronico. Requisiti. Una buona stazione integrale dovrà avere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Celerimensura

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Rilevare appezzamenti di terreno di piccola e media estensione, con il rilievo plano-altimetrico per punti singoli. Impieghi. Quando occorre avere una visione dettagliata di una porzione di terreno oppure eseguire un controllo dopo aver rilevato i movimenti di terra...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Rilevare plano-altimetricamente comprensori territoriali con l’ausilio delle fotografie aeree stereoscopiche e dello stereorestitutore. Si utilizza dove bisogna avere una visione plano-altimetrica dettagliata del territorio e per progettazioni stradali e ferroviarie, per insediamenti urbanistici, per gestione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Volo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Il volo aerofotogrammetrico serve per riprendere i fotogrammi aerei stereoscopici con cui disegnare poi la carta topografica. Strumenti. La camera da ripresa area è montata sul pavimento dell’aereo sopra una botola; ha un rullino di pellicola...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Ricognizione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Completare il disegno di tutte le zone non ben definite dalla stereorestituzione. La ricognizione si deve eseguire dove la stereorestituzione aerofotogrammetrica non è stata sufficiente e dove possono sorgere dubbi sulla interpretazione di alcuni particolari del terreno o manufatti vari...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Appoggio alla aerofotogrammetria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Determinare le coordinate plano-altimetriche di alcuni punti dei fotogrammi per poter eseguire la compensazione relativa e assoluta del modello stereoscopico, indi poter eseguire la stereorestituzione. Strumenti. Per eseguire l’appoggio alla aerofotogrammetria si possono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Triangolazione aerea

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Produrre punti di appoggio per la stereorestituzione e ridurre perciò le operazioni di rilievo in zona operativa, con l’ausilio dello stereorestitutore analitico. La triangolazione aerea viene eseguita per poter ridurre i tempi e i costi dell’appoggio terrestre, riducendo i...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Stereorestituzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Produrre la cartografia plano-altimetrica di un terreno rilevato con fotogrammi aerei. Per eseguire la stereorestituzione occorre utilizzare uno stereorestitutore, analitico oppure analogico. Nello strumento viene ricostruita la posizione relativa che i fotogrammi avevano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Ripresa di fotogrammi terrestri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Riprendere fotogrammi stereoscopici terrestri, per produrre la cartografia in 3D, come per la aerofotogrammetria. La ripresa fotografica stereoscopica terrestre può essere utilizzata per molti impieghi: per prese architettoniche, archeologiche, museografiche, per catalogare opere d’arte, per il...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Stereorestituzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Produrre cartografia plano-altimetrica utilizzando fotogrammi stereoscopici terrestri. Stereorestituire fotogrammi terrestri di oggetti, edifici e strutture varie. Con fotogrammi stereoscopici terrestri si possono stereorestituire facciate di edifici, fronti di terreno quasi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Georeferenzazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Raddrizzare elettronicamente un’immagine raster che rappresenta, cioè, punto per punto una porzione di territorio o la facciata di un edificio. Per esempio, se si fotografa la facciata di un palazzo di 6÷8 piani riprendendo la fotografia dal basso, (per es. dalla strada), l’immagine sulla fotografia...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Ortofoto

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. A causa dei dislivelli, anche una foto aerea con asse verticale non può essere utilizzata come carta topografica. L’errore dipende dall’inclinazione del raggio proiettante, ma il suo valore massimo si può considerare pari a circa il 30% del dislivello massimo presente nella zona fotografata...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Batimetria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Rilevare la morfologia del fondale sommerso da acque, fondale marino, lacustre, fluviale, di cave ecc., con rilievo puntiforme oppure per mezzo di strisciate batimetriche continue. Strumenti. Per rilievi di scarsa entità o per piccoli appezzamenti sommersi si possono utilizzare una stazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Correntometria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Rilevare l’intensità e la direzione delle correnti in mare, lungo i fiumi, nei laghi, sia superficiali sia in profondità. Nei fiumi, nei canali o nelle condotte in genere con la misurazione della sezione e con la misurazione della velocità di scorrimento dell’acqua si determina la portata...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Tracciamento di fondazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Riportare sul terreno i punti caratteristici dei basamenti di fondazione. I procedimenti descritti riguardano: a) tracciamento di fondazioni di edifici o manufatti in genere; b) posizionamento di plinti, basamenti, pali, sondaggi, paratie, palancole ecc...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Primo Baraldi

Tracciamenti stradali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. Riportare sul terreno l’asse, i cigli, gli ingombri, e le opere d’arte di un tracciato stradale o ferroviario. Strumenti. Occorrono: livelli, tacheometri, teodoliti, stazioni integrali, ed attrezzatura minore, rulline, squadri, ecc...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Il telerilevamento, grazie alle informazioni legate allo spettro delle onde elettromagnetiche, alle tecniche, agli strumenti e ai mezzi interpretativi di cui si avvale, permettere di migliorare e di estendere la capacità percettiva dell’occhio umano. Esso fornisce...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Agricoltura e foreste

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Le carte tematiche. Sin dall’antichità l’uomo ha rappresentato la superficie fisica della Terra ricercando sistemi sempre più precisi ed efficaci per trasferire su pelle o legno, papiro e carta, forme cartografiche espressive che si sono perfezionate negli anni. Con le mappe tematiche gli orizzonti della cartografia si...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Idrologia, urbanistica, geologia

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Idrologia e oceanografia. Le tecniche di telerilevamento ben si prestano al controllo delle acque superficiali, alla misurazione delle loro temperature e alla determinazione di un eventuale contenuto inquinante. Per la mappatura delle acque e dei corpi idrici viene sempre utilizzata la banda all’“infrarosso vicino”, poiché in questa...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Strumenti di ripresa

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Gli strumenti da ripresa utilizzati nel telerilevamento, siano essi alloggiati su aereo, montati su satelliti oppure collocati su postazioni a terra, sono essenzialmente di tre tipi: fotografici, a scansione, radar. Le differenti piattaforme di ripresa e le loro quote...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Sistemi radar

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Conversione analogico-digitale. Il segnale di scansione proviene dal sensore in forma analogica; dopo la conversione analogico-digitale, a ogni riga corrisponde una sequenza ordinata di numeri in formato binario, e il segnale passa da una descrizione continua nel tempo a una discreta. L’immagine formata...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Danilo Annoni

Landsat e Spot

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

LANDSAT. Il sistema LANDSAT, come ogni satellite per telerilevamento, si compone del veicolo spaziale e di un centro di controllo/ricezione/produzione dei dati localizzato a terra. L’orbita scelta, miglior compromesso fra esigenze diverse, ha le seguenti caratteristiche: a) è circolare, per ottenere immagini della stessa scala;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clara Cardia

Piani strategici aree metropolitane

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizione. Il Piano strategico è un piano di indirizzo; è lo strumento che definisce gli orientamenti di sviluppo di un territorio, agisce sulle variabili strategiche e delega ad altri strumenti la definizione dei particolari...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clara Cardia

Livelli di pianificazione del territorio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le scale di pianificazione territoriale coincidono, in regola generale, con i livelli della struttura politico aministrativa. Si riconoscono nella maggior parte dei Paesi europei 4 livelli: a) lo Stato centrale; b) le Regioni; c) le Province; d) i Comuni. A livello di stato centrale la pianificazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Clara Cardia

Piano regolatore generale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il Piano regolatore generale (PRG) è il principale strumento normativo dell’uso del suolo urbano previsto dalla legislazione urbanistica italiana (L 1150/1942 e successive specifiche leggi regionali). Esso copre l’intero territorio comunale e riguarda le infrastrutture, l’uso...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Carlo Bottigelli

Centri turistici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concetti. Il successo (economico) di un centro turistico dipende dall’equilibrio tra la domanda turistica/ricreativa (analisi di mercato) e l’offerta turistica (attrattive) composta da: Risorse naturali dirette (per esempio, per gli insediamenti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Carlo Bottigelli

Attrezzature turistiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concetti. Lo sviluppo di un centro turistico deve preservare le risorse di base; pertanto le attrezzature turistiche devono essere ubicate e progettate in modo da non compromettere il patrimonio di risorse naturali, inteso come investimento a lungo termine. L’offerta di attrezzature turistiche deve essere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Carlo Bottigelli

Centri merci

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concetti. Si dividono in autoporti, se servono solamente il traffico merci su gomma, e interporti, se consentono l’interscambio modale tra autoveicoli e carri ferroviari. I centri merci intermodali hanno sostituito gli scali ferroviari...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Carlo Bottigelli

Aree dismesse

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concetti. Le aree industriali dismesse e gli scali ferroviari obsoleti sono oggi una grande opportunità per il riassetto complessivo, la riqualificazione e lo sviluppo delle città, così come fu l’abbattimento delle mura nell’800. Il riuso intelligente delle aree dismesse è pertanto di interesse...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Carlo Bottigelli

Sottoservizi urbani

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Comprendono tubature, cavidotti, cunicoli e percorsi riservati o protetti per distribuire i servizi urbani a rete (o infrastrutture, in inglese public utilities). In generale, questi comprendono: a) adduzione dell’acqua potabile, industriale, salmastra...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Pianificazione paesistica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concezione. Nella concezione estetica tradizionale il paesaggio viene considerato come bellezza naturale, distinguendo tra bellezze individue e d’insieme, oggetto di specifici provvedimenti di tutela (L 1497/39). Secondo una concezione più moderna, il paesaggio viene considerato come ecosistema, con una struttura formale e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Collegamento a rete dei biotopi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concezione. Ai fini dell’orientamento ecologico della pianificazione territoriale e urbanistica, assume rilevante importanza la strategia del collegamento a rete dei biotopi naturali e seminaturali, in tutti gli spazi, inclusi quelli agricoli intensivi e urbano-industriali. Tale strategia deve essere integrata da altre...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Cartografia delle componenti paesistiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Nella pianificazione paesistica orientata ecologicamente, assumono un peso crescente le componenti paesistiche minori delle campagne, che costituiscono una rete di biotopi a maglia stretta. Esse hanno funzioni biologiche per la difesa della natura, morfologico-estetiche per la difesa del quadro paesistico...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Piani del verde urbano

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concezione. I piani del verde urbano costituiscono una categoria particolare di piani paesistici integrati nei piani urbanistici comunali. Le aree urbane vengono studiate come un mosaico di ecosistemi abiotici (aree impermeabilizzate) mescolati a ecosistemi biotici (aree verdi private, semipubbliche e pubbliche) regolato da un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Normativa nazionale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il Nuovo Codice della Strada (art. 36) fa obbligo della redazione del Piano Urbano del Traffico (PUT) ai comuni con popolazione residente superiore ai 30 000 abitanti o con rilevanti problemi di traffico. Il PUT è uno strumento...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Indagini ricognitive

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologia delle indagini. Nell’ambito della predisposizione di un Piano Urbano del Traffico, la prima fase del lavoro è necessariamente rappresentata dall’effettuazione di una serie di indagini ricognitive riguardanti i diversi aspetti del traffico e della sosta, con l’obiettivo di definire un quadro conoscitivo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Indagini sulla rete stradale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Le indagini sulla rete stradale sono mirate a definire: a) lo schema di circolazione; b) la capacità della rete e delle intersezioni; c) la velocità sulla rete e alle intersezioni. Schema di circolazione. Il rilievo è finalizzato a ricostruire lo schema di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Conteggi di traffico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Conteggi classificati manuali. I conteggi classificati manuali sono finalizzati a definire l’entità del traffico, la fluttuazione giornaliera e la composizione. Il conteggio viene effettuato manualmente, utilizzando una...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Indagini origine/destinazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologia e finalità delle indagini. L’indagine è finalizzata a individuare l’origine e la destinazione degli spostamenti. Le indagini origine/destinazione (O/D) vengono effettuate mediante: interviste o il rilievo delle targhe. Le interviste devono essere effettuate a un campione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Indagini sulla sosta

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le indagini sulla sosta sono finalizzate a definire, per l’area di studio, il sistema di controllo della sosta, l’offerta di parcheggio per tipologia di sosta, l’occupazione dei parcheggi per diverse fasce orarie e la permanenza delle auto in sosta. L’indagine si articola mediante: il rilievo dell’offerta dei...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Indagini sui movimenti pedonali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le indagini sui movimenti pedonali si articolano attraverso: a) il conteggio dei pedoni, b) le interviste dirette. Il conteggio viene effettuato per definire la densità pedonale mentre le interviste sono finalizzate a ricostruire l’ambito della mobilità pedonale, i problemi a essa...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Inquinamento acustico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Quadro normativo. Si possono distinguere 3 tipi di standard: a) standard che fissano i limiti massimi di rumorosità dei veicoli in fase di omologazione ; b) standard che fissano i limiti di accettabilità del rumore per le diverse zone urbane ; c) standard che fissano i limiti di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Inquinamento atmosferico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le emissioni provenienti dagli autoveicoli sono caratterizzate da due serie principali di inquinanti: a breve e a lungo raggio. Inquinanti a breve raggio: composti fuoriusciti dagli scappamenti dei motori a combustione interna, essi causano effetti limitati nello spazio e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Gelmini

Modelli di simulazione del traffico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Una grande varietà di modelli oggi vengono utilizzati nella pianificazione del traffico con diverse finalità. I modelli però più diffusi nella predisposizione di un Piano del Traffico sono senza dubbio quelli di assegnazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Aspetti generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione delle strade. La classificazione in Italia è basata su criteri amministrativi, con riferimento agli enti che provvedono alla manutenzione delle strade stesse. Pertanto vi sono strade Statali, strade Provinciali e strade Comunali. Vi sono poi strade in concessione (le autostrade gestite...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Andamento planimetrico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Velocità di progetto. In Italia, così come in molti altri Paesi, non si è ritenuto di prevedere velocità di progetto superiori ai 100 km/h per le strade a due corsie a doppio senso di marcia e superiori ai 140 km/h per le strade a doppia carreggiata. Inoltre in terreni orograficamente difficili,...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Visuali per la sicurezza

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Curve di raccordo planimetriche. Sia per ragioni di confortevolezza per gli occupanti del veicolo, sia per ragioni estetiche, è inopportuno il passaggio diretto dal rettifilo alla curva circolare. Si inseriscono pertanto tra rettifilo (r = ∞) e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Andamento plano-altimetrico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Andamento altimetrico. È costituito dalle varie livellette del profilo longitudinale della strada e dalle relative pendenze. Le pendenze influiscono non solo sulla sicurezza della circolazione, ma anche e in maniera rilevante, sul costo dei trasporti e sul costo di costruzione della strada. La...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

La terra nelle costruzioni stradali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione delle terre. La terra è quantitativamente il principale materiale da costruzione impiegato nella realizzazione delle strade. La terra è una miscela di particelle minerali derivanti dalla disgregazione delle rocce. Le particelle più fini (limo e argilla) non sono idonee alla formazione dei...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Formazione del corpo strsdale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Gli scavi. Il corpo stradale può essere in rilevato, in trincea e a mezza costa (parte in rilevato e parte in trincea sulla medesima sezione). Anche in rilevato sono necessari scavi per la preparazione del piano di appoggio del rilevato stesso. Tale operazione, detta scolturamento, consiste...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Capacità portante dei sottofondi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

I sottofondi. In termini stradali si intende per sottofondo il piano di appoggio della sovrastruttura: dalle sue caratteristiche dipende il dimensionamento della sovrastruttura stessa. La portanza del sottofondo sta a indicare l’attitudine a sopportare un numero prefissato di ripetizioni dei carichi senza subire...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Le sovrastrutture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. Le sovrastrutture delle strade extraurbane vengono suddivise in due gruppi: flessibili e rigide. Recentemente si sono diffuse sulle strade a intenso traffico le semirigide che uniscono i pregi delle prime due. Nelle città si usano talvolta...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

I leganti per le pavimentazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Pavimentazioni flessibili: il bitume. I bitumi si trovano in natura nelle rocce asfaltiche o in taluni giacimenti naturali (isola di Trinidad, Albania, Messico, Venezuela), ma la quasi totalità del bitume impiegato per le pavimentazioni stradali lo si ottiene dal petrolio greggio mediante processi di distillazione e di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

I conglomerati bituminosi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Granulometrie. Nelle miscele di aggregati litici e bitume che danno luogo ai conglomerati bituminosi è fondamentale la scelta di una corretta granulometria degli inerti. Nelle figure A e B sono riportati i fusi granulometrici suggeriti dal Catalogo delle pavimentazioni...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Pavimentazioni cementizie

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Il calcestruzzo. Il calcestruzzo per pavimentazioni, confezionato in impianti di betonaggio vicini al posto di impiego, dati i forti quantitativi impiegati (circa 5000 m3/km in un’autostrada a tre corsie per senso di marcia), deve presentare una...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Intersezioni stradali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. Deriva dalla loro sistemazione: su di un unico piano, cioè intersezioni a livello, o su diversi piani con manufatti e rampe di collegamento, cioè intersezioni a livelli differenziati. Le prime sono le più diffuse soprattutto per ragioni di costo e di occupazione di spazio, anche se le seconde forniscono caratteristiche di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Tipologia delle intersezioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Intersezioni a livello. Le intersezioni a livello sono di svariati tipi, classificabili in base al numero di rami (strade) che convergono all’intersezione (a tre, a quattro, a cinque o più rami), salvo il caso particolare delle intersezioni a circolazione rotatoria. Ciascun tipo può poi essere: semplice, allargato o canalizzato, in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Centolani

Drenaggio stradale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. Il drenaggio stradale si suddivide in superficiale e profondo. Il drenaggio superficiale ha lo scopo di raccogliere e convogliare in appositi fossi le acque di pioggia che cadono sulla strada; il drenaggio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Martinez y Cabrera

Ponti in c.a.p. con trefoli aderenti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per ponti e viadotti stradali o ferroviari gli impalcati possono essere realizzati con l’impiego di travi prefabbricate precompresse con trefoli aderenti e solette anch’esse prefabbricate o gettate in opera. Adottando schemi statici a trave semplicemente appoggiata, si possono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Martinez y Cabrera

Ponti con varo frontale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. La costruzione di ponti in c. a. p. per varo frontale consiste nella realizzazione dell’impalcato in cantieri disposti in prossimità di una spalla, lungo il prolungamento dell’asse di sviluppo dell’impalcato, e nel progressivo traino (o spinta) con avanzamento dell’impalcato...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Martinez y Cabrera

Ponti a sbalzo con sezione a cassone

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. La tecnologia più adottata è quella a travata, realizzata per conci con avanzamento a sbalzo. L’impalcato è costituito da una struttura in c. a. p. con sezione a cassone monocellulare di altezza variabile. Il profilo longitudinale dell’intradosso dell’impalcato...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Martinez y Cabrera

Ponti in c.a.p. con cavi post-tesi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per ponti e viadotti stradali o ferroviari che devono coprire luci superiori a 30 m è consigliato l’utilizzo di travi in cemento armato precompresso con cavi di precompressione scorrevoli in guaina post-tesi e con solette collaboranti prefabbricate o gettate in opera...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Martinez y Cabrera

Ponti strallati

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Gli elementi costruttivi di un ponte strallato sono: impalcato, tiranti, antenne, spalle. Il comportamento statico di queste strutture è caratterizzato da un prevalente stato di sforzo assiale. Gli stralli sono tesi, le antenne assorbono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Gianpaolo Medici

Apparecchi di appoggio per ponti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. Si possono classificare in base a: a) principio fisico utilizzato (rotolamento, deformazione, strisciamento); b) gradi di libertà (appoggi fissi: consentono solo rotazioni; appoggi mobili: consentono rotazioni e spostamenti); c) trasmissione del carico (puntuale, lineare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Gianpaolo Medici

Pile e fondazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Pile. Le pile hanno generalmente una sezione strutturale di tipo semplice a cassone, o a lama sottile piena. La scelta della sezione delle pile dipende dalla tipologia, dalla quota...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità degli acquedotti. Gli acquedotti hanno lo scopo di approvvigionare i centri urbani, le unità produttive industriali, commerciali e zootecniche, i centri rurali e le case sparse. Possono distinguersi in: acquedotti cittadini, acquedotti industriali, acquedotti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Fabbisogni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fabbisogni idropotabili.Dotazioni di acqua potabile in l/(d ab): crescono con la dimensione del centro urbano da un minimo di D = 125÷150 l/(d ab), a un massimo di D = 300÷400 l/(d ab), per centri urbani oltre 100 000 abitanti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Opere di presa

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Lo studio delle opere di presa delle acque destinate al consumo umano deve individuare le aree di salvaguardia ai sensi del DPR 24-5-1988 n. 236, da suddividere in: zone di tutela assoluta, recintate e impermeabilizzate, aventi raggio minimo di 10 m dal punto di captazione; zone di rispetto, in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Condotte di adduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Canali a pelo libero. Possono essere, secondo il tracciato e la convenienza (elementi prefabbricati): a sezione aperta, per acque non potabili o quando la potabilizzazione avvenga al termine della adduzione oppure a sezione chiusa. I rilievi sono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Formule di resistenza

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Canali a pelo libero. Si calcolano ammettendo che la portata di progetto Q transiti in moto uniforme. Con la formula di Chézy si determinano la scala di velocità V(h) e la scala di portata Q(h) rispettivamente con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Serbatoi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzioni dei serbatoi. I serbatoi svolgono funzione piezometrica in base alla loro quota, e funzione di compenso in base alla loro capacità che deve comprendere una riserva per i casi di emergenza (es. incendio). Dal punto di vista piezometrico, si sceglie la quota della vasca in modo da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Impianti di sollevamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Calcolo condotta premente. Con riferimento alla figura A, detti: Y il dislivello da superare, γ il peso specifico dell’acqua (9810 N/m3), η il rendimento dei gruppi motore-pompa, H la prevalenza delle pompe (singole, in serie, in parallelo)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Reti di distribuzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Struttura generale e funzionale. Individuare l’area urbana interessata (con riferimento al piano regolatore e altri strumenti urbanistici) e la sua altimetria. Carichi piezometrici: compresi fra 20 e 80 m; oscillazioni dei carichi piezometrici nelle diverse fasi d’esercizio: da contenere in 20÷30 m...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Calcoli idraulici delle reti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Verifica idraulica della rete. Per le reti di condotte si procede normalmente a calcoli di verifica, essendo i diametri dei vari rami o già noti (reti esistenti) o predimensionati in fasi precedenti del progetto. Reti a maglie chiuse. È necessario un calcolo preliminare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Paoletti

Apparecchiature e manufatti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Apparecchiature. Grande è la varietà e l’importanza delle apparecchiature, automatiche o manuali, destinate alla regolazione, manutenzione, ed esercizio. Apparecchiature di sezionamento: saracinesche , valvole a farfalla...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura Guadagnini

Costruzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologia. Pozzi a scavo: in muratura, di grande diametro (1÷3 m) e profondità limitata (10÷15 m). Utilizzati per captazione di acque superficiali a scopo irriguo o come avampozzi. Pozzi tubolari: a seconda delle modalità di posa in opera dei tubi si distinguono tre tipi di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Laura Guadagnini

Utilizzo e manutenzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I pozzi per acqua possono essere utilizzati per: a) ottenere elementi litologici, stratigrafici e strutturali da correlare, eventualmente, con dati di altre perforazioni o con dati di superficie (per una corretta ricostruzione della litologia e della sequenza stratigrafica);...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alberto Guadagnini

Prove di emungimento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Principio. Si estrae acqua da un pozzo e si misurano la portata emunta e l’abbassamento dei livelli piezometrici al pozzo e in piezometri a distanze note; tramite tali misure si stimano le caratteristiche idrauliche dell’acquifero. Studi preliminari. a) Caratteristiche del sito (litologia...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Caratteristiche generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La realizzazione di una diga di ritenuta e quindi di accumulo e regolazione delle acque del corso d’acqua sbarrato consente la regolazione delle fluenze naturali e il loro utilizzo a scopo: potabile, irriguo, idroelettrico, industriale ecc. La progettazione e la costruzione delle dighe sono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Dighe in calcestruzzo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La necessaria conoscenza del sito di imposta (morfologia, geologia, geotecnica, geomeccanica) suggerisce la scelta tipologica dello sbarramento. In particolare una fondazione rocciosa con caratteristiche meccaniche buone e uniformi consente la realizzazione di un’opera in calcestruzzo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Dighe in materiali sciolti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Sono costituite da un rilevato formato con materiali litici a grana fine (terra) o granulosa (pietrame), messi in opera senza aggiunta di leganti. La tenuta è assicurata con lo stesso materiale costituente il rilevato (dighe omogenee), con materiale litico selezionato, disposto all’interno del rilevato (dighe zonate), con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Scarichi di superficie

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Ci si riferisce in particolare agli invasi realizzati con dighe regolamentate dalle apposite leggi regionali, le quali per altezza (H < 15 m) o per volume invasato (V < 1 000 000 m3) non rientrano nella normativa nazionale. Nelle dighe di ritenuta, le opere di scarico...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Scarichi sotto battente

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Costituiscono gli elementi idraulici necessari al controllo del livello di invaso e al suo svuotamento. Essenzialmente sono gli scarichi di fondo del serbatoio e, come tali, sono soggetti al transito delle particelle solide accumulatesi nell’invaso...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Caratteristiche delle traverse

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche delle traverse. Il regolamento italiano definisce traverse fluviali gli sbarramenti che determinano un rigurgito contenuto nell’alveo del corso d’acqua. La finalità delle traverse è essenzialmente quella di innalzare il livello liquido di monte per favorire la...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Progetto delle traverse

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Dimensionamento statico delle traverse. Importante è la definizione delle caratteristiche del terreno di fondazione dal punto di vista meccanico e sotto l’aspetto della permeabilità. In terreno alluvionale questa ultima caratteristica condiziona il dimensionamento e la forma della...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Aldo Marcello

Opere di presa superficiali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Prese superficiali. Sono realizzate nei corsi d’acqua naturali, generalmente a monte di traverse che innalzino il livello liquido, ma anche direttamente in alveo in caso di fiumi a regime uniforme o per prelievo di acque solo in periodi di morbida. Il problema della tipologia, dell’ubicazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alberto Bianchi

Griglie e sgrigliatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si usano per il trattamento primario di acque per uso idropotabile, industriale, idroelettrico e irriguo e di reflui fognari. È indispensabile ridurre al minimo le perdite di carico, specie in canali a uso idroelettrico, e il rigurgito in canali precedentemente privi di griglie...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alberto Bianchi

Filtri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Trattamento di acque di alimentazione primaria di processi e servizi ausiliari, di processi industriali intermedi, di alimentazione per impianti di potabilizzazione e irrigui e di reflui fognari. Interposti nella corrente trattengono i solidi sospesi incompatibili per dimensioni e caratteristiche...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brath

Piogge intense

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Lo studio delle piogge intense è alla base del dimensionamento delle reti di fognatura pluviale e di bonifica, secondo i metodi di calcolo in uso corrente; è anche impiegato per valutare con metodi indiretti le portate di massima piena dei corsi d’acqua naturali...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brath

Stima delle portate di piena

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le portate di piena dei corsi d’acqua naturali vengono valutate in termini probabilistici, stimando il legame q = q(T), tra portata q e tempo di ritorno T (intervallo temporale medio tra due successivi superamenti del valore q)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brath

Analisi regionale delle piene

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le tecniche di analisi regionale di frequenza delle portate di piena consentono la stima delle portate q(T) di assegnato tempo di ritorno T per sezioni fluviali prive o con ridotta disponibilità di osservazioni di portata massima annuale, per le quali i metodi puntuali non...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Progettazione delle fognature

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Livelli di progettazione. a) Studi preliminari per scegliere la soluzione ottimale in vasti bacini idrografici; b) piano generale della rete: sviluppa la soluzione prescelta; c) progetto di massima: inquadra più lotti successivi; d) progetto particolareggiato per l’appalto dei singoli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Calcolo delle portate

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Portata di tempo asciutto. Risulta qta = qn + qi + qe, con: qn portata acque nere (civili e assimilabili), qi portata acque industriali e qe portata acque esterne (di falda). La portata di punta delle acque nere, in l/s, è qn = kP/(24×3600), con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Metodi speditivi per il calcolo delle portate

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Metodo della Regione Lombardia. Tra i metodi empirici in uso in Italia, particolarmente attendibile risulta quello adottato dalla Regione Lombardia per il piano di risanamento delle acque. Si identifica la curva di possibilità pluviometrica che caratterizza statisticamente l’area in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Regolazione delle portate di pioggia

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Schemi generali di regolazione. Le fognature sono spesso munite di dispositivi per la regolazione delle acque di pioggia. Ci sono due schemi fondamentali di scaricatori: quello semplice (oggi in disuso), con il solo obiettivo di alleggerire la canalizzazione dall’eccesso di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Calcoli idraulici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scelta della sezione. Le principali sezioni utilizzate per le canalizzazioni chiuse sono indicate nella figura A. Le principali caratteristiche geometriche si possono esprimere in funzione del raggio fondamentale rf, come indicato nella figura A. Per le canalizzazioni aperte si...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Calcoli statici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Geometria e statica della costruzione. Due sono le disposizioni costruttive, rispettivamente in trincea (caso più frequente) e in rilevato, ossia sotto un terrapieno artificiale. Si distingue tra condotti rigidi e condotti flessibili. I primi sotto carico non subiscono deformazioni e, in condizioni di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Scelta dei materiali e posa dei condotti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Murature. Per le murature di mattoni, un ottimo materiale è costituito dal klinker, in forme prismatiche e a cuneo (per volte e per pozzi), con malte speciali in resine organiche anticorrosive; resistenza minima a compressione dei mattoni = 3,50 kN/cm2. Le murature in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Manufatti ordinari

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Pozzetti per la raccolta delle acque stradali. Sono manufatti prefabbricati in calcestruzzo, oggi ispirati prevalentemente al principio di selezione dei rifiuti solidi: il materiale grossolano viene trattenuto da griglie, quello sabbioso da un cestello-filtro, quello limoso da una vaschetta di decantazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brath

Arginature fluviali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Hanno funzione di contenere i deflussi di piena e sono normalmente costituite da rilevati in terra di altezza h < 10 m. Gli argini principali (maestri) possono essere posti in froldo o in ritiro rispetto all’alveo di magra, separati da zone di espansione (golene,...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brath

Sistemazione dei torrenti con briglie

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per stabilizzare tronchi in erosione di alvei torrentizi, si impiegano briglie di consolidamento. Si tratta di manufatti trasversali di sbarramento di limitata altezza, disposti in serie, aventi lo scopo di arrestare parte del trasporto solido e ottenere, dopo qualche tempo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Baratti

Progetto

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Studi e rilievi preliminari. Studio sull’idrologia di superficie e sotterranea del territorio, anche mediante l’elaborazione statistica di dati pluviometrici, idrometrici e freatimetrici, unitamente a uno studio geopedologico tendente ad accertare le caratteristiche fisico-chimiche dei...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Baratti

Realizzazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Materiali. I tubi impiegati per la costruzione dei dreni elementari sono in plastica o in laterizio; meno usati, in quanto più facilmente corrodibili, quelli in calcestruzzo. In ogni caso è necessario interporre tra i tubi e il terreno circostante appositi filtri realizzati con materiali vari, come per esempio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Baratti

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per bonifica idraulica si intende il complesso delle opere destinate ad assicurare in ogni tempo lo scolo delle acque in eccesso, per creare le condizioni più adatte allo sviluppo dell’agricoltura, al risanamento igienico del territorio e alla sua utilizzazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Sergio Baratti

Progetto

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Progetto di una bonifica. Le diverse fasi di un progetto di una bonifica idraulica per prosciugamento possono essere così riassunte: a) delimitazione e recinzione del comprensorio di bonifica; b) formazione del piano quotato con livellazione di precisione e tracciamento delle curve di livello, con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Fossati

Impianti e opere d'arte

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Impianti idrovori. Nelle bonifiche a scolo meccanico l’acqua viene sollevata meccanicamente dal collettore nel recipiente, che è a quota più alta; per una migliore utilizzazione del personale occorre che in una bonifica il numero degli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Edoardo Gianolio

Tipi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per agitazione si intendono le azioni consistenti nella produzione di movimenti turbolenti e irregolari all’interno di una massa fluida allo scopo di conseguire nel minor tempo l’operazione desiderata. Gli agitatori si usano per: a) miscelazione di fluidi, b) sospensione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Edoardo Gianolio

Potenza

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Equazione generale. L’equazione generale adimensionale per la determinazione della potenza di un agitatore è derivata dall’analisi dimensionale tenendo presente che la potenza deve essere una funzione dei seguenti parametri: a) geometria dell’agitatore e del serbatoio; b) proprietà del fluido (viscosità, densità);...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le colonne costituiscono un capitolo fondamentale nel sistema di apparecchiature dell’industria chimica. All’interno le colonne possono essere strutturate con piatti che consentano il passaggio di due flussi di materia, uno in discesa e uno in salita, o con corpi di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Colonne a piatti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le colonne di distillazione o di assorbimento possono essere attrezzate con piatti o con riempimenti di varia geometria e dimensione. La scelta del tipo di attrezzatura è, come si dirà in seguito, funzione delle esigenze operative e dei fluidi da trattare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Colonne a riempimento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La distillazione di una miscela si può ottenere anche in una colonna a riempimento, cioè una colonna nella quale in luogo dei piatti vengono installati corpi di riempimento. Nel caso della distillazione il dimensionamento della colonna avviene sempre attraverso una quantificazione del numero...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Dall'Ora

Vasi d'espansione per impianti di riscaldamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Descrizione del fenomeno. Lo scopo principale del vaso di espansione con membrana è quello di compensare l’aumento del volume dell’acqua, dovuta alla variazione della sua temperatura negli impianti di riscaldamento civili o industriali...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Dall'Ora

Autoclavi a membrana per acqua sanitaria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzionamento. L’autoclave a membrana è un apparecchio in grado di assorbire e conservare l’energia potenziale di un liquido pressurizzato e raccolto in una sacca di gomma detta membrana. Quando le esigenze operative dell’impianto idraulico lo richiedono, l’energia immagazzinata dal liquido in pressione viene...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Francesco Dall'Ora

Vasi d'espansione per acqua sanitaria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Descrizione impianto e dimensionamento scaldacqua. Gli apparecchi destinati alla produzione di acqua calda sanitaria sono di due tipi: istantanei o ad accumulo. La potenza degli scaldacqua istantanei per l’impiego autonomo in alloggi singoli è generalmente compresa...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Ferrari

Calcolo prestazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Grandezze geometriche e cinematiche. Le principali grandezze geometriche: alesaggio (D), corsa (C) e cilindrata unitaria (V1) sono legate tra loro dalla relazione: V1 = π D2 C/4 ...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Ferrari

Sovralimentazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Obiettivi. Si precomprime la carica fresca al di fuori del cilindro per aumentare la massa d’aria o di miscela che un motore riesce ad aspirare per ogni ciclo, in modo da ottenere una maggior potenza a parità di cilindrata. L’operazione è particolarmente vantaggiosa per un Diesel perché migliora il processo di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Ferrari

Emissioni inquinanti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Inquinamento. I motori aspirano aria dall’atmosfera e vi scaricano i prodotti della combustione, modificandone la composizione e immettendovi particelle e specie chimiche reattive e tossiche. Si ottiene così il risultato di alterare i cicli naturali di produzione e distruzione dei gas presenti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Ferrari

Controllo del rumore gasdinamico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Motori come sorgenti di rumore. Il rumore prodotto dai motori può essere suddiviso schematicamente in: a) rumore gasdinamico, irradiato principalmente dai terminali dei sistemi di aspirazione e scarico a causa del ciclico succedersi dei processi di ricambio del fluido di lavoro nel cilindro, che produce onde di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Ferrari

Recupero di energia termica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Bilancio energetico. In un motore si raffreddano i cilindri, tenendo presente che lo scopo da raggiungere non è la sottrazione di grandi quantità di calore, che si vorrebbe piuttosto trasformare in lavoro meccanico, ma la limitazione delle temperature di sotto ai valori imposti da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Escavatore

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Gli escavatori (in inglese excavators) sono macchine operatrici che svolgono la funzione di scavo e di carico di terreno o altri materiali sciolti, da banco o da cumulo. La mobilità della macchina è assicurata dal carro che può essere montato su cingoli o su ruote;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Pala caricatrice

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La pala caricatrice (in inglese loader) è una macchina operatrice che svolge la funzione di scavo, di carico e di trasporto di terreno o materiali sciolti. L’operazione di scavo è in genere limitata al terreno da cumulo (tipicamente il terreno scavato da un escavatore); da banco solo per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Autocarro con cassone ribaltabile (Dumper)

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. L’autocarro con cassone ribaltabile (in inglese dumper, che è anche la denominazione abituale in Italia) è un autocarro di grandi e anche grandissime dimensioni, non adatto alla circolazione su strada, che svolge il compito di trasporto di terreno o di altro materiale sciolto su distanze medie...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Motolivellatrice

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La motolivellatrice (in inglese motorgrader) è una macchina operatrice che svolge principalmente la funzione di livellamento del terreno, utilizzando la lama orizzontale variamente orientabile e angolabile grazie alla particolare configurazione della macchina stessa. La profondità di scavo è limitata ma la...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Apripista

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. L’apripista (in inglese dozer) è una macchina operatrice che svolge la funzione di scavo e di spinta di terreno o di materiale simile. L’operazione di scavo avviene tipicamente su terreno in banco; la spinta è limitata a distanze di qualche decina di metri...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Piermaria Davoli

Terna

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La terna (in inglese backhoe loader) è una macchina operatrice che svolge due funzioni: quella di pala caricatrice, utilizzando la pala montata anteriormente, e quella di escavatore, utilizzando il braccio montato posteriormente. Si tratta di una macchina di piccole-medie...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Definizioni e generalità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Si considerano i ventilatori inseriti in un circuito in cui scorre un fluido gassoso che è normalmente aria, ma anche vapore o gas. Il ventilatore fornisce l’energia necessaria per: accelerare l’aria all’ingresso del circuito, compensare le perdite di carico lungo il circuito e all’uscita, vincere eventuali pressioni statiche all’entrata e all’uscita...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Curve caratteristiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Curve caratteristiche. Sono i diagrammi portata-pressione q-p. In ordinate viene indicata anche la potenza H. I diagrammi riportano di solito anche: grandezza e tipo di ventilatore, numero di giri di riferimento e densità del fluido. La...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Regolazione dei ventilatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Curva di resistenza del circuito. Nel movimento di un gas attraverso un circuito intubato, l’energia di pressione trasmessa all’aria dal ventilatore è progressivamente persa per attrito contro le pareti del condotto (perdite diffuse), per turbolenza nelle curve, nei cambi di sezione, nel...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Piccoli ventilatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie. Con opportune soluzioni costruttive e scelta di materiali i ventilatori centrifughi e assiali possono essere utilizzati per ogni condizione di esercizio. Nella forma più semplificata hanno la girante calettata direttamente sulla estremità d’albero del motore...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Ventilatori per impianti di condizionamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Portate. I ventilatori possono servire: a) per introdurre l’aria dall’esterno, b) per estrarre l’aria dai locali e mandarla all’esterno, c) per far ricircolare l’aria nei locali condizionati. Le seguenti combinazioni di ventilatori sono quelle più comuni: (a), (a+b) e (a+b+c). Spesso si trascura, per semplicità, l’aria scambiata con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Ventilatori per caldaie industriali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie. Nelle caldaie pressurizzate è presente il solo ventilatore dell’aria, con pressione sufficiente per tutte le perdite di carico del circuito aria-fumi. Nelle caldaie bilanciate il ventilatore dell’aria è in serie col ventilatore dei fumi e la camera di combustione è in leggera...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giancarlo Catone

Ventilatori per inceneritori RSU

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie. Si utilizzano ventilatori centrifughi a semplice o doppia aspirazione (SA o DA, CA con cappa). Servono per somministrare aria primaria e aria secondaria e per aspirare i fumi di combustione dei rifiuti solidi urbani (RSU)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Qualsiasi trasferimento di liquidi in un moderno impianto industriale, salvo rare eccezioni, viene effettuato con l’impiego delle pompe. Queste macchine sono costruite in dimensioni standard e secondo tipologie ben codificate, per cui il progettista non deve fare altro che selezionare il tipo e la dimensione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Pompe rotative volumetriche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Sono realizzate da uno o più elementi rotanti all’interno di una camera fissa. La loro rotazione provoca il trasferimento del liquido dal punto di prelievo (aspirazione) al punto di invio (mandata). Il liquido non viene accelerato ma spinto meccanicamente....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Caratteristiche delle pompe alternative

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Sono caratterizzate dal fatto che il moto dell’elemento mobile è lineare di andata e ritorno. Sono di tre tipi: a pistone, a pistone tuffante (plunger) e a diaframma....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Tipi di pompe alternative

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le pompe alternative si distinguono per l’elemento pompante in tre grandi categorie: a) le pompe a pistone, che utilizzano uno stantuffo in moto alternativo all’interno di un cilindro, con il quale lo stantuffo fa tenuta; b) le pompe a pistone tuffante (plunger) che...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Generalità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le pompe centrifughe sono attualmente quelle che trovano il più gran numero di applicazioni industriali. L’industria chimica, la petrolchimica e la petrolifera sono quelle che maggiormente utilizzano le pompe centrifughe. Altri impieghi massicci sono nelle reti di distribuzione dell’acqua potabile...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Particolari costruttivi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

La girante. È costituita da un numero discreto di pale fissate su un doppio disco (girante chiusa), su un solo disco (girante semi aperta) o libere e callettate sull’albero rotante (giranti aperte). Le prime sono generalmente più...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Legge di affinità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per pompe geometricamente simili, valgono le relazioni: Q è proporzionale a n D3; H è proporzionale a n2 D2 e P è proporzionale a n3 D5; con D diametro della girante; n numero di giri al minuto; Q portata; H prevalenza; P potenza della pompa...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Cavitazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizione. La rapida vaporizzazione e la rapida ricondensazione di un liquido che attraversi una zona a bassa pressione assoluta sono chiamate cavitazione (Net Positive Suction Head, NPSH). Per le pompe centrifughe, è molto importante evitare di raggiungere nella zona di aspirazione valori di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Generalità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Per il trasferimento di fluidi, siano essi liquidi, vapori o gas, si utilizzano le tubazioni. Le tubazioni sono realizzate con una grande varietà di materiali e con processi meccanici di diverso tipo. I metodi per realizzare i tubi in acciaio sono due: a) per laminazione e foratura con mandrino...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Raccordi e flange

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La giunzione delle tubazioni avviene di solito con giunti filettati o con flange. I giunti filettati vengono utilizzati per tubazioni di piccolo diametro, mentre le flange si utilizzano per tubazioni di diametro maggiore non sopra il DN 100 e per PN non superiore a 20....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Luchi

Valvole

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le valvole costituiscono gli elementi più importanti nel sistema di tubazioni, realizzato per trasferire fluidi da un punto all’altro dell’impianto. Le valvole servono a consentire o impedire il passaggio del fluido, a regolarne la portata e la pressione. Si possono individuare quattro categorie di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Applicazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. I compressori sono macchine operatrici che elaborano un fluido comprimibile con lo scopo di incrementarne la pressione. I compressori trovano applicazione in un’ampia gamma di servizi nel settore industriale e civile, che possono comunque essere raggruppati in due maggiori categorie...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Selezione dei compressori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Selezione dei compressori. La selezione del tipo di compressore è in primo luogo determinata dalla combinazione della quantità di aria compressa (portata) e dal rapporto di compressione (rapporto tra la pressione di mandata e la pressione di ingresso) richiesti dall’applicazione....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Compressori alternativi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzionamento. Il processo di compressione è realizzato da un pistone che realizza una “corsa” all’interno di un cilindro dotato di valvole di aspirazione e di mandata. All’inizio della compressione le valvole sono chiuse. Il moto traslatorio del pistone provoca una riduzione del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Compressori rotativi a vite

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzionamento. Il processo di compressione è realizzato da due rotori elicoidali accoppiati. Il rotore maschio, guidato dal motore elettrico tramite una trasmissione a ingranaggi, guida a sua volta il rotore femmina. Il fluido entra dall’apertura di aspirazione e viene intrappolato nello...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Compressori centrifughi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzionamento. Nel compressore centrifugo l’energia viene trasferita al fluido tramite un elemento rotante (la girante) in modo continuo. Cioè: l’aria all’ingresso arriva alla girante che ne inizia la compressione accelerandola, passa quindi attraverso il diffusore, cioè un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Lozza

Compressori trasportabili

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Compressori trasportabili. I compressori d’aria trasportabili (denominati anche “motocompressori”, in quanto normalmente mossi da un motore Diesel industriale) sono macchinari semovibili che consistono del compressore, del motore di traino, del serbatoio separatore d’aria e di un sistema completo di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Fonti, utenze e vettori energetici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fonti. Le fonti di energia possono essere suddivise in “non rinnovabili” e “rinnovabili”. Tra le prime si possono ulteriormente distinguere le fonti fossili (petrolio, gas, carbone) e quelle nucleari (uranio e deuterio). Tra le seconde sono comprese invece la fonte idraulica (serbatoio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Costi e risparmi energetici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Costi energetici. Il costo energetico di un prodotto si determina stimando la quota di energia incorporata nell’impianto dove si produce il manufatto e, risalendo i vari rami delle varie lavorazioni fuori e a monte dell’impianto di produzione stesso, contabilizzando anche le quote di energia immesse dai fornitori nelle varie...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Potere calorifico dei combustibili

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. I combustibili si possono definire come sostanze capaci di produrre energia termica a seguito di una reazione chimica detta comunemente combustione. I combustibili tradizionali sono costituiti principalmente da carbonio (C) e idrogeno (H)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Caratteristiche dei combustibili

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Combustibili solidi. Le caratteristiche dei combustibili solidi si ottengono sottoponendo all’analisi un campione rappresentativo della composizione media effettiva del combustibile. Quattro caratteristiche (umidità, sostanze volatili, carbonio fisso, ceneri) costituiscono i dati dell’analisi immediata...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Combustione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. La combustione è la combinazione del combustibile con l’ossigeno (comburente) che è fornito dall’aria in cui l’ossigeno stesso è contenuto, nel rapporto in volume di 1/5 circa. Contenuto dell’aria in ossigeno e azoto...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Tecnica della combustione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Combustione dei combustibili solidi. La combustione, in impianti di discreta potenza, può avvenire o disponendo il carbone in strati di un certo spessore (strati che possono essere fissi o mobili), o polverizzando il carbone e inviandolo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Controllo della combustione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Bilancio termico. Il bilancio termico stabilisce che, in condizioni di regime stazionario, la potenza termica entrante in un generatore di calore nel sistema è uguale a quella uscente. Con riferimento alla figura A, si ha: qc = qu + qf + qd + qv, con: qc potenza sviluppata dalla combustione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Griglie e bruciatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Focolari per combustibili solidi. Nel caso di combustibili solidi, la parte più caratteristica del dispositivo di combustione è la griglia, cioè una struttura atta a sostenere il carbone e permettere il passaggio dell’aria insufflata dal basso verso l’alto. La superficie libera della griglia deve essere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luca Galbiati

Generatori di calore a gas per uso domestico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. I generatori di calore a gas per uso domestico di potenza inferiore a 35 kW possono essere suddivisi in tre categorie: A) Apparecchi di piccola potenza che possono essere installati senza condotto di scarico dei prodotti della combustione (p. c.); B) Apparecchi che devono essere collegati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Camini singoli

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I prodotti della combustione di impianti termici sono convogliati all’esterno mediante il camino. Esso deve essere dimensionato in modo da evitare la condensazione del vapore sulle pareti. Vengono definiti camini i condotti di evacuazione fumi ad andamento verticale, tiraggio naturale e con un solo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Apparecchi tipo B

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La canna fumaria collettiva ramificata è asservita all’allacciamento di 2 o più apparecchi di tipo B a tiraggio naturale. È costituita da un condotto primario che raccoglie le immissioni dei condotti secondari di ogni piano e da un codotto secondario per ogni piano allacciato...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Apparecchi tipo C - Dimensionamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologie. Nel caso dei camini e delle canne fumarie per apparecchi tipo C, con ventilatore nel circuito di combustione (UNI 10641), si distinguono principalmente 3 tipologie di impianto: a) Canna fumaria o camino singolo, quando il generatore preleva aria direttamente dall’ambiente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Apparecchi tipo C - Progettazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La progettazione dei camini e delle canne fumarie per apparecchi di tipo C deve essere eseguita tenendo conto delle caratteristiche richieste dalla norma UNI 10641. Caratteristiche generali. La canna fumaria deve essere realizzata in materiali adatti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Concetti fondamentali e definizioni. Il forno viene definito “apparecchio nel quale a mezzo della somministrazione di calore è possibile mantenere un ambiente limitato a temperatura più alta di quella esterna allo scopo di ottenere trasformazioni chimiche o fisiche su determinati materiali” (UNI-7415-75)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Parametri di progetto

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Bilancio energetico di un forno. Il materiale introdotto nel forno durante il processo termico subisce trasformazioni fisiche e/o chimiche. L’equazione generale di conservazione della massa per l’intero sistema si basa sul seguente bilancio: M = me – mu + mai + mhi – mfu , con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Criteri di progettazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Valutazione dei parametri termotecnici. Questi sono: temperatura di processo; calore netto assorbito; curva tempo-temperatura; eccesso d’aria richiesto e portata dei fumi. Dalla figura A per esempio si può ricavare il calore netto assorbito in un processo di lavorazione o fusione di metalli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Forni elettrici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I forni elettrici utilizzano energia elettrica per sviluppare il calore necessario al processo. Essi si classificano in: forni a resistori; forni a induzione; forni ad arco; forni con riscaldamento a resistenza nella carica...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Forni a induzione e ad arco

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Forni a induzione. Sfruttano il principio del riscaldamento induttivo secondo il quale un corpo conduttore immerso nel campo magnetico creato da una corrente elettrica alternata è attraversato dalle correnti indotte generate dal campo magnetico stesso. Il riscaldamento induttivo viene ottenuto collocando il materiale da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Bucci

Tipi di forni nell'industria

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Classificazione. Qui di seguito vengono riportati alcuni criteri di classificazione: • Secondo le operazioni fondamentali da compiere: a) riscaldo senza reazioni chimiche (essiccamento, riscaldo per trattamenti termici), b) riscaldo con reazioni chimiche, c) fusione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a fasci tubiero - Caratteristiche generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Gli scambiatori di calore a fascio tubiero (shell-and-tube) sono i più usati in tutti gli impianti industriali per trasferire energia termica tra fluidi diversi. Si distinguono principalmente per la tecnica adottata per contrastare le sollecitazioni termiche tra il fascio di tubi e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a fascio tubiero - Dettagli costruttivi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Disposizione dei fluidi. I percorsi entro i tubi sono adatti per il fluido più sporcante, pericoloso, corrosivo o costoso, di maggior pressione o temperatura, in quanto più facili da pulire, più resistenti e meno...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a piastre

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Elementi generali. Sono costituiti da un pacco di piastre rettangolari tutte uguali, ottenute da lamiera per stampaggio secondo varie forme di corrugazioni superficiali. I fluidi lambiscono le piastre, percorrendo i canali che si formano tra di esse. Le piastre sono sostenute da un telaio e fortemente pressate...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a batterie di piastre alettate

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Elementi generali. Questi scambiatori hanno alette ottenute per stampaggio e formatura di sottili lastre metalliche, con ondulazioni e tagli di varia forma, che vengono montate abbinandole a lastre piane, con direzioni delle ondulazioni principali alternativamente incrociantisi. In alcuni tipi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a batterie di tubi alettati

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Elementi generali. Negli scambiatori tra un gas e un liquido il coefficiente di scambio del liquido è molto maggiore di quello del lato gas. Per bilanciare le conduttanze termiche si usano estese alettature solo sul lato gas. Inoltre, se la pressione di uno dei due fluidi è elevata, l’uso di tubi è...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Pietro Ferrari

Scambiatori a matrice porosa

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Elementi generali. Negli scambiatori tra due correnti di gas, delle quali è ammissibile un modesto miscelamento, si può utilizzare il meccanismo di accumulo di calore nella massa di un corpo solido, ma permeabile al passaggio dei gas (matrice porosa), che viene alternativamente attraversato dal fluido caldo e da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Calcoli preliminari

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Dati iniziali. Il primo requisito, indispensabile per la corretta stesura di un progetto di impianto di riscaldamento, è di conoscere la dispersione termica dell’edificio. Per poter effettuare il calcolo delle dispersioni di calore...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Parametri fondamentali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Il calore da fornire a un edificio dipende dalle dispersioni e dal ricambio d’aria imposto dalle varie esigenze e dovuto ad infiltrazioni e alla apertura delle finestre. Innanzitutto bisogna stabilire le dispersioni termiche varie attraverso le pareti perimetrali, le finestre, i solai su cantinato e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Ponti termici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Nel computo delle dispersioni di calore bisogna altresì tenere conto che in alcune zone dell’edificio l’isolamento termico è interrotto. Per esempio la continuità del muro di tamponamento viene arrestata dai cordoli perimetrali ovvero dalle travi alle quali si...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Verifica dell'isolamento termico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il coefficiente di dispersione volumico di progetto Cd dell’involucro edilizio rappresenta un indice del grado di isolamento dell’edificio. Secondo la norma UNI 10379 il Cd (W m–3 °C–1) è definito come la potenza termica dispersa per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Comfort termico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fattori di benessere Al fine di ottemperare alle disposizioni di legge concernenti il risparmio energetico, è indispensabile utilizzare al meglio gli isolanti termici onde limitare, il più possibile, la dispersione di calore. Tuttavia non bisogna perdere di vista il problema igrotermico...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Isolamento pareti esterne

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I sistemi d’isolamento attualmente in uso prevedono l’inserimento di materiali isolanti tra l’ambiente esterno e quello interno allo scopo di aumentare le resistenze termiche delle pareti perimetrali e limitare la quantità di calore che attraversa le stesse. Il problema della necessità di trattenere il calore all’interno...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Isolamento solai piani

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Dal punto di vista pratico vengono esaminate alcune modalità di utilizzo dei vari materiali isolanti, considerando sia i nuovi interventi sia il rifacimento di strutture esistenti, per le quali non era stato tenuto conto dell’isolamento termico...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Coperture a falde inclinate

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Isolamento sull’estradosso. La copertura è costituita da un solaio misto in laterizio e calcestruzzo armato e rivestita con tegole. Isolante in carton-feltro. a) Fissaggio sul solaio di copertura di una orditura di listelli di legno, di spessore uguale o maggiore a quello dello strato isolante...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Isolamento tubazioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’isolamento delle tubazioni è indispensabile per limitare le dispersioni termiche del fluido in esse contenuto. Esso consente le seguenti possibilità: a) diminuire il consumo di energie e quindi il costo di conduzione dell’impianto; b) evitare il rischio che la superficie esterna delle tubazioni...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

La diffusione del vapore

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Il problema igrotermico. L’involucro edilizio, oltre a dover risultare ben isolato in modo da trattenere il calore all’interno degli ambienti, deve anche consentire l’eliminazione dell’umidità presente nell’aria. Infatti il vapor acqueo, contenuto nell’aria riscaldata, attraversando le pareti perimetrali esterne, incontra strati via...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Stefanati

Adempimenti per i progettisti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Relazione tecnica. Il tecnico abilitato compila la relazione tecnica di cui all’art. 28 della L 9-1-1991 n. 10, attestante la rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico degli edifici; la suddetta relazione, da depositare in comune, è attinente alle...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Lozza

Centrali termoelettriche a vapore

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le centrali termoelettriche a vapore si sono affermate dagli anni ’50 fino agli anni ’80 come tecnologia principale per la generazione di energia elettrica e costituiscono a oggi la base del sistema elettrico delle principali nazioni industrializzate...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Lozza

Centrali termoelettriche a gas e ciclo combinato

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. A partire dalla fine degli anni ’80, la crescita tutt’ora in atto delle prestazioni delle turbine a gas ha progressivamente determinato l’assunzione da parte dei cicli combinati gas-vapore del ruolo di tecnologia leader per le nuove installazioni nel settore della produzione di energia elettrica da gas naturale....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Lozza

Impianti cogenerativi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizione e schemi impiantistici. La cogenerazione è definita come produzione combinata di elettricità e di calore, entrambi intesi come effetti utili, con un processo in cascata. Esistono in generale una cogenerazione bottoming, nella quale il calore entrante nel ciclo termico è lo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Lozza

Centrali di gassificazione dei combustibili pesanti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizione e schema. La gassificazione di un combustibile pesante (carbone, residui di raffineria, altri combustibili solidi o liquidi) consiste nella sua trasformazione in un gas combustibile, principalmente a seguito di reazioni di ossidazione parziale. Si tratta di una tecnologia consolidata...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Classificazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’inserimento degli impianti di climatizzazione all’interno di un edificio ha lo scopo di creare e mantenere in esso le corrette condizioni termoigrometriche per la presenza e l’attività delle persone o per la permanenza di oggetti, materiali o merci....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Centrali termiche a gas metano

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Ci si riferisce unicamente alle centrali termiche per la climatizzazione di edifici e ambienti o per la produzione centralizzata di acqua calda sanitaria, di potenza termica al focolare Q > 35 kW (30 000 kcal/h), alimentate a gas metano (densità <0,8)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Impianti autonomi per residenze

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Involucro edilizio. Gli edifici possono essere distinti in 3 categorie: edifici costruiti prima del 1977 (anno di entrata in vigore della legge 373/76 sul contenimento dei consumi energetici), edifici costruiti tra il 1977 ed il 31 agosto 1994 (entrata in vigore del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Impianti centralizzati per residenze

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Per involucro edilizio, criteri normativi, requisiti di progetto e carichi termici vedi Impianti autonomi per residenze. Tipologie impiantistiche. Produzione. I generatori di calore (caldaia) al servizio di più abitazioni, di potenza...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Uffici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. Nel caso piuttosto frequente in cui il lay-out preciso degli ambienti interni non sia disponibile (in quanto i locali verranno affittati), per favorire le distribuzioni impiantistiche (anche elettriche ed elettroniche) e garantire un’elevata flessibilità degli ambienti si realizzano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Edifici commerciali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. Si distingue tra: negozi con una significativa differenza termica tra la zona rivolta verso l’esterno e la zona interna; grandi magazzini di varie dimensioni, con esigenze diversificate; supermercati destinati alla vendita di prodotti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Edifici scolastici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. All’interno della notevole varietà di strutture edilizie, è possibile distinguere tra scuole (materne, elementari e secondarie) e università. Mentre nelle prime l’attività didattica è limitata a 9 mesi all’anno, nelle seconde gli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Ristoranti e cucine

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. Poiché predominano i carichi interni, la tipologia delle strutture edilizie ha una rilevanza limitata.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Ospedali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Involucro edilizio. Complessi da poche decine a più di 1000 posti letto, suddivisi in reparti da circa 20÷25 posti letto, disposti su un piano, secondo lo schema a corpo semplice oppure a corpo quintuplo. Indici di affollamento: 7 m2/letto...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Alberghi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Involucro edilizio. All’interno dell’edificio si individuano tre aree distinte dal punto di vista costruttivo, funzionale e impiantistico: zona alloggi, aree comuni, locali di servizio. Criteri normativi. Legge 10/91 (risparmio energetico); DM 9-4-94 (prevenzione incendi)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Edifici religiosi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Involucro edilizio. Edifici in muratura o in pietra, per le costruzioni meno recenti, caratterizzati da elevati tempi di messa a regime. Esigenze di arredabilità, silenziosità, manutenzione ridotta. Posti per un minimo di 100 e un massimo di 1000 persone...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Musei e biblioteche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. La progettazione degli impianti per musei o biblioteche deve confrontarsi con edifici di valore storico, caratterizzati da una notevole inerzia termica, oppure con edifici di nuova realizzazione, con caratteristiche strutturali già improntate a un’elevata efficienza energetica e all’ottimizzazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Bindi

Banche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Involucro edilizio. Il sistema bancario, in rapida evoluzione, richiede soluzioni impiantistiche differenti sia per le funzioni (uffici, CED, caveau, sportelli, centri direzionali) sia per la tipologia di edifici nei quali sono inserite le filiali (dal centro storico alla periferia più moderna)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. La tecnica frigorifera riguarda le macchine e gli impianti atti a raffreddare cioè a portare e mantenere un corpo (solido, liquido o gas) a una temperatura tr inferiore a quella dell’ambiente esterno ta. Il raffreddamento avviene per sottrazione di calore Qe , che...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Macchine frigorifere a compressione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Simbologia. E evaporatore; K compressore; C condensatore; R organo di espansione (regolatrice); RI raffreddatore intermedio; te (°C) temperatura di evaporazione; pe (bar ass.) pressione di evaporazione; tc (°C) temperatura di condensazione; pc (bar ass.) pressione di condensazione;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Fluidi frigorigeni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Fluidi frigorigeni sono i seguenti: a) acqua; b) ammoniaca (NH3 , R 717): altamente tossica, esplosiva in miscele con aria dal 16% al 21% in volume, corrode il rame e lo zinco e le loro leghe, dannosa ai prodotti alimentari; c) idrocarburi alogenati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Calcolo della potenza frigorifera

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Simbologia. Qe (W) potenza frigorifera; m (kg/s) portata fluido da raffreddare; γ (kg/m3) massa volumica (densità); M (kg) massa da raffreddare; τ (s) tempo di raffreddamento; c1 (J/kg K) calore massico prima del cambiamento di stato; t1 (°C) temperatura iniziale;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Compressori frigoriferi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Comprimere il vapore uscente dall’evaporatore E alle condizioni pe, te sino alla pressione pc alla temperatura tc, e inviarlo al condensatore C. Tipologie.Compressori volumetrici, in cui la compressione avviene per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Condensatori e torri di raffreddamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Condensatori. Funzione: disperdere nell’ambiente esterno la potenza Qc = Qe + L. Il vapore surriscaldato proveniente dal compressore alla pressione pc , cedendo il calore Qc, si desurriscalda e si condensa alla temperatura tc . • Condensatori raffreddati con aria...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Evaporatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche. Funzione: sottrarre al corpo da raffreddare il calore Qe tramite evaporazione del fluido frigorigeno. • Evaporatori per raffreddamento di aria e di gas: costituiti da batteria di tubi alettati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Tubi capillari e valvole di espansione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Gli organi di espansione e di alimentazione degli evaporatori a espansione secca abbassano la temperatura del liquido uscente dal condensatore, portandola dal valore tc (temperatura di condensazione) al valore te (temperatura di evaporazione), tramite un abbassamento della pressione pc (corrispondente a tc ) al...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Regolatori di livello

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Gli organi di espansione e alimentazione degli evaporatori ad allagamento servono per abbassare la temperatura del liquido uscente dal condensatore dal valore tc (temperatura di condensazione) al valore te (temperatura di evaporazione) tramite un abbassamento della pressione pc (corrispondente a tc ) al...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Magazzini frigoriferi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Portare e mantenere alla temperatura di conservazione i prodotti alimentari immagazzinati. Tipologia. Costituiti da una o più celle frigorifere a volte comunicanti con un’anticella di separazione con l’ambiente esterno. La temperatura all’interno delle celle è raggiunta...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Congelamento dei prodotti alimentari

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Ciclo di congelamento. Comprende tre fasi. a) Raffreddamento dalla temperatura iniziale alla temperatura di congelamento: viene sottratto calore sensibile in quantità proporzionale alla massa, all’abbassamento di temperatura e al calore massico prima della congelazione; b) congelamento a temperatura...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Davide Miari

Pompa di calore

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Serve a trasferire una quantità di calore Qe da una sorgente a bassa temperatura a una sorgente a più alta temperatura spendendo una quantità di energia L. Alla fonte ad alta temperatura viene ceduto complessivamente il calore Qc = Qe + L che viene utilizzato per il...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Condizioni ambientali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Temperatura ambiente. Sulla base di rilevazioni statistiche è possibile fissare la “temperatura di riferimento” per il dimensionamento delle macchine elettriche. Partendo da questo dato e conoscendo le temperature finali degli avvolgimenti compatibili con i vari tipi di isolamento, si è in grado...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Scelta delle tensioni nominali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

L’importanza della costanza della tensione. La Norma CEI 11-1 classifica i sistemi elettrici in categorie secondo la loro tensione nominale. Normalmente è tecnicamente più semplice ottenere la costanza della tensione sulle reti di media e di alta tensione dove sono presenti rispettivamente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Stato del neutro

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I criteri che guidano alla scelta del modo di messa a terra del neutro sono legati principalmente a convenienza, prassi impiantistica, continuità di servizio, desiderio di minimizzare un determinato tipo di guasto, compromesso tra le sollecitazioni di tensione e corrente. Il neutro può...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Impianti di terra

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’impianto di terra è di particolare importanza per la protezione delle persone contro i contatti indiretti. In particolare: a) vincola il potenziale di determinati punti (es. neutri dei trasformatori e degli alternatori ;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Calcoli di cortocircuito

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il calcolo delle correnti di cortocircuito è fondamentale per una corretta scelta dei componenti elettrici nonché per effettuare correttamente lo studio di coordinamento dei relé di protezione o per verificare l’intervento della protezione di bassa tensione nel tempo di 5 s in caso di guasto a...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Calcolo di caduta di tensione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Congiuntamente al calcolo delle correnti di cortocircuito il calcolo del “profilo” delle tensioni è di primaria importanza nello studio di base del sistema elettrico di distribuzione. Tracciare un “profilo” di tensione significa calcolare le cadute di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Dimensionamento trasformatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Utenze elettriche. Ai fini del dimensionamento del trasformatore è necessario conoscere la potenza realmente assorbita dalle utenze. Per i motori elettrici è necessario conoscere la potenza assorbita dalla macchina...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Dimensionamento dei cavi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I dati principali per il dimensionamento dei cavi sono i carichi e il modo di posa; di particolare rilievo è la valutazione di quanto essi si influenzino termicamente quando sono posati nella medesima canalizzazione. La valutazione delle condizioni di carico (analisi dei carichi) è il punto di partenza...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Portata dei cavi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Per tener conto delle condizioni effettive di posa differenti da quelle nominali a cui le portate sono riferite è necessario considerare alcuni coefficienti correttivi della portata del cavo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Sistemi di protezione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Un sistema elettrico si può guastare quando si altera il funzionamento di uno o più elementi che ne fanno parte per cause meccaniche (es. surriscaldamento cuscinetto) o elettriche (es. cedimento dell’isolamento). I sistemi (relé) di protezione hanno lo scopo di isolare nel più breve tempo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Selettività delle protezioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I concetti espressi nella scheda relativa ai relé di protezione devono essere studiati e verificati tramite uno studio di selettività di cui le figure A e B ne sono un esempio. Lo studio di selettività inizia con la rappresentazione unifilare del circuito di potenza e il calcolo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Alimentazioni di sicurezza e di riserva

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Negli impianti industriali, in particolare in bassa tensione, convivono carichi con diverso grado di “importanza” ai fini della funzionalità dell’impianto stesso in diverse condizioni operative; vi sono pertanto carichi normali che tollerano la mancanza di tensione per lunghi periodo di tempo, e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Caccia

Cabine

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le cabine sono officine elettriche connesse a sistemi di bassa e media tensione e destinate alla trasformazione, conversione, regolazione e smistamento dell’energia elettrica. Sono inclusi i posti di trasformazione realizzati con apparecchiature prefabbricate...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Pacinotti

Generalità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scelta. Il motore viene scelto in base alla potenza e velocità di rotazione richieste dalla macchina comandata, aumentate di circa il 10%. Deve poi essere presa in considerazione l’alimentazione disponibile (tensione, frequenza). Per ottenere un azionamento ben dimensionato è necessario determinare il più esattamente possibile la potenza...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Pacinotti

Tipi di servizio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Servizi. I vari servizi sono definiti dalle norme IEC34-1. I più comuni sono: a) Servizio continuo S1: funzionamento a carico costante per un tempo sufficiente a raggiungere il regime termico. Tale tempo dipende dalle dimensioni del motore, l’ordine di grandezza è da una a cinque ore. Le prestazioni che si trovano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Pacinotti

Motori a bassa tensione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Per motori a bassa tensione si intendono quelli alimentati a meno di 1000 V. Nella pratica comune i motori a bassa tensione per installazione all’esterno (IP55) sono chiamati chiusi e sono raffreddati sull’esterno della carcassa (IC411). I motori per installazione all’interno (IP23) sono chiamati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Caratteristiche generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I trasduttori per applicazioni elettroniche trasformano una grandezza fisica (posizione, forza, velocità, pressione, temperatura) in una grandezza fisica elettrica (tensione, corrente) allo scopo di permetterne la misura o...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Catena di misura

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La struttura base di una catena di misura o sistema sensoriale è formata dagli elementi seguenti. • Sensore: è l’elemento posto in contatto con il mondo esterno, in grado di modificare il suo stato in relazione al valore assunto da una determinata grandezza fisica, già...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Sensori di spostamento relativo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Convertono uno spostamento rettilineo o un angolo di rotazione in una variazione di una grandezza elettrica. Potenziometri resistivi. Possiedono un elemento resistivo su cui scorre un contatto mobile (cursore). Il movimento...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Sensori di posizione angolare e di velocità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il trasduttore di posizione angolare (encoder) è un apparato elettromeccanico che converte la posizione angolare del suo asse rotante in un segnale elettrico digitale. Collegato con opportuni circuiti elettronici e con appropriate connessioni meccaniche...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Sensori di temperatura

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Termocoppie. Sono costruite unendo due metalli diversi. Se le temperature dei due punti di giunzione ai capi del circuito sono differenti, si misura una forza elettromotrice (effetto Seebeck) il cui valore dipende dai materiali e dalla differenza fra le due temperature...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Sensori di livello

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Vengono realizzati sensori e apparecchi di comando e di controllo, basati su principi di misura diversi, che permettono il rilevamento, il controllo e il comando di livello di tutti i possibili materiali di riempimento (sostanze liquide o pastose, polverose o granulari)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Sensori di flusso

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La misura della portata (o di flusso) dei liquidi e dei gas è di fondamentale importanza in molti processi industriali. Una misura errata può infatti provocare guasti che danneggiano l’integrità di un impianto industriale o condizionano in modo determinante l’evoluzione di un processo produttivo al punto da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Interfacciamento al Personal computer

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Interfaccia di uso generale per strumentazione. Il GPIB (General Purpose Interface Bus) è standard mondiale ed è noto dal punto di vista industriale con la sigla IEEE 488; il suo uso prevalente è nel controllo remoto della strumentazione programmabile di laboratorio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Simulazione dei sistemi elettrici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo della simulazione. La simulazione cerca di prevedere l’evoluzione dello stato di un sistema attraverso algoritmi di integrazione delle equazioni di un suo idoneo modello matematico; viene effettuata generalmente tramite calcolatore il quale, una volta inseriti i valori degli ingressi e quelli iniziali per le...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Disturbi alle apparecchiature elettroniche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Effetto dei disturbi. La diffusione di impianti di tipo elettronico e informatico in ambiente industriale impone una sempre maggiore attenzione alle problematiche connesse ai disturbi, sia per il corretto funzionamento delle apparecchiature sia per ragioni di sicurezza. Nei sistemi di regolazione in anello chiuso...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Nastasio

Fabbrica automatica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Per fabbrica automatica si intende l’integrazione di sistemi di automazione diversi all’interno del processo produttivo. Occorre integrare tra loro, in modo automatico: strategie aziendali, progettazione, scelta dei materiali, pianificazione e impostazione del processo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Sistemi a microcontrollori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche di un microcontrollore. Lo sviluppo della tecnologia a larga scala di integrazione ha permesso di realizzare su un unico chip non solo la CPU ma anche tutta una serie di componenti periferici che in precedenza venivano separatamente montati sulle schede applicative...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Controllori a logica programmabile

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il PLC (Programmable Logic Controller), controllore a logica programmabile è in grado di controllare un processo di una macchina o di un impianto industriale. È controllato da un programma che utilizza le informazioni fornite agli ingressi (pulsanti, interruttori, tastiere, stato interno del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Personal computer industriali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I PLC più moderni sono in grado di gestire processi analogici, mediante ingressi e uscite analogiche un tempo non disponibili, ma utilizzano linguaggi di programmazione originariamente nati per gestire solo segnali digitali per cui i programmi (software) sono difficili da...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Controllo in logica fuzzy

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Gli insiemi fuzzy. La logica fuzzy o logica “sfumata” si propone di giungere alla regolazione di un sistema attraverso la formalizzazione di concetti, derivati dall’esperienza comune che talvolta vengono espressi in modo piuttosto vago. L’idea di base è che una grandezza possa assumere non solo valori booleani (vero/falso) ma un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Organi indicatori e di comando

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità e aspetti normativi. Il progetto dell’interfaccia operatore-macchina deve essere effettuato utilizzando la corretta codifica per gli organi di indicazione e comando; tale codifica riguarda, i colori, le forme, le posizioni nonché le segnalazioni acustiche e vocali....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Regolazione di livello a sonde resistive

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. La regolazione di livello tramite sonde resistive risulta conveniente nelle applicazioni con liquidi conduttori quando la presenza di parti in movimento può pregiudicare sia l’affidabilità sia la durata del sistema. Tale soluzione permette di ottenere regolazioni con prestazioni accettabili, a costi limitati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Sistemi elettronici nelle autovetture

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Sistemi di navigazione. Sono sistemi che aiutano l’automobilista a orientarsi nella rete stradale fornendo indicazioni sui percorsi “ottimali” per raggiungere una data località. Si compongono di: un dispositivo per la determinazione della posizione assoluta del veicolo di tipo satellitare GPS o di altra...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Sistemi di telecontrollo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Acquisizione e raccolta dei dati. Per telecontrollo si intende la raccolta, da parte di un centro remoto, di dati acquisiti da un luogo (il “campo”) posto a distanza significativa (es. di alcuni chilometri) presso il quale sono installati apparecchi elettronici di misura, talvolta distribuiti su di un’ampia area...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Robot

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il robot è un manipolatore con più gradi di libertà, governato automaticamente, riprogrammabile, multiscopo. Può essere fisso sul posto o mobile. Il robot, o meglio l’automa, è una macchina che può essere impiegata in una grande varietà di compiti senza una stretta...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Scelta di un robot

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La scelta di un robot, se non è vincolata da motivazioni sociali (lavorazioni nocive, monotone, pesanti), deve essere basata su criteri tecnico economici. I criteri di scelta possono cambiare in funzione dei diversi tipi di lavorazione da attuare e al grado di utilizzo del robot...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Laser nelle applicazioni industriali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il laser (Light Amplification Stimulated Emission of Radiation) è un dispositivo che produce ed emette una radiazione luminosa coerente per stimolazione a una lunghezza d’onda compresa fra i 100 nm e 1,6 µm. Una radiazione luminosa è detta “coerente” quando è...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Visione artificiale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La visione è presente in tutta l’attività di produzione, per verificare la conformità dei prodotti (controllo qualitativo), per contare il numero di pezzi prodotti (controllo quantitativo), per determinare l’ubicazione nello spazio di oggetti (localizzazione con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Nastasio

Fotocellule

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Tipologia. a) Fotocellula a sbarramento in cui la sorgente luminosa e il ricevitore sono montati su lati opposti; essa offre il metodo di rilevamento più sicuro. b) Fotocellule a riflessione in cui sorgente e ricevitore sono posti dallo stesso lato rispetto...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Nastasio

Telecomandi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si definisce col termine telecomando un dispositivo in grado di trasmettere, a distanza e generalmente senza connessione elettrica diretta, informazioni per il controllo di apparecchiature di varia natura. In relazione alla portata si hanno: a) telecomandi locali in grado di coprire...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Fausto M. Ferri

Reti locali nell'automazione di fabbrica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La rete locale industriale (LAN, Local Area Network) è definita come un insieme di sistemi informatici e di apparecchiature elettroniche intelligenti che si scambiano informazioni e dati attraverso un canale fisico...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Bus industriale RS-485

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Standard di trasmissione. L’evoluzione degli standard è legata alla necessità di trasmettere efficacemente dati a distanza facilitando la comunicazione fra apparati diversi. A titolo di esempio si consideri lo standard EIA/RS-232 che è definito dall’ANSI (American Standard National Institution) come una...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Interazione vocale uomo-computer

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Il parlato umano. È composto da “fonemi”, attraverso i quali si possono costruire tutte le parole di una data lingua per mezzo di specifiche regole. Un fonema può essere individuato solo se analizzato nel contesto della parola; la concatenazione di più fonemi dà origine al fenomeno della “coarticolazione”, cioè della...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giordano Sola

Edifici intelligenti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. È la costruzione in cui si ritrovano, tra loro integrati, il sistema computerizzato di automazione e di controllo degli impianti, il sistema di trattamento dell’informazione e il sistema di telecomunicazioni...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Automazione degli impianti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Il sistema bus. L’installazione nello stesso edificio di impianti di tipo diverso (rete telefonica, impianto di allarme ecc.) determina un cablaggio funzionalmente poco flessibile anche in relazione a successive integrazioni o modifiche...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Sistemi a cablaggio strutturato

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Il cablaggio strutturato si propone di offrire soluzioni globali per l’automazione di un edificio, centralizzando i servizi di telefonia (ISDN), di videoconferenza, di connessione fra calcolatori (reti informatiche), di sicurezza ecc. A tal fine viene installata un’unica “struttura” in grado di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Telelettura dei contatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzioni del sistema di telelettura. La lettura dei contatori (acqua, gas ecc.) può essere effettuata in modo automatico tramite sistemi di telerilevamento già operativi in alcuni Paesi (per es. nel Regno Unito per la fornitura di energia elettrica). Tali sistemi permettono di effettuare frequenti operazioni di lettura non solo ai...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Dario Abastanotti

Comandi a raggi infrarossi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Trasmissione a raggi infrarossi. I raggi infrarossi sono onde elettromagnetiche di lunghezza appena superiore a quelle della luce visibile (circa 800 nm). La trasmissione tramite infrarossi presenta il vantaggio di non risentire dei disturbi elettromagnetici tipici delle onde radio ed evita interferenze...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Maurizio Nastasio

Sistemi di allarme

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Premessa. Si prenderà in considerazione un sistema di allarme per edificio civile, integrante un sistema antifurto e altri sensori di pericolo. Sistemi con o senza filo. Nella progettazione del sistema un primo elemento di valutazione è la predisposizione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Calcolatori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Struttura di un computer. I tipi di computer presenti sul mercato variano enormemente riguardo ai costi e alle prestazioni, ma la struttura generale di ogni computer può essere descritta dallo schema di Von Neumann. Nei personal computer il collegamento tra i vari moduli si chiama bus...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Sistemi operativi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Struttura del sistema operativo. Il sistema operativo (o monitor) consiste di un complesso insieme di programmi, di cui alcuni risiedono in firmware, e ha il compito di gestire per l’utilizzatore l’hardware del computer, in particolare processori, memorie, dispositivi di input/output e dati. La parte del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Accessori per personal computer

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Lo sviluppo tecnologico ha permesso di aumentare le potenzialità dei PC, sia in termini di capacità di elaborazione (CPU veloci e ampia memoria RAM), sia in termini di trattamento dell’informazione (grafica, multimediale, comunicazione verso altri sistemi), sia in termini di sicurezza dei dati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Groupware

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il groupware è l’evoluzione della posta elettronica, con l’integrazione di funzionalità di agenda, scheduling, gestione dei compiti e gestione dei documenti. Questa integrazione fornisce all’utente un potente strumento che gli consente non solo di comunicare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Interazione uomo-macchina

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Interfaccia. Il computer è una macchina fortemente interattiva e dunque la costruzione di interfacce-utente di buona qualità è un problema di grande importanza. Ultimamente sono stati messi a punto alcuni principi generali che regolano la comunicazione tra l’uomo e la macchina. L’interfaccia deve essere intuitiva; per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Sviluppo del software

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fasi. Lo sviluppo di un sistema software di medie o grandi dimensioni è un processo ad alto livello di complessità che si articola in molte fasi. La figura B mostra le percentuali delle diverse attività di sviluppo in funzione della dimensione di un progetto. La definizione del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Linguaggi tradizionali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Linguaggi di programmazione. Qualunque attività del computer consiste in una serie ordinata di operazioni detta programma. Esso deve essere scritto in un linguaggio (chiamato linguaggio di programmazione) destinato alla comunicazione tra uomo e computer. La comprensione del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Linguaggi moderni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

La programmazione a oggetti. La maggior parte delle istruzioni di un linguaggio object oriented sono descrizioni di oggetti, delle loro proprietà (attributi), delle procedure che li coinvolgono (metodi). Fra i concetti che stanno alla base di questo paradigma di programmazione ci sono...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Programmi scientifici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’uso dei sistemi informatici da parte della comunità scientifica e l’enorme sviluppo tecnologico (velocità e potenza di calcolo), che ha trasformato queste macchine negli ultimi anni, hanno aperto nuovi orizzonti di ricerca e indagine: si pensi allo sviluppo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Informatica per il management

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Su questo fronte numerose software house hanno sviluppato pacchetti applicativi, con soluzioni spesso associate a moduli di contabilità generale e analitica, ma talvolta anche inseriti in moduli di AutoCAD, dedicati ai compiti del management aziendale ai fini di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Image processing

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Computer graphics. Con l’espressione computer graphics ci si riferisce alla creazione di immagini, fisse o in movimento, rappresentate in una forma digitale manipolabile dal computer e rappresentabile su un dispositivo di output (stampante, plotter, video). L’immagine digitalizzata è composta da punti che si...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Computer music

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

MIDI. Le applicazioni del computer nella musica sono state rese possibili dalla realizzazione di schede per il suono (di cui una delle più famose è la Sound Blaster) e dell’interfaccia MIDI (Musical Instrument Digital Interface)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Desktop publishing

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Editoria con il computer. Con l’espressione Desktop Publishing (DTP, letteralmente editoria da scrivania) si intende l’attività di costruzione di una pubblicazione tramite il computer. Per il DTP è necessario un sistema composto di hardware (periferiche di acquisizione e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Office automation

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il termine, un po’ generico, è stato introdotto per quei prodotti software tesi all’aumento della produttività personale nei generici compiti d’ufficio. Spesso indica le suite di pacchetti applicativi, proposti da alcune grosse firme del SW statunitense, contenenti generalmente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Data base

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I DBMS (Data Base Management System) sono quei prodotti informatici che gestiscono una base di dati memorizzati su uno o più supporti di memoria di massa. Essi si occupano della loro creazione, manutenzione, manipolazione e affidabilità...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Fogli elettronici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Sono pacchetti informatici che mettono a disposizione dell’utente una tabella di caselle, per mezzo delle quali è possibile compiere calcoli, ordinamenti e ricerche, grafici. Generalmente sono integrati nelle suite, insieme a un word processor (v. Office Automation)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Programmi per il disegno CAD

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Con CAD (Computer Aided Design) si intende quel settore del software che si occupa di disegno di ingegneria assistito dal computer. Spesso viene identificato con AutoCAD, realizzato da Autodesk (nelle ultime versioni 13 e 14), perché è stato a lungo...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Servizi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Internet è una rete geografica (WAN) di computer, nata dallo sviluppo di una sperimentazione del Dipartimento della Difesa americano, iniziata alla fine degli anni ’60. È una rete pubblica, ad accesso libero ma regolamentato. Fisicamente è costituita da alcune dorsali (backbone) veloci, realizzate...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Web

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il World Wide Web è il servizio di Internet che sta crescendo più rapidamente. È una struttura ipertestuale la quale, a partire dalle home page presenti nei siti Web, definisce collegamenti (link) con altri ipertesti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Siti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Pubblicazione sul Web. Il Web Publishing (pubblicare pagine Web su Internet) è una naturale evoluzione del Desktop publishing. Le pagine Web hanno peraltro alcune caratteristiche specifiche, diverse da qualsiasi altra forma di pubblicazione: vengono riformattate, spesso con...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Internetworking

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si parla di internetworking per intendere i sistemi di collegamento tra reti differenti, sia su base locale (LAN - Local Area Network), sia su una più vasta area geografica (WAN - Wide Area Network). La progettazione di questi sistemi viene eseguita da un system integrator e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Reti locali aspetti SW

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Client-server. Una rete informatica permette l’elaborazione distribuita dei processi, normalmente secondo un’architettura client-server. Si definiscono client quei sistemi (spesso i PC con il SW client) che, per funzionare, chiedono servizi ad altri sistemi in rete;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Reti locali aspetti HW

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le LAN (Local Area Network) sono reti di computer (host) su base locale (di edificio). Sono costituite da un supporto fisico, che permette lo scambio di informazioni, e da SW adeguato alla gestione di questo scambio e alla condivisione delle risorse (dischi, stampanti ecc.)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Daria Gianni

Opere multimediali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Terminologia. Multimediale significa “che usa molti mezzi di comunicazione (media)”.Un’applicazione multimediale unisce diversi elementi: testo, immagini fisse, immagini in movimento e suoni. Le immagini in movimento prodotte con disegni che cambiano si chiamano animazioni, quelle prodotte da riprese reali si...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giuseppe Vitiello

Periferiche e accessori

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si intende con multimedialità il settore dell’IT (Information Technology) che si occupa di elaborare informazione su oggetti non-tradizionali, (grafica, suoni, filmati). Essi però richiedono computer particolari, realizzati con semplici PC, opportunamente dotati di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Caraffini

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzioni di commutazione. Le funzioni elementari di commutazione sono schematicamente rappresentate in figura A. Nei sistemi a divisione di spazio la commutazione è eseguita chiudendo l’interruttore I (meccanico o elettronico), che...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giovanni Caraffini

Dimensionamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Casi pratici. Si riportano qui di seguito alcuni criteri di dimensionamento. a) Reti intercontinentali. Per ogni fascio la perdita non deve superare l’1% nell’ora di punta media annua e il 7% per il traffico medio delle 5 ore di punta relative a 5 giorni di massimo traffico verificatisi in 12 mesi consecutivi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Cavi in rame a coppie simmetriche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. I cavi in rame a coppie nelle reti di telecomunicazioni sono utilizzati per collegare l’utente alla centrale di commutazione. Normalmente i cavi a coppie trasportano la voce nella banda fonica da 300 Hz a 3400 Hz (canale telefonico a 4 kHz)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Caratteristiche dei cavi coassiali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Dimensioni. I parametrici elettrici di un cavo coassiale dipendono dal diametro dei due conduttori e dal tipo di isolante interno. Si indica con D1 (mm) il diametro esterno del conduttore interno (anima) e con D2 (mm) il diametro interno del conduttore esterno (schermo)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Tratte in cavo coassiale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. I sistemi di linea in cavo coassiale permettono la trasmissione sulle lunghissime distanze di una notevole quantità di circuiti telefonici e dati, in contemporanea, per una capacità massima di 10 800 canali nei sistemi analogici (FDM) e di 7680 canali nei sistemi digitali (PDH)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Localizzazione dei guasti nei cavi coassiali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Grandezze fondamentali nelle misure ecometriche. L’ecometro lancia un impulso di forma opportuna lungo la linea da esaminare. In presenza di una discontinuità, questo impulso subisce una riflessione e una sua frazione, o in alcuni casi (cortocircuito e interruzioni) l’intero impulso, torna verso l’origine della...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Caratteristiche delle fibre ottiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Le fibre ottiche sono particolari guide d’onda che “guidano la luce” e sono realizzate in materiale dielettrico. Sono costruite in silice (vetro) e risultano immuni dai disturbi di tipo elettromagnetico. Le ragioni del successo della fibra ottica rispetto agli altri mezzi trasmissivi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Installazione delle fibre ottiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Giunzione delle fibre ottiche. La giunzione di due fibre ottiche attualmente si esegue con una giuntatrice a fusione ad arco automatica. Prima della giunzione si toglie il rivestimento primario e si esegue il taglio esatto a 90°, mediante un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giordano Sola

Posa dei cavi urbani

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La sede di posa di un cavo può essere in canalizzazione, in cunicolo, in trincea o su pali. I tracciati e le sedi dei cavi sono stabiliti dal committente di concerto con l’amministrazione comunale che di norma stabilisce le modalità di esecuzione dei lavori....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Giordano Sola

Posa dei cavi interurbani

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La sede di posa di un cavo può essere in trincea , in sottocunetta, in cassette di ferro e cls , in cassette zancate lungo ponti viadotti e gallerie e in cassette di ferro o vetroresina nei cunicoli praticabili. I tracciati e le sedi dei cavi sono stabiliti dal committente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Visigalli

Caratteristiche generali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La rete in ponte radio è iniziata con i ponti radio analogici (ormai dismessi) e con l’evolversi della tecnologia si è passati a sistemi numerici dapprima plesiocroni (PDH)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Visigalli

Antenne

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le antenne per ponti radio più comunemente usate sono quelle di tipo parabolico, costituite da un riflettore e dall’illuminatore. Il riflettore è sagomato a forma di paraboloide nel fuoco del quale è posto l’illuminatore che irradia le onde elettromagnetiche all’infinito come nel...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Visigalli

Discese in guida d'onda

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scopo. La guida d’onda viene utilizzata nei collegamenti in ponte radio per trasportare all’antenna, con la minor perdita possibile, il segnale a radiofrequenza generato dall’apparato radio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Visigalli

Apparati di trasmissione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Lo schema a blocchi della figura A rappresenta un trasmettitore a microonde. Sia il trasmettitore sia il ricevitore elaborano la portante a radiofrequenza. Per poter fare questo occorrono circuiti con prestazioni elevate quali gli oscillatori Eterodina, ai quali vengono richieste stabilità in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Visigalli

Apparati di ricezione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il segnale a radiofrequenza viene ricevuto dall’antenna per mezzo della guida d’onda. Da questa, attraverso il branching, arriva all’ingresso dell’amplificatore a basso rumore...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Torri per ponti radio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le torri per i ponti radio sono realizzate per portare antenne di varia forma e dimensione in modo da rendere possibile il collegamento radioelettrico, in visibilità diretta, con un’altra stazione radio. Generalmente le torri sono realizzate con strutture in...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Costruzione dei tralicci

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Aste del traliccio. Le aste del traliccio (montanti, diagonali, traversi, rompitratta possono essere realizzate sia con profili di acciaio aperti (profili a L, C, piatti e lamiere) sia con profili chiusi (tubi). Tutte queste aste sono collegate fra loro...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Accessori delle torri a traliccio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scala. La scala alla marinara con guardia corpo è costituita da due montanti verticali (a C o a L ) resi solidali fra loro dagli stessi pioli in ferro tondo (Ø 20 mm, distanziati fra loro di 250 mm) saldati ai due montanti stessi che, a loro volta, sono imbullonati alle aste orizzontali del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Impianti delle torri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Impianto di messa a terra e parafulmini. (Vedi norme CEI.81-4; CEI 81-1; CEI 64-8; CEI 11-8). È costituito da: a) organo captatore realizzato con una o più aste in acciaio verticali e/o orizzontali;

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Fondazioni delle torri

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Premessa. Tutte le fondazioni devono essere progettate in modo da garantire sollecitazioni del terreno inferiori a quelle ammissibili e anche con un “momento stabilizzante” maggiore di 1,5 (valore minimo) rispetto al “momento ribaltante” (MS ≥ 1,5 MR). Quest’ultimo è calcolato in base alla spinta del vento sulla torre e sulle antenne...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Achille Valle

Ripetitori passivi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Specialmente nelle zone montane, per mettere in visibilità due località fra di loro, sono utilizzati i ripetitori passivi che si comportano come un vero e proprio specchio riflettente. Opportunamente posizionati planimetricamente (generalmente nelle vicinanze di uno dei due terminali) e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alfio Spoldi

Caratteristiche

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I sistemi radiomobili cellulari a 900 MHz attualmente in esercizio sono del tipo analogico TACS (Total Access Communication System) e del tipo digitale GSM (Global System for Mobile Communication) che ha la capacità di operare senza vincoli nazionali. Tali sistemi sono detti cellulari perché la copertura...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alfio Spoldi

Composizione della rete

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Trama e canali logici. Il segnale fonico subisce una conversione analogico/digitale (compressione e campionamento). Ciò dà luogo a un canale logico digitale di traffico del singolo utente costituito da un flusso a 13 kbit/s, denominato TCH...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alfio Spoldi

Accesso alla rete

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Ogni utente, per poter accedere a una rete cellulare, dev’essere registrato nel corrispondente database HLR con tre specifici e univoci numeri: MISDN, IMSI, MSRN. • MISDN (Mobile International Subscriber Directory Number): è il numero che identifica in elenco l’utente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Renzo Mocchetti

Antenne per GSM

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Copertura cellulare delle antenne. L’antenna è un dispositivo che permette di irradiare e ricevere le onde elettromagnetiche per cui occorre interfacciare il più efficacemente possibile il campo elettromagnetico tra gli elementi di linea e lo spazio libero. Le antenne per sistemi cellulari devono essere ottimizzate...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mauro Bassani

Sistemi di alimentazione no-break in corrente continua

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. Le utenze di particolare importanza, sia in c.c. sia in c.a., vengono alimentate con sistemi di massima affidabilità il cui fine è quello di fornire in modo continuo l’alimentazione ai carichi privilegiati. Per quanto riguarda la c.c. sono utilizzati raddrizzatori...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mauro Bassani

Alimentazione no-break in corrente alternata

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Quando le utenze richiedono una alimentazione senza interruzioni in corrente alternata (380 V o 220 V) vengono impiegate due tipologie d’impianto come di seguito descritto. Sistema a inverter + by-pass. L’inverter è una macchina statica il cui compito è quello di trasformare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mauro Bassani

Cabine media tensione - bassa tensione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le cabine di trasformazione servono per portare l’alimentazione fornita dall’Enel da un valore che normalmente va dai 12 kV ai 24 kV (Media Tensione, MT) a un valore di 380 V o 220 V (Bassa Tensione, BT). Il trasformatore è ovviamente l’elemento fondamentale per...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mauro Bassani

Gruppi elettrogeni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I gruppi elettrogeni (GE) sono costituiti da un motore Diesel, un alternatore e un motorino in corrente continua. Vengono impiegati come fonte di alimentazione in c.a. in riserva alla rete Enel. Negli impianti telefonici la massima potenza impiegata è di 500 kVA...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Contabilità esterna - Il bilancio d'impresa

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il bilancio è finalizzato a fornire agli azionisti e a soggetti “esterni” (creditori, stato, fornitori ecc.) informazioni sui risultati e sulle operazioni di gestione. Si compone di tre documenti fondamentali: stato patrimoniale, conto economico, nota integrativa con relazione di amministratori e collegio sindacale...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Introduzione alla contabilità interna o analitica

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Gli obiettivi della contabilità analitica. La contabilità analitica si pone l’obiettivo di fornire informazioni disaggregate e dettagliate sui costi e i ricavi sostenuti da un’organizzazione. In particolare, tali informazioni possono essere relative a: a) unità organizzative...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Configurazioni di costo di prodotto

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le metodologie di product costing si prefiggono di determinare il costo di un determinato prodotto/servizio, una volta noti i costi delle risorse utilizzate. Con riferimento alla struttura di un sistema di contabilità analitica, i diversi metodi di costing si occupano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Metodi di `product costing' tradizionali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Job order costing. È stato sviluppato per sistemi produttivi caratterizzati da produzione a lotti o per unità singole: per la sua applicazione costituisce comunque condizione necessaria che l’output sia suddivisibile in unità fisicamente distinte...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

`Activity Based Costing'

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’activity based costing (ABC) è il metodo più recente e più innovativo di product costing, ed è stato sviluppato con l’obiettivo di migliorare la precisione di calcolo. L’ABC nasce dalla consapevolezza dell’inadeguatezza dei criteri di allocazione dei costi indiretti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Metodologie di `costing' orientate ai processi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Activity based management (ABM). Tra le tecniche orientate ai processi, l’ABM è quella di validità più generale, potendo essere applicata praticamente a tutti i processi aziendali, preferibilmente di natura ripetitiva. L’obiettivo principale dell’ABM consiste nella razionalizzazione delle attività...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Strategie d'impresa

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La strategia è quell’insieme di decisioni che traduce in piani coerenti l’obiettivo fondamentale dell’impresa, ovvero la creazione di valore per gli azionisti. La strategia si traduce in modifiche della configurazione esterna e interna dell’impresa. In particolare, la configurazione esterna è...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Criteri di valutazione degli investimenti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

I metodi “discounted cash flow”. Si definisce investimento qualsiasi decisione di impiego di risorse finanziarie destinata a creare valore nel medio-lungo termine. Può quindi essere considerato investimento la sostituzione di un macchinario...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Processo di valutazione di un investimento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Fasi dell’analisi. La qualità del processo di valutazione di una proposta di investimento dipende in modo fondamentale dalla rigorosità dell’approccio. Prima di procedere alla stima dei flussi finanziari, è quindi opportuno: a) individuare le alternative decisionali: in particolare...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Paolo Maccarrone

Effetto delle imposte e delle modalità di finanziamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Effetto fiscale. La presenza delle imposte produce effetti sul calcolo dei cash flow, degli investimenti e del tasso di attualizzazione. In particolare: a) cash flow operativi netti: CFn = (Ricavi – Costi) (1 – f) + Ammortamento e Accantonamento = (Ricavi – Costi monetari) (1 – f) + (Amm + Acc) f, ove f rappresenta l’aliquota fiscale...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brandolese

Tipologie di prodotti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Vengono proposte le classificazioni utili per la gestione e la programmazione della produzione. Distinta base. Preliminare è il concetto di distinta base, che descrive la struttura del prodotto finito attraverso i sottoassiemi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brandolese

Tipologie dei sistemi produttivi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Profili esogeni. Profili di analisi che influenzano dall’esterno la tipologia del sistema produttivo: 1. Modalità di manifestazione della domanda. Si hanno: • Produzioni su commesse singole: l’azienda riceve ordini...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brandolese

Misura della potenzialità produttiva

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Periodo di misura. Le diverse potenzialità vengono misurate su un adeguato periodo del passato (almeno 6 mesi). Macchina o impianto singolo. Le produzioni dei vari prodotti sono espresse in unità ragguagliate (unità equivalenti di un prodotto di riferimento...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Armando Brandolese

Misura dei lead time

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. In molte situazioni produttive (PTO, MTO, MTS-ATO) per tenere sotto controllo il livello di “servizio logistico” è importante misurare in forma aggregata e sistematica i lead time LT (tempi di consegna ai clienti e tempi di attraversamento del...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Andrea Sianesi

Gestione a fabbisogno

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. Le tecniche di gestione a fabbisogno (note anche come “tecniche push” o MRP (Material Requirements Planning) permettono di superare molti dei problemi delle tecniche di gestione a scorta...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Andrea Sianesi

Gestione just in time

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. La filosofia produttiva denominata Just In Time (JIT), sviluppata inizialmente dalla Toyota Motor Corporation negli anni ’60 e successivamente adottata da un numero crescente di aziende, si basa su alcuni presupposti di fondo: a) l’obiettivo costante di eliminare le...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Andrea Sianesi

Gestione delle scorte

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I modelli di gestione delle scorte rappresentano la modalità più semplice tra quelle disponibili per la programmazione della produzione e la gestione degli approvvigionamenti. Tutti i modelli prevedono la presenza di un magazzino in cui siano stoccati i prodotti e, in funzione della tipologia di modello...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Pozzetti

Modelli per sistemi semplici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si definisce sistema semplice un sistema produttivo nel quale il prodotto viene realizzato in un’unica fase. Dal punto di vista gestionale, i sistemi semplici possono essere schematizzati come una macchina singola o come un sistema di macchine parallele, nel quale i prodotti possono essere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Pozzetti

Regole di carico

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il metodo delle “regole di carico” (dispatching rules) consiste nello scegliere, fra i lotti che attendono di essere lavorati da una macchina (o gruppo omogeneo di macchine), quello da mandare in lavorazione non appena la macchina si libera...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Alessandro Pozzetti

Controllo del carico di lavoro

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il modello più noto è quello di Bechte, applicabile a sistemi produttivi complessi, in presenza di setup non dipendenti dalla sequenza. La filosofia del modello consiste nel limitare il tempo di attraversamento...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Gavazzi

Sistema informativo di marketing

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Le ricerche e il sistema informativo di marketing. L’attività dell’impresa deve essere orientata alla vendibilità del prodotto: deve cioè esservi una correlazione fra prodotto e cliente: occorre che prodotti “perfetti” tecnicamente siano “perfetti” anche commercialmente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Gavazzi

Ricerche di mercato

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Le ricerche di mercato. Utili per conoscere la posizione dell’azienda o di un suo prodotto sul mercato, per approfondire specifici aspetti del mercato stesso e per meglio decidere l’opportunità e le modalità di lancio di un nuovo prodotto o servizio o per riposizionarne uno già esistente....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Luigi Gavazzi

Telemarketing

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il telemarketing si basa su un colloquio telefonico, svolto su liste di nominativi, finalizzato ad avere risposte precise in merito a una proposta di un’azienda e alla catalogazione sistematica delle informazioni raccolte. Principali utilizzi: a) vendite dirette per prodotti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Costantino Jannacone

Marketing operativo e vendita

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il marketing occupa un ruolo preminente nelle aziende moderne, a seguito dello sviluppo della società dei consumi e della necessità di produrre in funzione della domanda. Obiettivo dell’azienda è fare profitto con la vendita di prodotti, beni o servizi. Fino ai primi anni ’70 la funzione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Costantino Jannacone

La comunicazione commerciale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’impresa dispone di diversi strumenti per comunicare con il proprio pubblico: pubblicità, vendita personale, propaganda, promozione. Il modello di comunicazione è indicato in figura A. Il primo passo da compiere, per attuare una comunicazione persuasiva efficace, è la segmentazione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Oreste Bossi

Distribuzione e vendita

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Si intende con vendita la cessione di beni o servizi tesa a risolvere i problemi di chi acquista o soddisfarne le necessità. Il processo di vendita può variare grandemente a seconda dell’utente, del “canale” di vendita e del tipo di bene o servizio che viene ceduto. La moderna visione del commercio individua, infatti, nella “soluzione delle...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Acque. Il DL 2-2-2001 n. 31, in attuazione alla direttiva 98/83/CE disciplina le acque destinate al consumo umano. L’argomento è ripreso nelle disposizioni sulla tutela delle acque contenute nel DL 11-5-1999 n. 152 (modificato dal DL 18-8-2000 n. 258) che recepisce la direttiva...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Sorgente esterna al fabbricato

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La materia dell’inquinamento acustico è regolata dalla legge quadro 26-10-95 n. 447. Questa, fra l’altro, prescrive che i progetti sottoposti a valutazione d’impatto ambientale devono essere redatti in conformità alle esigenze di tutela dall’inquinamento acustico delle popolazioni interessate. In...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Sorgente in locale attiguo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Potere fonoisolante. Nel caso in cui si abbia la sorgente in locale attiguo, dall’ambiente (disturbante) ove è ubicata la medesima, l’energia sonora si comunica a quello attiguo (disturbato) attraverso la parete di separazione (si parla impropriamente di trasmissione aerea) e tutte le altre...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Adriano Guadagni

Calpestio e impianti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Calpestio. Un’importanza speciale fra i rumori impattivi sulle strutture orizzontali assumono quelli di calpestio che sono perciò oggetto di una normativa appropriata (Circ. Min. LLPP 30-4-66). È stato standardizzato (ISO) un generatore di calpestio che viene posto...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Schemi di processo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Criteri di dimensionamento. Il dimensionamento degli impianti di depurazione viene eseguito in conformità a parametri di ingresso sperimentalmente verificati o in base agli abitanti effettivamente serviti, tenendo conto anche dei prevedibili sviluppi della popolazione. Al valore così determinato si dovrà aggiungere una quota di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Acque di scarico civili

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Parametri caratteristici. Sono la portata idraulica (min-media-max) e i parametri biochimici che indicano il contenuto di sostanza organica biodegradabile: richiesta biologica di ossigeno (BOD, Biological Oxigen Demand) ;...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Grigliatura grossolana

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La grigliatura grossolana serve a eliminare i solidi di elevate dimensioni che potrebbero causare problemi alle apparecchiature dell’impianto e ostruire le tubazioni di processo. Questa unità è particolarmente importante a monte delle stazioni di sollevamento, per proteggere le elettropompe...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Stazione di sollevamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La stazione di sollevamento viene prevista quando la quota di arrivo del collettore di fognatura è più bassa della quota del ricettore finale dello scarico o quando la quota del collettore, molto bassa rispetto al piano campagna, determinerebbe eccessivi costi di costruzione dell’impianto di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Grigliatura fine

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La grigliatura fine serve a eliminare i solidi sospesi particolati che potrebbero depositarsi nelle successive sezioni dell’impianto e dare origine a inconvenienti di varia natura. Le acque vengono immesse in uno o più canali nei quali vengono collocate griglie a pulizia meccanica. Il grado di filtrazione viene...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Dissabbiatura e disoleatura

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Nella fase di dissabbiatura vengono eliminate le sabbie, gli olii, i grassi e le sostanze galleggianti sempre presenti nelle acque di fognatura. I liquami vengono immessi in un bacino di calma a pareti inclinate, generalmente a pianta rettangolare, nel quale vengono tenuti in leggero movimento mediante...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Sedimentazione primaria e sfioratore

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La sedimentazione primaria viene utilizzata negli impianti di maggiori dimensioni (generalmente sopra i 20÷30 000 abitanti) per separare i solidi sospesi sedimentabili presenti nelle acque in ingresso all’impianto subito dopo le fasi di pretrattamento, solidi che possono così essere...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Ossidazione e nitrificazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Nella fase di ossidazione-nitrificazione vengono prodotte le reazioni biologiche di sintesi dei composti organici carboniosi e l’ossidazione a nitrati dell’ammoniaca e dei composti organici ammoniacali, per mezzo di batteri aerobici, i quali in presenza di una sufficiente concentrazione di ossigeno disciolto (1÷2 ppm)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Denitrificazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. L’azoto totale uscente dall’impianto è pari alla differenza tra l’azoto entrante, quello eliminato in sedimentazione primaria (10% dell’azoto entrante), e quello utilizzato per la sintesi cellulare in ossidazione-nitrificazione (5% del BOD abbattuto). Se la concentrazione di azoto allo scarico risulta superiore ai...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Sedimentazione secondaria e ricircolo fanghi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Nella fase di sedimentazione secondaria i fanghi biologici, prodotti nella ossidazione-nitrificazione, vengono separati in apposite vasche di decantazione statica (di forma circolare o rettangolare, fig. A, B e C) in modo da consentire lo scarico superficiale per stramazzo delle acque depurate e la...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Preispessimento e postispessimento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Si riduce l’umidità dei fanghi freschi (preispessimento) o già stabilizzati (postispessimento) prima dei successivi trattamenti al fine di evitare un sovraccarico idraulico alle successive unità. A tal fine si utilizzano vasche di ulteriore sedimentazione e addensamento dei fanghi, dotate di dispositivi di sfioro e...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Stabilizzazione aerobica fanghi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La stabilizzazione aerobica dei fanghi serve a eliminare gran parte dei solidi volatili ancora presenti nel fango di supero in modo da consentire l’eliminazione di un fango sufficientemente mineralizzato e quindi non putrescibile. Viene utilizzata in impianti ad alto o medio carico (dove...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Stabilizzazione anaerobica fanghi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La stabilizzazione anaerobica dei fanghi serve non solo a eliminare la maggior parte dei solidi volatili ancora presenti nel fango di supero, ma a ottenere nel contempo la produzione di un gas biologico (biogas) ricco di metano a elevata resa energetica. Viene utilizzata in impianti ad alto o medio...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Disidratazione fanghi

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. La disidratazione dei fanghi ispessiti viene effettuata per renderne possibile lo smaltimento (direttamente in discarica o previo essiccamento). La disidratazione viene ottenuta per via meccanica mediante condizionamento con un flocculante (polielettrolita) e successiva pressatura all’interno di...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Marco Spada

Disinfezione e filtrazione finale

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Funzione. Prima dello scarico l’acqua depurata può essere ulteriormente trattata al fine di ridurre il contenuto batterico (disinfezione finale) o il trascinamento di solidi sospesi (filtrazione finale). Nella fase di disinfezione viene immesso nell’acqua un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Fondamenti

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. L’ingegneria naturalistica è l’insieme delle tecniche di costruzione del paesaggio con materiali vivi (piante e loro parti), spesso associate a materiali inerti ma in prevalenza naturali (legno, piante, terra ecc.) per usufruire dei rispettivi vantaggi. Il campo di applicazione è assai vasto:...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Valutazione del suolo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Divisione in strati. Il suolo viene distinto nei seguenti strati, dall’alto in basso. Strato vegetale (V), superficiale e facilmente attraversabile dalle radici, così suddiviso: caricabile, fortemente sollecitato meccanicamente (Vc ) per piante amanti dei luoghi secchi...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Prati per uso sportivo

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Struttura generale. La struttura dei prati per uso sportivo è caratterizzata dai seguenti elementi dal basso verso l’alto. Il terreno di base assume i carichi degli strati sovrastanti, ne assicura la planarità, raccoglie l’acqua di percolazione e la convoglia sulla sua superficie (piattaforma) fino a un...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Consolidamento dei versanti mediante semina

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Caratteristiche generali. I processi di semina moderni per il consolidamento di versanti naturali o artificiali (es. scarpate stradali, superfici di cava) si dividono in due gruppi, a umido e a secco. Nella semina a umido, la semente, mescolata ad acqua come vettore, eventualmente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Consolidamento dei versanti con talee

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Trattasi di lavori con parti di piante vive e materiali inerti associati, volti a prevenire l’erosione, le frane e la caduta di massi nonché a rinverdire superfici denudate da agenti naturali o misure tecniche. A tal fine si utilizzano talee di piante legnose (soprattutto salice)...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Mario Di Fidio

Sistemazione dei corsi d'acqua

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Generalità. Si utilizzano in modo equilibrato materiali ed elementi costruttivi vivi e inerti: i tratti rettilinei possono essere difesi con opere biologiche; le sponde concave soggette a erosione, con metodi misti; mentre quelle convesse soggette a sedimentazione, con la sistemazione vegetale...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Definizione di Qualità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Adeguatezza all’uso. La norma UNI EN ISO 9000 definisce la qualità come il “grado in cui un insieme di caratteristiche intrinseche soddisfa i requisiti” e definisce requisito “l’esigenza o aspettativa che può essere espressa, generalmente implicita o cogente”...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Sistemi di gestione per la Qualità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizione. All’evoluzione del concetto di qualità ha corrisposto, negli ultimi decenni, un’altrettanto radicale evoluzione dei metodi adottati per programmare, verificare e garantire la qualità. In tutte le aziende e le organizzazioni i nuovi metodi si identificano con la definizione di “Sistemi di gestione per la Qualità”...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Diffusione dei Sistemi di gestione per la Qualità

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. I Sistemi di gestione per la Qualità sono rapidamente diventati elementi contrattuali nel rapporto fra le organizzazioni e i propri clienti. Ciò va inteso nel senso più ampio, interessando le aziende produttrici di beni di servizi, private o pubbliche. I Sistemi di gestione per la Qualità sono ormai applicati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Integrazione di Sistemi di gestione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Con il passare del tempo e con la applicazione sempre più diffusa delle norme ISO 9000, i Sistemi Qualità si stanno dimostrando strumenti di gestione efficaci e flessibili per conseguire i più vari obiettivi aziendali. Da strumenti di garanzia degli impegni contrattuali assunti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Principi della certificazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Livelli. Il sistema di certificazione è un sistema complesso che opera su tre livelli, come è mostrato nella figura A, che si riferisce al caso della certificazione dei Sistemi Qualità aziendali. Il primo livello è quello delle aziende, in cui vengono effettuati...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Norme della certificazione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La moltiplicazione dei rapporti commerciali nello scenario internazionale e la diffusione dei Sistemi Qualità come sistemi di gestione e di controllo dei processi ha reso necessarie la loro standardizzazione e certificazione. Con la certificazione del proprio Sistema Qualità...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Claudio Peri

Metodi - Quality Function Deployment (QFD)

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Il QFD è uno dei più utili e versatili strumenti della qualità. Esso serve a dare coerenza ai Sistemi Qualità stabilendo un nesso logico fra le attese del cliente e le attività del processo. Nella messa a punto di Sistemi Qualità ci sono almeno tre momenti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Definizioni.Rischio: probabilità che sia raggiunto il livello potenziale di danno nelle condizioni di impiego e/o di esposizione a un determinato fattore o agente e dimensioni possibili del danno stesso, (rif. orientamenti CEE). • Pericolo: proprietà o...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Figure professionali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Datore di Lavoro (DDL). È il responsabile della sicurezza in azienda. Sa integrare in modo organico: tecniche, organizzazione del lavoro, condizioni di lavoro e fattori ambientali. Osserva le misure generali volte a garantire l’integrità fisica dei lavoratori...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Sicurezza antincendio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Finalità. Ridurre la probabilità di insorgenza di un incendio, limitarne le conseguenze qualora si verifichi, consentire l’evacuazione in condizioni di sicurezza, garantire l’intervento uniforme dei soccorritori in un tempo ridotto...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Sostanze pericolose

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. La normativa CEE vigente inerente la classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze e dei preparati attribuisce al produttore il compito di valutarne le caratteristiche di rischio. Questa analisi, attraverso procedure e test molto precisi, sulla base della normativa CEE vigente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le norme sulla sicurezza dei cantieri (DL 494/96 e successivo DL 528/99) si applicano nei cantieri temporanei o mobili che...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Installazione di cantiere

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Localizzazione dell’area di cantiere. È necessario verificare preventivamente eventuali interferenze dell’area di cantiere con: linee elettriche aeree e sotterranee, acquedotti, fognature, aspetti idrogeologici, gallerie, servitù con fondi confinanti, presenza di alberi o di coltivazioni, pericoli di frane, smottamenti...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Mobilità interna

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Percorsi interni. La viabilità interna di cantiere deve garantire un razionale collegamento tra le zone in cui si svolge l’attività produttiva principale e le altre, senza che ci siano interferenze e con percorsi lineari. Il tracciato pesante va incanalato su percorsi distanti dai bordi degli...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Macchine di cantiere

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Sega circolare. Le seghe circolari fisse devono essere provviste di: a) cuffia di protezione registrabile per evitare il contatto del lavoratore con la lama; b) coltello separatore in acciaio applicato posteriormente alla lama a una distanza non maggiore di 3 mm dalla dentatura; c) schermi fissi a protezione...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Apparecchi di sollevamento

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Argani. Gli argani devono essere rigidamente connessi con i telai di sospensione. Essi devono essere a discesa autofrenante e forniti di dispositivo di arresto. Il tamburo di avvolgimento della fune deve essere di acciaio e avere le flange laterali di diametro tale da lasciare, a fune...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Impianti elettrici

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Introduzione. Le installazioni degli impianti elettrici di terra e di protezione dalle scariche atmosferiche dovranno essere curate da tecnico abilitato che dovrà rilasciare regolare certificato di conformità comprendente i vari certificati dei quadri utilizzati e le dichiarazioni dei materiali utilizzati....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Opere provvisionali

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Ponti su cavalletti. Utilizzati per altezze inferiori ai 2 m, senza parapetto, non si possono usare su altre opere provvisionali né su balconi. La distanza massima tra due cavalletti consecutivi, con impalcato in tavole di sezione 30 cm×5 cm e lunghezza 4 m, non deve superare i...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Salvatore Alario

Scavi e demolizioni

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Scavi di sbancamento e splateamento. Nei lavori di splateamento o sbancamento eseguiti senza l’impiego di escavatori meccanici, le pareti delle fronti di attacco devono avere una inclinazione o un tracciato che impediscano i franamenti....

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Introduzione

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Livelli di rischio. Le indicazioni seguenti valgono nel caso di progetto di un edificio con capienza superiore a 25 posti letto. Nel caso invece di edifici esistenti o di attività di cui ai punti B, C, D sono ammesse deroghe a quanto indicato. La legislazione vigente...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Minimizzare il rischio d'incendio

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Misure gestionali. • Ridurre i materiali infiammabili al quantitativo minimo necessario per la normale conduzione dell’attività lavorativa. • Immagazzinare i materiali infiammabili di scorta in locali realizzati con strutture resistenti al fuoco. • Garantire che vengano tenute pulite e non vengano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Prontuario dell'Ingegnere >


Autore: Neva Pasqualini

Protezione passiva

Estratto del: Prontuario dell'Ingegnere

Accesso. L’accesso per le scale aeree dei Vigili del Fuoco ad almeno una facciata del corpo di fabbrica deve essere di larghezza adeguata. Protezione elettrica. Realizzare a regola d’arte gli impianti elettrici e di protezione contro le scariche atmosferiche...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Prontuario dell'ingegnere


link alla libreria Hoepli

Guadagni A. (a cura di)

Prontuario dell'ingegnere

Edilizia - Geotecnica - Rilevamento - Territorio - Idraulica - Chimica - Macchine - Energetica - Elettrotecnica - Elettronica - Informatica - Telecomunicazioni - Economia aziendale - Produzione - Ambiente - Qualità e sicurezza.

2010, Nuova edizione riveduta e aggiornata
pagine XXII-970
ISBN 978-88-203-4407-8
12,5 x 17,5 cm
€ 49,90

Errata corrige



[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Guadagni A. (a cura di)

Prodotto matriciale (proma.bas)

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Istruzioni per la comprensione del programma proma.bas estratte dal libro.

Download del programma proma.bas

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli


link alla libreria Hoepli

indice del manuale

Guadagni A. (a cura di)

Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli


Matematica - Informatica - Fisica - Chimica - Scienze Naturali - Ambiente - Estimo - Progetto, impianti e tecnologia delle costruzioni - Costruzioni - Topografia - Diritto - Qualità e sicurezza - Programmi per calcolatore - Indice analitico

2007, 23ª edizione
pagine X-2678
ISBN 978-88-203-3847-3
15 x 21 rilegato
€ 58,00


Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Giulio Giannerini

Gestione dei rifiuti

Aggiornamento del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Introduzione. La gestione di un rifiuto può essere considerata come l'insieme delle attività che accompagnano e seguono l'atto del disfarsi di una sostanza o oggetto, partendo dalla fase di produzione del rifiuto e, ancor prima dalla prevenzione di tale produzione, fino alla raccolta, il trasporto, il trattamento, il recupero o lo smaltimento del rifiuto stesso.
Nel seguito, si riporta innanzitutto un primo inquadramento di base in merito alla gestione dei rifiuti, definendo il quadro normativo di riferimento, chiarendo il concetto di rifiuto stesso e caratterizzandone quantitativamente e qualitativamente la produzione a livello nazionale. Si presenta quindi un approfondimento tecnico in merito alle operazioni di gestione. Tale approfondimento è prioritariamente indirizzato alle tipologie di rifiuto (Rifiuti Urbani) e agli aspetti gestionali (servizi di raccolta, attività di competenza dei Comuni) che si ritengono di maggior interesse rispetto al profilo professionale del lettore.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Antonio Cirillo

Calcolo agli stati limite delle strutture in c.a.

Estratto del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Il calcolo strutturale agli stati limite è ormai diventato uno standard a livello internazionale. È effettivamente un po' più complesso del calcolo alle tensioni ammissibili. Ma occorre fare la fatica di questo aggiornamento per progettare in modo più aderente alla realtà strutturale.

Il testo del capitolo si basa sia sulle "Norme tecniche per le costruzioni" del 2008, sia sull'Eurocodice 2 perché gli Eurocodici integrano le norme nazionali e gradualmente le dovranno sostituire.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Programmi di base per le costruzioni


Autore: Andrea Guadagni

Programmi di base per le costruzioni

I programmi sono illustrati nel presente libro fuori edizione che si può scaricare interamente come file PDF (30 Mb)

Test Prova della grafica
Disegno Disegno di poligoni
Matematica Radici di equazioni – Calcolo matriciale – Sistemi di equazioni – Succesioni e serie – Azimut – Circonferenza – Interpolazione – Integrazione numerica – Istogramma statistico
Gestione archivi Ordinamento
Costruzioni Caratteristiche geometriche – Trave reticolare – Trave appoggiata – Trave continua – Taglio e flessione nei ponti – Coefficiente Φ delle murature – Pressoflessione nel c.a. – Tensioni nel c.a.p. – Muri di sostegno
Topografia Poligonali – Intersezioni – Reti planimetriche – Rilievi – Disegno – Catasto – Agrimensura

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Andrea Guadagni

Programmi di base per le costruzioni in GWbasic

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

I listati dei programmi del libro omonimo si possono scaricare come file ZIP (0,2 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Test Prova della grafica
Disegno Disegno di poligoni
Matematica Radici di equazioni – Calcolo matriciale – Sistemi di equazioni –Succesioni e serie – Azimut – Circonferenza – Interpolazione –Integrazione numerica – Istogramma statistico
Gestione archivi Ordinamento
Costruzioni Caratteristiche geometriche – Trave reticolare – Trave appoggiata –Trave continua – Taglio e flessione nei ponti – Coefficiente Φ delle murature –Pressoflessione nel c.a. – Tensioni nel c.a.p. – Muri di sostegno
Topografia Poligonali – Intersezioni – Reti planimetriche – Rilievi –Disegno – Catasto – Agrimensura

Si tratta di una versione ormai poco usata del linguaggio Basic di programmazione. Se un lettore sarà così gentile da tradurre uno o qualcuno di questi programmi in VBA (Visual Basic Applications Edition) di MS Excel, avremo anche una versione più moderna di questi programmi.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Elisabetta Albanese

Modulistica per i lavori edili

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Questi moduli possono essere impiegati nelle situazioni illustrateal capitolo H-1 "Progettazione, direzione, contabilità e collaudo dei lavori".Tutti i moduli si possono scaricare come file ZIP(0,4 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Progetto Permesso di costruire (Comune di Milano)
Direzione dei lavoriCertificato di regolare esecuzione –Ordine di servizio per la sospensione dei lavori –Verbale di accertamento danni –Certificato di ultimazione dei lavori ecc.
Contabilità dei lavoriAnalisi dei prezzi –Certificato di pagamento –Giornale dei lavoriecc.
Collaudo dei lavori Relazione riservata del collaudatore

Se i lettori vorranno contribuire ad arricchire o migliorare questa raccolta, saranno i benvenuti.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Aldo Amoresano

Progetti architettonici illustrati

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Sono riportati schizzi, disegni e spiegazioni di progetti architettoniciche si possono scaricare come file ZIP(6,2 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento alla sezione H "Progetto, impianti e tecnologia delle costruzioni"del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Aldo Amoresano

Disegni di progetti architettonici

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Sono riportati i disegni esecutivi di progetti architettoniciche si possono scaricare come file ZIP(4,5 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento alla sezione H "Progetto, impianti e tecnologia delle costruzioni"del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Silvia Speroni

Schema della fognatura per un edificio residenziale

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

È riportato il disegno dell'impianto che si può scaricare come file ZIP(0,2 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento al capitolo H-16 "Impianti" del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Silvia Speroni

Disegni per un impianto di depurazione delle acque con vasca imhoff

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

È riportato il disegno esecutivo dell'impiantoche si può scaricare come file ZIP(0,4 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento al capitolo H-16 "Impianti" del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autori: Dario Bandi, Paolo Bindi, Silvia Speroni, Chiara Vanoli

Disegni esecutivi degli impianti per un edificio residenziale

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Sono riportati i disegni esecutivi degli impianti per un edificio residenzialeche si possono scaricare come file ZIP(2 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento al capitolo H-16 "Impianti" del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Paolo Bindi

Disegni per un impianto di condizionamento a fan coil per un edificio con uffici

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Sono riportati i disegni esecutivi dell'impiantoche si possono scaricare come file ZIP(0,4 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento al capitolo H-16 "Impianti" del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Aldo Amoresano

Simboli per i disegni di progetti architettonici

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Sono riportati i simboli (in formato AutoCAD) che si impiegano nei disegni esecutivi di progetti architettoniciche si possono scaricare come file ZIP(0,5 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Si fa riferimento alla sezione H "Progetto, impianti e tecnologia delle costruzioni"del Manuale per Geometri - Nuovo Gasparrelli.

Se i lettori vorranno contribuire ad arricchire o migliorare questa raccolta, saranno i benvenuti.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Norme tecniche per le costruzioni


Norme tecniche per le costruzioni

Le nuove norme sono un ponte di passaggio agli Eurocodici. L'Italia le ha adottate per abituare i progettisti alla nuova impostazione di tipo probabilistico e basata sulla definizione di Stato Limite.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade


Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade

Il decreto del Ministero infrastrutture e trasporti del 5 novembre 2001, n. 6792si puo' scaricare come file PDF(1,9 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Sul sito del Ministero http://www.infrastrutturetrasporti.it/si possono trovare gli aggiornamenti di questo decreto.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autori: Antonio Cirillo, Andrea Guadagni

Calcolo della resistenza a taglio di una trave in c.a.

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Questo foglio di calcolo determina la resistenza a taglio di una trave in c.a.secondo le prescrizioni dell'Eurocodice 2.
Si fa riferimento al cap. H-10 "Calcolo agli stati limite delle strutture in c.a."

Il programma si può scaricare come file ZIP(0,1 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Andrea Guadagni

Tabelle di calcolo per il c.a. e l'acciaio

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Queste tabelle di calcolo risolvono gli esempi proposti nel manualeal capitolo I-3 Cemento armato e I-5 Strutture in acciao.Tutte le tabelle si possono scaricare come file ZIP(0,4 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Cemento armatoTrave semplicemente appoggiata di sezione rettangolare –Trave continua a due campate uguali, di sez. rettangolare –Pilastro rettangolare soggetto a pressoflessione –Trave sollecitata a torsione –Solaio misto in c.a. e laterizio a una campata –Solaio misto in c.a. e laterizio a tre campate –Plinto alto a pianta quadrata –Plinto basso a pianta quadrata –Scala in getto pieno –Scala con gradini incastrati –Trave rovescia di fondazione –Piastra appoggiata sui quattro lati –Mensola tozza in c.a. –Tetto a due falde appoggiate –Tetto a due falde senza appoggio intermedio –Tetto a capriata con tirante metallico –Edificio in muratura –Strutture in acciaioBasamento di struttura di acciaio con colonne compresse –Basamento di struttura d'acciaio con colonne anche tese

Si tratta di una versione di tabelle di calcolo precedente a MS Excel. Se un lettore sarà così gentileda tradurre queste tabelle in MS Excel, avremo anche una versione più modernadi queste tabelle di calcolo.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Andrea Guadagni

Verifica in una sezione in c.a. sollecitata a pressoflessione

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Questo programma calcola le tensioni in una sezionein calcestruzzo armato sollecitata a pressoflessione.Si presta o per una verifica delle tensioni ammissibili,oppure per il dimensionamento della sezione per tentativi.

Il programma si può scaricare come file ZIP(0,3 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Andrea Guadagni

Applicazioni di topografia

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

I listati dei programmi del capitolo L-16 "Applicazioni di topografia"si possono scaricare come file ZIP(0,3 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")

Reti topografiche Triangolazione a catena
Agrimensura Area per coordinate polari
Strade Curva tangente a due rettifili –Curva passante per tre punti –Curva circolare bicentrica –Curva con vertice inaccessibile –Curva tangente a tre rettifili
SpianamentiSpianamento di pendenza data –Spianamento orizzontale di compenso –

Si tratta di una versione molto efficiente, ma ormai poco usata del linguaggio Basic di programmazione.Se un lettore sarà così gentileda tradurre uno o qualcuno di questi programmiin VBA (Visual Basic Applications Edition)di MS Excel, avremo anche una versione più modernadi questi programmi.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autori: Andrea Guadagni, Dario Sabbadini

Compensazione delle coordinate dei vertici di una rete topografica

Allegato del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Questo programma calcola coordinate dei vertici di una rete topograficadate le misure di lati e angoli e date le coordinate dei due vertici di riferimento.Se le misure sono in numero sovrabbondante, il programma calcolala precisione (sqm - scarto quadratico medio) dei risultati,determinando gli "ellissi di errore" dei vetici.Si devono dare le coordinate approssimative dei vertici e la precisione delle misure.

Il programma si può scaricare come file ZIP(0,4 Mb - tasto destro del mouse, menu "Salva oggetto col nome")


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Manuale di Visual Basic


immagine per Manuale di Visual Basic

link alla libreria Hoepli

Rota C.

Manuale di Visual Basic

Con ampia appendice dedicata a VB.NET
2006, pagine 448
ISBN 978-88-203-3611-0
19,5 x 26
€ 19,90

> Visual Basic 2005


immagine per Visual Basic 2005

link alla libreria Hoepli

Willis T., Newsome B.

Visual Basic 2005

Guida per lo sviluppatore
2006, pagine XXIV-736
ISBN 978-88-203-3644-8
17 x 24
€ 48,00

> Visual Basic


immagine per Visual Basic

link alla libreria Hoepli

Rota C.

Visual Basic

Teoria e applicazioni
2005, pagine 448
ISBN 978-88-203-3475-8
19,5 x 26
€ 16,50

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Autore: Renato Villa

Schede di norme tecniche

Aggiornamento del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Con DM 14 gennaio 2008, pubblicato sulla  Gazzetta Ufficiale n. 29 del 4 febbraio 2008 - Suppl. Ordinario n. 30 sono state approvate le Norme Tecniche per le Costruzioni.
Per aggiornamenti, vedi il sito ATE.


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli >


Cantieri mobili e temporanei

Aggiornamento del: Manuale del Geometra - Nuovo Gasparrelli

Estratto della terza edizione del "Prontuario dell'ingegnere" (2010) a cura di Andrea Guadagni.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Premessa all’81a edizione

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

L'Editore ricorda con riconoscenza tutti gli insigni studiosi che, nel corso di oltre un secolo, hanno contribuito a tenere vivo con il loro impegno il Manuale e ritiene storicamente interessante riprodurre la prefazione che, nel 1877, Giuseppe Colombo, allora unico Autore, dettò per la prima edizione:
«Mi parve che in Italia si mancasse di un manuale di ingegneria succinto e tascabile, del genere di quelli che in Inghilterra, in Francia e soprattutto in Germania annualmente si pubblicano. Io ho tentato di riempire questa lacuna...»

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

> Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo


link alla libreria Hoepli

indice del manuale

Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo


Il direttore dell'opera è Ulrico Carlo Hoepli, con la collaborazione di Pierluigi Angelo Riva, Andrea Guadagni e Susanna Schwarz Bellotti.
La prefazione è del prof. ing. Giovanni Azzone, Rettore del Politecnico di Milano. Gli autori sono 240, per lo più docenti universitari, tutti professionisti esperti, molti dei quali sono noti anche a livello internazionale.

Vol. I
Matematica, Topografia, Estimo - Fisica applicata - Materiali e loro proprietà - Scienza delle costruzioni - Ingegneria edile
Vol. II Ingegneria meccanica - Ingegneria dei trasporti - Idraulica e costruzioni idrauliche - Ingegneria chimica - Ingegneria industriale
Vol. III Elettrotecnica - Elettronica, Informatica, Telecomunicazioni - Fonti energetiche rinnovabili - Ingegneria gestionale - Ingegneria ambientale - Qualità, Sicurezza - Appendice
Indici analitici relativi a ogni volume

2012, 85ª edizione
pagine 7070
ISBN 978-88-203-4583-9
15 x 21 rilegato
€ 199,0


Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Prevenzione incendi - Centri commerciali di nuova costruzione - Nuova norma

Aggiornamento del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Per i centri commerciali di nuova costruzione  valgono le disposizioni di cui al D.M. int. 27 luglio 2010 (Gazzetta Ufficiale n. 187 del 12 agosto 2010):
"Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività commerciali con superficie superiore a 400 mq."

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Analitico del vol. 1

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice analitico
(Sezioni da A a E)

Abbagliamento E-1152
– delle sorgenti luminose B-340
Abbe
– ,costante di – B-401
– ,prisma di – B-380
– ,sistema erettore di – B-381, B-383
– ,valore di – (costringenza o dispersione reciproca) B-401
Aberrazioni
– ,rimozione di – B-430
– cromatiche B-393, B-400
— ,diminuzione B-401
— ,eliminazione B-401
— longitudinali B-400
— trasversali o laterali B-400
– di specchi sferici B-395
– e principi della correzione B-393
– monocromatiche delle lenti B-400
– sferiche del diottro B-387
– sferiche delle lenti B-394

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Analitico del vol. 2

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice analitico
(Sezioni da F a L)

AAAVTAG
(Azienda Autonoma Assistenza
Volo per il Traffico Aereo Generale) G-278
Abbattibilità
– delle rocce minerarie L-11
– delle rocce minerarie (tab.) L-12
Abbattimento
– di rocce minerarie
— ,metodi L-12
— a gradino, volate L-23
— a gradino, volate (tab.) L-24
— idraulico L-31, L-33
— meccanico L-31
— secondario per blocchi L-25
— secondario per blocchi (tab.) L-25
— sotterraneo meccanico L-38
Abbattuto
– ,sgombero dell' – in miniera L-25
Abburattamento
– delle crusche L-246
Abrasività
– delle rocce minerarie L-12

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Analitico del vol. 3

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice analitico
(Sezioni da M a S)

ABC
(Activity Based Costing) P-18
– ,come approccio concettuale P-19
– ,progettazione di un sistema – P-20
— ,resource driver P-20
Abel
– ,modello di – P-31
Accoppiamenti
– fra modi nelle fibre ottiche N-594
Accoppiatori
– per circuiti telefonici e telegrafici
— ,a cercatori N-642
— ,a selettori N-642
— ,a sistema interstadio N-642
Accumulatori
– ,capacità M-310
– ,carica, scarica, autoscarica M-309
– ad acido assorbito M-310
– ad acido libero M-310
– al litio M-314
– al nichel-cadmio M-313
– al nichel-idruri metallici M-314
– con piastre tubolari M-311
– e pile M-309

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Generale del vol. 1

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Sezione A
Matematica, Topografia, Estimo

1 TABELLE
(C. Citrini, L. Gotusso)
1.1 Logaritmi e numeri notevoli
1.1.1 Logaritmi  1
1.1.2 Numeri notevoli 4
1.2 Funzioni trigonometriche e archi
1.2.1 Funzioni trigonometriche  5
1.2.2 Archi  10
1.2.3 Funzioni iperboliche 15
2 ALGEBRA (C. Citrini, L. Gotusso)
2.1 Formule elementari
2.1.1 Fattoriali e coefficienti binomiali  19
2.1.2 Potenze  19
2.1.3 Radici 19
2.1.4 Quoziente di polinomi  21
2.2 Equazioni algebriche
2.2.1 Di primo grado  22
2.2.2 Di secondo grado 22
2.2.3 Di terzo grado  22
2.2.4 Altre equazioni  22

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Generale del vol. 2

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Sezione F
Ingegneria meccanica

1 MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE
1.1 Meccanismi (E. Massa)
1.1.1 Sistemi rigidi rotanti (rotori) Forze d'inerzia e loro reazioni  1
1.1.2 Manovellismo ordinario centrato 1
1.1.3 Azioni fra superfici a contatto  2
1.1.4 Componenti elementari delle macchine 3
1.2 Funzionamento delle macchine (E. Massa)
1.2.1 Generalità 7
1.2.2 Vibrazioni meccaniche 8
1.2.3 Velocità critiche 14
1.3 Solidi a contatto (G. Belloni, G. Bernasconi)
1.3.1 Generalità 14
1.3.2 Sfera premuta contro un'altra sfera  15
1.3.3 Cilindro premuto contro un altro cilindro  16
1.3.4 Caso generale di due corpi a contatto. 17
1.4 Solidi a grande curvatura (G. Belloni, G. Bernasconi)
1.4.1 Generalità 19
1.4.2 Sforzi nei solidi a grande curvatura 20


AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice Generale del vol. 3

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Sezione M
Elettrotecnica

1 ELETTROTECNICA GENERALE (E. Bottani)
1.1 Unità di misura elettriche magnetiche
1.1.1 Sistemi coerenti di unità. Sistema Internazionale 1
1.1.2 Sistemi classici di unità elettromagnetiche 5
1.2 Correnti costanti
1.2.1 Correnti «continue» della pratica 6
1.2.2 Senso delle correnti elettriche nei circuiti  6
1.2.3 Potenze e forze elettromotrici in un generico bipolo 6
1.2.4 Legge di Ohm 8
1.2.5 Reti di bipoli - Leggi di Kirchhof 8
1.2.6 Campi di corrente 10
1.2.7 Formule per la resistenza ohmica 13
1.2.8 Portata delle condutture 14
1.3 Condensatori e campo elettrico nei dielettrici
1.3.1 Condensatori 17
1.3.2 Campo elettrico nei dielettrici  18
1.3.3 Formule per la capacità  19
1.3.4 Tensione massima applicabile ad un condensatore. Rigidità dielettrica  20

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice degli Autori del vol. 1

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice degli Autori
(Sezioni da A a E)

Andreaus U. D-8
Andreini P. B-1, B-2, B-3, B-4
Annoni D. A-14
Baglioni A. E-1, E-2.1, E-2.2, E-2.3, E-2.4,
E-2.5, E-2.6, E-2.7, E-2.8, E-2.9, E-2.10,
E-2.12, E-2.13
Balbi M. C-2.1, C-2.10, C-2.11, C-2.2, C-2.3,
C-2.4, C-2.5, C-2.6, C-2.7, C-2.8, C-2.9
Bassani R. C-14
Belloni G. C-2.12, C-2.13, C-2.14, C-3.1, C-3.2,
C-3.3, C-3.4, C-3.5, C-3.6, C-3.7, C-3.8, C-3.9,
C-3.10, C-3.11, C-3.12, C-3.13, C-3.15, C-3.16
Bernasconi G. C-3.12, C-3.15
Bernuzzi C. E-6
Bonamini G. C-5.1, E-16
Cappelli D'Orazio M. E-12

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice degli Autori del vol. 2

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice degli Autori
(Sezioni da F a L)

Annaratone D. F-3
Baratti S. H-3.3, H-3.5
Belloni G. F-1.3, F-1.4, F-2.8, F-2.9, F-2.10
Benini G. H-3.7
Bernasconi G. F-1.3, F-1.4, F-2.8, F-2.9, F-2.10
Bertolini I. G-2
Bianchi A. H-3.11, H-3.12, H-3.13
Böhm A. L-6
Böhm M. L-6
Brath A. H-3.8
Brioschi R. F-8.2
Caligaris L. F-9
Cantarelli C. L-10.1, L-10.2, L-10.3, L-10.5,
L-10.6, L-10.7
Carminati L. F-8.1
Carnevale M. G-9.3

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Indice degli Autori del vol. 3

Estratto del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Indice degli Autori
(Sezioni da M a S)

Acaia C. Q-5.9
Andreini P. S-2
Andreottola G. Q-5.3, Q-5.8, Q-7
Aprile M. O-2.3
Arnaboldi M. P-1
Azzone G. P-2, P-3, P-5, P-6
Batini C. N-13
Beretta G.P. Q-2.2
Berizzi A. M-2.5
Bertanza G. Q-4.8, Q-5.5, Q-5.7, Q-5.8
Bertelè U. P-4, P-5
Besana T. N-2
Biondo G. N-18
Blasi D. R-2
Bolchini C. N-6
Bottani E. M-1
Bozzola L. Q-1.2, Q-1.3, Q-4.2, Q-4.3, Q-4.4, Q-4.8
Brandolese A. P-7
Bressi G. Q-5.2, Q-5.5

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

> Norme tecniche per le costruzioni – 4 gennaio 2008


Norme tecniche per le costruzioni – 4 gennaio 2008

Le nuove norme sono un ponte di passaggio agli Eurocodici. L'Italia le ha adottate per abituare i progettisti alla nuova impostazione di tipo probabilistico e basata sulla definizione di Stato Limite. 

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Impianti mareomotori (figure a colori)

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Si riportano le figure del capitolo H-3.13 in modo che quelle a colori consentano la giusta interpretazione dell'in­for­ma­zione cromatica in esse contenuta, altrimenti limitata dalla stampa a toni di grigio.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Dighe – 85a Ediz. – Prof. ing. Claudio Datei

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Si mette a disposizione del lettore la precedente edizione del capitolo "Dighe" del Prof. ing. Claudio Datei che riporta il modo di progettare precedente all'uso dei calcolatori elettronici. Può essere infatti interessante mantenere la conoscenza di metodi forse più intuitivi e sintetici, anche se più approssimati.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Schema degli scarichi per un edificio residenziale

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

È riportato il disegno dell'impianto che si può scaricare come file ZIP.
Sul manuale il riferimento è: Progetto/Scarichi/Esempio.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Simboli impianti idrici e termoidraulici

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Sono riportati i simboli (in formato AutoCAD) che si impiegano nei disegni esecutivi di impianti idrici e termoidraulici e che si possono scaricare come file ZIP.
Sul manuale il riferimento è: Simboli/Scarichi e Simboli/Termoidraulici.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Ingegneria Nucleare

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Si mette a disposizione del lettore la sezione di Ingegneria Nucleare, presente nell'84a edizione, per fornire informazioni di base sull'argomento, poiché si tratta di una fonte energetica importante in molti paesi, anche se molto discussa e attualmente accantonata nelle scelte energetiche italiane.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo >


Prefazione del prof. Mario Silvestri all'81a edizione

Allegato del: Manuale dell'ingegnere - Nuovo Colombo

Il «Manuale Colombo» è il libro mastro degli ingegneri italiani. Non esiste un analogo monoblocco
del sapere specialistico per altre lauree, che sia altrettanto onnicomprensivo. La vita del Manuale Colombo è di poco più breve di quella del Politecnico di Milano...

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

> Manuale dell'Ingegnere meccanico


immagine per Manuale dell'Ingegnere meccanico

link alla libreria Hoepli

Andreini P. (a cura di)

Manuale dell'Ingegnere meccanico

Algebra, insiemi e funzioni - Geometria - Analisi matematica - Statistica, calcolo numerico - Meccanica dei corpi rigidi - Meccanica dei fluidi - Termodinamica e fenomeni di trasporto - Scienza delle costruzioni - Disegno delle macchine e del prodotto industriale - Criteri di lavorazione - Materiali - Resistenza dei materiali metallici - Collegamenti fissi - Collegamenti mobili - Cuscinetti, viti e snodi sferici - Lubrificazione e lubrificanti - Trasmissioni elastiche - Trasmissioni rigide - Trasmissione del moto a mezzo di fluidi - Macchine volumetriche - Macchine fluidodinamiche - Energetica - Combustione, combustibili e impianti di combustione - Forni industriali - Recipienti ed impianti in pressione - Scambiatori di calore - Impianti frigoriferi e pompe di calore - Trattamento dell'aria - Ingegneria della produzione - Misure e controlli - Sistemi di trasporto - Sistemi antincendio - Unità di misura

2003, 2ª edizione
pagine XXXVI-2268
ISBN 978-88-203-3380-5
15 x 21 rilegato
€ 74,00


> Manuale di elettronica e telecomunicazioni


immagine per Manuale di elettronica e telecomunicazioni

link alla libreria Hoepli

Autori: Giuseppe Biondo, Enrico Sacchi

Manuale di elettronica e telecomunicazioni

2009, 5ª edizione
Pagine XIV-3218
ISBN 978-88-203-3490-1
15 x 21 rilegato
€ 61,00

Allegato al volume CD-ROM con Orcad Lite Release 9.2

Il testo, suddiviso in ventisei sezioni, raccoglie nozioni e concetti di base relativi all'elettronica e alle telecomunicazioni, per l'analisi e la progettazione di circuiti e sistemi elettronici. La trattazione è sviluppata con un'attenzione costante alla giustificazione qualitativa o analitica di formule e metodi operativi e permette di acquisire una conoscenza approfondita e ben articolata della materia. L'applicazione di formule, principi e regole è facilitata dai numerosi esempi di analisi e di progetto, completamente svolti, e dai confronti fra i diversi dispositivi e metodi operativi. Per adeguare le tematiche del testo agli orientamenti dei programmi e all'evoluzione tecnica, sono stati introdotti diversi aggiornamenti e modifiche. Sono presenti quattro nuove sezioni: Elementi di struttura della materia, con gli elementi di base per la comprensione dei fenomeni elettronici; Microcontrollori, con lo studio del funzionamento ed esempi di applicazione; Elaborazione dei segnali digitali, con gli elementi di base per lo studio dei DSP; Simulazione dei circuiti con PSpice, che costituisce una guida per il disegno e la simulazione dei circuiti elettronici. Il programma di simulazione PSpice è diventato uno standard in campo scolastico e professionale: al manuale è allegato un CD-ROM con la versione 9.2 Lite per studenti, di libera utilizzazione. Inoltre, sono state ampiamente rielaborate le sezioni di: Matematica, Fisica, Amplificatori a componenti discreti, Amplificatori operazionali e loro applicazioni, Dispositivi integrati, Componenti e dispositivi elettronici.

Indice. Matematica – Fisica – Elementi di struttura della materia - Teoria dei circuiti elettrici lineari – Elettrotecnica – Teoria dei controlli automatici – Circuiti risonanti, circuiti accoppiati, filtri, attenuatori ed equalizzatori – Linee, antenne e guide d'onda – Amplificatori a componenti discreti – Amplificatori operazionali e loro applicazioni – Oscillatori – Modulazione, demodulazione e conversione di frequenza – Tecnica delle forme d'onda – Sistemi digitali – Elettronica di potenza – Alimentatori – Misure elettroniche – Dispositivi integrati – Microcontrollori – Ricevitori e trasmettitori – Componenti e dispositivi elettronici – Microprocessori – Elaborazione dei segnali digitali – Trasmissione dati e telematica – Simulazione dei circuiti con PSpice – Tecniche di conversione e acquisizione dati

Download. Gli autori del Manuale di Elettronica con la quinta edizione sono stati costretti a ridurre alcune parti per limitare l'aumento del numero di pagine. La scelta dei tagli, non facile, è stata determinata da considerazioni sulle caratteristiche dei corsi di studio nella scuola italiana e dalla continua evoluzione del settore elettronico.
Alcuni studenti e insegnanti, consultando la quinta edizione del Manuale, si sono lamentati della mancanza di alcuni argomenti presenti nella quarta edizione. Per ovviare a questa mancanza i paragrafi sotto elencati, dei quali si è lamentato la mancanza nella quinta edizione, si possono scaricare da questi link:
Quarta Edizione:
- Sez. IX: Par.4.7, 4.8, 4.9, 4.10 (Induttori)
- Sez. XXI: Par.7.3, 7.4 (Equazione e portata del radar)

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


Prevenzione incendi - Centri commerciali di nuova costruzione - Nuova norma

Aggiornamento del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Per i centri commerciali di nuova costruzione  valgono le disposizioni di cui al D.M. int. 27 luglio 2010 (Gazzetta Ufficiale n. 187 del 12 agosto 2010):
“Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività commerciali con superficie superiore a 400 mq.”

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


Impianti mareomotori (figure a colori)

Aggiornamento del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Si riportano le figure del capitolo H-3.13 in modo che quelle a colori consentano la giusta interpretazione dell'in­for­ma­zione cromatica in esse contenuta, altrimenti limitata dalla stampa a toni di grigio.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

> Manuale dell'ingegnere civile e ambientale


link alla libreria Hoepli

indice del manuale

Riva P. A. (a cura di) Guadagni A. (a cura di)

Manuale dell'ingegnere civile e ambientale


2010, pagine VIII-2568
ISBN 978-88-203-4584-6
Rilegato
15 x 21 cm
€ 79,00

Ingegneria civile. Unità di misura - Matematica - Matematica finanziaria - Meccanica - Estimo - Illuminotecnica - Acustica - Topografia - Cartografia - Fotogrammetria - Normativa - Tipologie edilizie - Costruzioni in zona sismica - Geotecnica - Fondazioni - Bioedilizia - Strutture monodimensionali - Strutture in acciaio - Strutture in calcestruzzo armato - Costruzioni in muratura - Consolidamento delle costruzioni - Strade - Ponti - Gallerie - Impianti termici - Impianti elettrici negli edifici - Impianti idrici negli edifici - Prevenzione incendi - Sicurezza elettrica - Cantiere edile

Ingegneria ambientale. Fenomenologia dell'inquinamento - Trattamenti di potabilizzazione - Depurazione delle acque di rifiuto - Tecnologie di trattamento dei rifiuti - Trattamento degli effluenti gassosi - Tecnologie di risanamento dei terreni contaminati - Il rumore ambientale

Ingegneria idraulica. Idraulica - Idrologia e meteorologia - Costruzioni idrauliche - Costruzioni marittime

L'opera è frutto dei contributi di diversi Autori che riflettono un ampio ventaglio di esperienze professionali e universitarie.


[vuoi commentare il documento?]

> Norme tecniche per le costruzioni – 4 gennaio 2008


Norme tecniche per le costruzioni – 4 gennaio 2008

Le nuove norme sono un ponte di passaggio agli Eurocodici. L'Italia le ha adottate per abituare i progettisti alla nuova impostazione di tipo probabilistico e basata sulla definizione di Stato Limite. 

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


Dighe – 84a Ediz. – Prof. ing. Claudio Datei

Allegato del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Si mette a disposizione del lettore la precedente edizione del capitolo "Dighe" del Prof. ing. Claudio Datei che riporta il modo di progettare precedente all'uso dei calcolatori elettronici. Può essere infatti interessante mantenere la conoscenza di metodi forse più intuitivi e sintetici, anche se più approssimati.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

[vuoi commentare il documento?]

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


C2 - Costruzioni in acciaio - Prof. ing. Claudio Bernuzzi

Estratto del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Le correzioni redazionali della PRIMA EDIZIONE del capitolo "Costruzioni in acciaio" hanno riguardato principalmente i marcatori di riferimento a paragrafi dello stesso capitolo o a capitoli diversi.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


C1 - Strutture monodimensionali - Prof. ing. Carlo Gavarini

Estratto del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Le correzioni redazionali della PRIMA EDIZIONE del capitolo "Strutture monodimensionali" hanno riguardato principalmente i marcatori di riferimento a paragrafi dello stesso capitolo o a capitoli diversi.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Manuali > Manuale dell'ingegnere civile e ambientale >


C3 - Costruzioni in calcestruzzo armato - Dott. ing. Gian Carlo Giuliani

Estratto del: Manuale dell'ingegnere civile e ambientale

Le correzioni redazionali della PRIMA EDIZIONE del capitolo "Costruzioni in calcestruzzo armato" hanno riguardato principalmente i marcatori di riferimento a paragrafi dello stesso capitolo o a capitoli diversi.

AVVISO. Le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi - decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 e legge 21 maggio 2004 n. 128. Per cui ne è vietata la riproduzione, la messa a disposizione del pubblico e la diffusione senza l'autorizzazione della Hoepli S.p.A. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla legge.

Aree


Manuali Hoepli

Aggiornamenti

Norme tecniche

Autori

Dibattiti

Eureka


Il tuo manuale


Nuovo Colombo

Ingegnere civile e ambientale

Prontuario dell'Ingegnere

Ingegnere meccanico

Nuovo Gasparrelli

Biondo-Sacchi


pixels
Copyright ©2001-2007 - HOEPLI S.p.A., Via U. Hoepli 5, 20121 Milano
Tel. +39 02 864871 - fax +39 02 8052886 - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Condizioni d'uso e disclaimer - Crediti